FANDOM


Yen Sid
Yen Sid.png
Nome Yen Sid
Debutto Capitolo 76
Razza Umano
Stato Attuale Deceduto


Yen Sid è uno stregone proveniente dall'Universo di Kingdom Hearts. Yen Sid è un ex Maestro del Keyblade ed un vecchio amico di Master Xehanort che nonostante la sua importanza nella storia compare unicamente nella seconda serie dove, dopo aver iniziato l'Esame di Qualificazione di Sora e Riku, ha un breve dialogo con Master Xehanort prima di essere ferito dal Grande Mago Piccolo ed ucciso da Sasuke. Solo più avanti nella seconda serie si scopre che era a capo dei Black Phantom per contrastare l'Organizzazione XIII e che il suo omicidio era stato segretamente ideato da lui e da Sasuke per rafforzare l'infiltramento di Sasuke nell'Organizzazione XIII. Ritorna brevemente alla fine della seconda serie per aiutare l'ex Neo Resistenza a sconfiggere definitivamente Master Xehanort e a ristabilizzare i Nuclei degli Universi impedendo la fine delle dimensioni.

Il Personaggio Modifica

Aspetto Modifica

Yen Sid è un uomo anziano molto alto. Ha una lunghissima barba grigia e un naso a punta, con due grandi occhi neri. Non si conosce altro dell'aspetto fisico di Yen Sid, anche perchè il mago appare sempre con il suo abito blu scuro che lo copre dal collo ai piedi. L'abito ha anche delle lunghe e larghe maniche. Sulla propria testa, Yen Sid indossa sempre anche il suo inconfondibile cappello magico, manufatto citazione de L'Apprendista Stregone, in cui Topolino rubava proprio il cappello per fare delle magie.

Personalità Modifica

Yen Sid è un uomo freddo che non ama farsi illusioni e fare illusioni. Per quanto potente sia la sua magia, non concede a tutti il privilegio di poterla utilizzare per i propri scopi. Ha la fama di essere un potentissimo mago, e per questo viene rispettato e venerato da tutti. Quando serve, però, Yen Sid si lascia andare e aiuta il più possibile i propri amici. Il suo grande rimpianto è non essere riuscito a fermare in tempo Master Xehanort, ma Yen Sid è un Maestro ritirato, quindi sarebbe contro i suoi principi rompere una regola prefissata prima.

Galleria Immagini Modifica

Yen Sid Adulto.jpg
Yen Sid Adulto

Storia Modifica

Passato Modifica

Yen Sid fin da quando era ragazzo si è allenato alla Terra di Partenza insieme a Master Xehanort ed Eraqus, fino a quando all'età di 40 anni i tre riescono a diventare Maestri del Keyblade, anche se quello stesso giorno inizia a notare qualcosa di strano nelle parole che esprime il compagno Master Xehanort.

Successivamente parecchi anni dopo decide di ritirarsi a vita privata, anche se accetta comunque di allenare il giovane Re Topolino nell'arte del Keyblade. 5 anni dopo il combattimento al Cimitero del Keyblade che ha coinvolto Ventus, Terra, Aqua, Re Topolino, Master Xehanort, Vanitas e Braig viene a visitarlo alla Torre Misteriosa Luke che gli chiede se i piani dell'Esercito e i suoi andranno in porto, ma Yen Sid non solo prevede la disfatta dell'organizzazione, del ragazzo e del Signore del Male, ma anche il ritorno di Master Xehanort.

Anni dopo prende Lea come suo allievo per aumentare la schiera di Custodi del Keyblade e, tre mesi dopo l'Epilogo, su suggerimento del Consiglio dei 7 Saggi, per poter contrastare i cacciatori di cavalieri crea un gruppo formato dallo stesso Lea (che lo rinomina Black Phantom), Law (ingaggiato per tenere a freno la malattia cardio-vascolare che l'ha colpito da tempo), Tenshinhan e Sasuke. Appena Law gli comunica che non può guarire e che dopo due mesi sarebbe morto, Yen Sid parla da solo con Sasuke svelandogli che un mese dopo Master Xehanort l'avrebbe fatto uccidere dal Grande Mago Piccolo, così decide di sfruttare la cosa a suo vantaggio e di spingere Sasuke ad unirsi all'Organizzazione XIII come spia per rivelare al momento giusto alla futura Neo Resistenza che sia Sora che Darkster hanno parte del cuore del Master e solo il Keyblade di quest'ultimo può ucciderli: il Ninja con riluttanza accetta l'incarico.

Un mese dopo, durante una delle missioni, aiuta Lea a portare in salvo gli abitanti di Konoha e Suna prima che il loro Universo venisse distrutto. Poi contatta Merlino telepaticamente chiedendogli di venire da lui e, una volta lì, di condurre Jack Skeletron al Radiant Garden per badare ai bambini e di fare in modo che Sora e Riku giungano da lui per sostenere l'Esame di Qualificazione.

Seconda Serie Modifica

Saga di Crepuscopoli Modifica

Una volta che Sora, Riku, Naruto, Trunks, Cloud, Erika e Seto giungono alla Torre Misteriosa, Yen Sid li accoglie all'interno della sua stanza dicendo che li stava aspettando e rivelando loro cos'è successo e cosa accadrà e anche cos'è accaduto durante il suo precedente incontro con Luke, per poi dare inizio all'Esame di Qualificazione di Sora e Riku.

Poco dopo che Yen Sid ha consegnato a Naruto un Rotolo Ninja che gli avrebbe permesso di richiamare in vita il padre nel caso si fosse trovato in difficoltà contro qualcuno, Master Xehanort giunge alla Torre Misteriosa e Yen Sid manda tutti nella stanza di sotto affinché vedano cosa succederà. Il dialogo col suo vecchio amico viene interrotto quando arriva il Grande Mago Piccolo, venuto fin lì per uccidere lo stregone. Lo scontro termina a favore del Namecciano, ma prima che possa dargli il colpo di grazia arriva Sasuke che, come concordato con l'anziano, colpisce Yen Sid con un Amaterasu scaraventandolo fuori dalla torre e uccidendolo.

Saga del Gran Finale Modifica

Un anno dopo, il giorno successivo alla Guerra Universale, il Consiglio dei 7 Saggi salva i sopravvissuti al furto dei cuori dalla distruzione dell'Universo di Dragon Ball ad opera di Master Xehanort e dato che l'anziano li ha invitati a raggiungerlo ai Confini degli Universi Yen Sid si reca nella Dimensione Originale insieme a Luke per dare consigli agli ex compagni su come battere Master Xehanort. Dopo questo Goku, Luffy, Naruto e Sora partono per i Confini degli Universi e Yen Sid versa una piccola lacrima in quanto il futuro è ormai certo ed ha visto cosa sarebbe accaduto.

Mentre aspettano vengono a sapere dal Consiglio dei 7 Saggi che Sora è davvero il Prescelto dal Keyblade nonostante ciò che ha detto Master Xehanort allo stesso Sora e Chichi, Nami, Sakura e Kairi decidono di partire facendosi portare ai Confini degli Universi per aiutare i propri mariti. Subito dopo il Consiglio dei 7 Saggi e Luke rivelano al gruppo che sono stati mandati solo Goku, Luffy, Naruto e Sora perché in loro sono sopiti dei poteri divini e gli unici che possono sbloccarli sono loro. Il rituale consiste nel mettersi a cerchio attorno alle Principesse del Cuore a loro volta a cerchio intorno ai possessori dell'aura oscura e a quel punto trasferire la propria luce a questi ultimi che sbloccano in questo modo i poteri dei quattro guerrieri. Yen Sid decide di rimanere in disparte.

Il rituale però non funziona per la mancanza di persone e per questo Luke per guadagnare tempo si reca ai Confini degli Universi per combattere Master Xehanort; a quel punto convinti di non potercela fare si preparano ad arrendersi, ma in loro soccorso arrivano alcuni dei loro compagni deceduti ed insieme completano il rituale.

Grazie ai loro nuovi poteri Goku, Luffy, Naruto e Sora sconfiggono Master Xehanort e ristabilizzano i Nuclei degli Universi grazie al sacrificio dei Cavalieri della Speranza. Grazie a ciò i Confini degli Universi implodono portandosi con sé i quattro guerrieri e gli Universi si ricompongono portando con loro le quattro donne che erano ai Confini degli Universi, in questo modo ogni membro del gruppo che non comprende Divinità e deceduti ritorna nel rispettivo mondo.

Yen Sid e Luke a quel punto si recano nella Sala del Giudizio Universale dove rincontrano tutti i compagni caduti durante le varie lotte. Qui, dopo aver mostrato tutta la loro gioia per il ritorno della pace, ognuno riparte per tornare nel proprio Aldilà, contento di aver lasciato la sua eredità in buone mani.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Yen Sid è considerato un potente stregone da tutti quanti, tanto che le sue abilità sono considerate leggendarie e alcuni sono convinti che addirittura non esista. La sua magia, votata alla luce, è la più potente di tutte e con essa è in grado di combattere sparando potenti stregonerie e di rendere invisibile ed inaccessibile il suo mondo a tutti quanti. Grazie ad un potere molto elevato, è in grado di vedere il passato, il presente e il futuro semplicemente leggendo le stelle, anche se certe volte non rivelano tutti i dettagli.

Un tempo era un Maestro del Keyblade e combatteva utilizzando quest'arma leggendaria. Il Keyblade è un'arma molto potente che può essere maneggiata solo da pochi prescelti, o più effettivamente da coloro che hanno un cuore molto forte. Questo strumento simboleggia il loro potere di cambiare il mondo che li circonda e il cuore delle persone che incontrano. Nelle mani dei suoi diversi custodi può rappresentare sia la luce che l'oscurità. Non è il Keyblade a determinare chi vincerà il combattimento tra luce e ombra, ma la volontà e il cuore dei suoi custodi. Il Keyblade è tanto portatore della luce che dell'oscurità, quanto araldo dei suoi custodi, dando la possibilità di usare in un combattimento fisico la forza che proviene dal proprio cuore, mantenendo la propria umanità.

Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Reflexga: Utilizzando la magia Yen Sid crea una barriera intorno a se in grado di proteggerlo dagli attacchi nemici. Utilizzato per la prima volta contro il Grande Mago Piccolo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale