FANDOM


Capitolo 12.jpg

Universo di Mezzo

L'Universo di Mezzo rappresenta il quinto Universo presente nella Fan Fiction ed è collegato a tutti gli altri 4.

Esso è il primo Universo creato alla notte dei tempi dal Signore della Luce e dal Signore del Male dopo essere stati generati dal Consiglio dei 7 Saggi e a quei tempi era un Universo rigoglioso proprio come gli altri 4, tuttavia dopo che il Signore del Male e le Creature dell'Oscurità hanno instaurato la Dittatura Universale, questo Universo è stato distrutto diventando un enorme deserto nero.

Subito dopo che le creature malvage sono state sigillate all'interno della Porta del Male, i Cavalieri della Speranza hanno diviso questo Universo in 4 Universi distinti per evitare che la storia si ripeta per la terza volta, tuttavia un pezzo di terra non si divise come gli altri, creando così un nuovo Universo che rappresenta l'unico ricordo lasciato dalle civiltà vissute milioni di anni fa: l'Universo di Mezzo.

Esso è l'unico Universo collegato a tutti gli altri 4, tramite le Porte degli Universi. Milioni di anni dopo la divisione degli Universi, la Resistenza è giunta fino a questo Universo e ha creato qui il suo Quartier Generale per combattere l'Esercito. Dopo la morte definitiva del Signore del Male, l'Universo ritorna al suo antico splendore e, dopo la chiusura delle Porte degli Universi, ritorna inaccessibile a tutti. Dopo che le Porte degli Universi si riaprono dieci anni dopo la battaglia a Glade Rite, l'Universo di Mezzo ritorna accessibile.

Storia Modifica

Passato Modifica

L'Universo di Mezzo è stato il primo Universo creato dall'unione dei poteri del Signore della Luce e del Signore del Male: insieme queste due entità, dopo essere stati generati dal Consiglio dei 7 Saggi, hanno creato i pianeti e la vita dominando incontrastati e aiutando coloro che hanno creato, fino a quando il Signore del Male si mette in testa di diventare imperatore dell'Universo: ne scaturisce una battaglia durata diversi anni con il fratello e gli umani e che si conclude con l'imprigionamento del Signore del Male nel futuro Regno dell'Oscurità tramite il Confinamento della Luce e la dissoluzione del Signore della Luce in 10 persone dal cuore puro che rappresentano il creatore nella sua interezza.

Secoli dopo la vita scorre tranquillamente nell'Universo di Mezzo e gli ultimi 10 Discendenti della Luce sono Gokuro, Namizu, Naruteo, Sorate, Mana, Kaira, Davilide, Luffycle, Celles e Malefone: quest'ultima però, desiderosa di controllare il Signore del Male per mettere fine alla crisi che colpisce alcune popolazioni tra cui la sua famiglia, da inizio alla guerra per la conquista della luce dei cuori dei discendenti spinta anche da Black; Gokuro e Namizu creano uno schieramento per opporsi a quello della strega e gli altri, a parte Celles che viene mutato in un Androide e si schiera con Malefone, rimangono neutrali.

La situazione degenera quando i membri dello schieramento di Malefone si trasformano nelle Creature dell'Oscurità e liberano il Signore del Male, il quale instaura immediatamente una Dittatura Universale visto che il Signore della Luce questa volta non può fermarlo: il suo regno del terrore termina 10 anni dopo quando i Discendenti della Luce, rinominati Cavalieri della Speranza, sigillano lui e i suoi mostri all'interno della Porta del Male tramite l'Apocalipse Rite e separano l'Universo di Mezzo in 4 distinti lasciando nell'Universo di Mezzo solo un pezzo di terra.

Da allora l'Universo di Mezzo è rimasto un enorme deserto nero privo di vita isolato da tutto e da tutti, fino a quando milioni di anni dopo l'Incarnazione del Male Luke Hitari sblocca le Porte degli Universi rimettendo in comunicazione tutti gli Universi, ma solo 8 anni dopo Leon, Yuffie, Aerith, Cid, Cloud, Luke, David e Chiara decidono di venire ad abitare in questo Universo creando la Resistenza insieme a Re Topolino.

Prima Serie Modifica

I successivi 2 anni li passano a distruggere i plotoni dell'Esercito che passano di lì e a costruire il Quartier Generale, poi tutti insieme decidono di far unire al gruppo altre 4 persone scelte dal supercomputer: grazie a una manomissione di Luke vengono fuori Goku, Luffy, Naruto e Sora. Il giorno dopo, mentre Zetsu comincia la sua missione di spionaggio, Luke e David partono per andarli a prendere e tornano 19 giorni dopo insieme ai 4 scelti, Topolino, Gohan, C-18, Vegeta, Zoro, Sanji, Nami, Sasuke, Sakura, Kakashi, Kairi e Riku, che si uniscono tutti al gruppo di combattenti per la libertà. Nello stesso momento Zetsu esce allo scoperto e viene ucciso da Leon, Cloud e C-18.

Il giorno dopo, mentre Nami libera il Cristallo di Namizu in una grotta situata in un prato fiorito creato da Luke per attirare la loro attenzione, Vegeta e Sasuke rubano una Gummiship e partono per la Fortezza Oscura sicuri di poter distruggere il Signore Oscuro e Cell da soli, così tutti i membri della Resistenza eccetto Chiara, Cid, Aerith e Yuffie sono costretti a seguirli: ritornano qualche ora dopo grazie al potere di Namizu sbloccato da Nami che trasporta tutti quelli partiti, Ansem, Aqua e il cadavere di Hinata tutti svenuti a causa del precedente scontro con Xehanort; purtroppo Nami, Gohan e Axel rimangono come prigionieri alla Fortezza Oscura.

Tutti si riprendono una settimana dopo e, dopo il messaggio universale perpetrato da Xehanort in cui dichiara che gli Universi sarebbero stati suoi, la Resistenza e il Team Tempesta decidono di liberare gli altri Cristalli dei Cavalieri della Speranza per usare il loro potere e distruggere l'Esercito. La prima missione a svolgersi nell'Universo di Mezzo è di C-18, Zoro e Sasuke: mentre gli ultimi due sconfiggono rispettivamente Orochimaru e Itachi, la donna sblocca il Cristallo di Mana.

Il giorno dopo Madara, Roxas e un plotone di Soldati attaccano il Quartier Generale della Resistenza, ma il primo viene ucciso da Vegeta, il secondo viene sconfitto da Sora e gli altri vengono uccisi da Riku e Kairi. Poco dopo Aqua e Kairi cercano di sbloccare la statua di Kaira, ma Freezer tenta di bloccarli: nonostante la rossa sblocchi il potere di Kaira, il Changelling è ad un passo dall'ucciderle, ma all'ultimo interviene Zoro che uccide l'alieno.

La sera dopo, quando ormai hanno sbloccato oltre ai 3 citati anche quelli di Naruteo, Gokuro e Luffycle e i prigionieri della Fortezza Oscura sono tornati insieme a Bardak e a Yuffie che aveva riportato i cadaveri di Topolino e Hinata ai loro cari, Barbanera e Marlick attaccano la Resistenza e il Team Tempesta: il primo viene respinto da David che ha sbloccato il Cristallo di Davilide e il secondo, dopo essere stato battuto da Chiara, viene finito da C-18 e Sanji.

L'indomani mattina la Resistenza e il Team Tempesta partono per lo scontro finale: l'unica battaglia che si svolge in questo Universo è quello contro Sephiroth, il quale, dopo aver ucciso Cloud e sconfitto Sasuke, perisce sotto i colpi di Naruto. Nell'Universo di Kingdom Hearts alla fine Sora, dopo essersi riunito a Roxas e aver recuperato il Cristallo di Sorate, uccide Xehanort e l'Esercito cade finalmente.

Quella sera avvengono i festeggiamenti insieme all'ex Team Tempesta e gli ex prigionieri della Fortezza Oscura, ma poi, il giorno dopo, succede la tragedia: Luke (che la sera prima ha registrato un messaggio in cui avvertiva i suoi amici di un pericolo rinato) si rivela l'Incarnazione del Male, uccide Aerith e Bardak, prende il controllo di Aqua e apre la Porta del Male facendo tornare le Creature dell'Oscurità; a quel punto la Resistenza è costretta ad allearsi con Cell (reincarnazione di Celles), Malefica (reincarnazione di Malefone), Crocodile e Orochimaru per distruggere il male per eccellenza che ormai è tornato: il Signore del Male.

Così quel pomeriggio, mentre Goku, Luffy, Naruto, Sora, Nami, Kairi, C-18 e David vanno insieme ai 4 malvagi verso Glade Rite, gli altri rimangono al Quartier Generale per prevenire un possibile attacco. Durante il cammino Axel si sacrifica per far tornare Aqua quella di un tempo e Crocodile e Orochimaru muoiono trattenendo le Creature dell'Oscurità per permettere ai compagni di proseguire, ma alla fine i 10 giungono a Glade Rite e combattono contro Luke e il Signore del Male, riuscendo ad ucciderli dopo molta fatica e a riportare la pace negli Universi. Dopo ciò, gli Antichi Cavalieri della Speranza portano via tutto ciò che riguarda il passato e innescano l'autodistruzione di Glade Rite, da cui i Nuovi Cavalieri della Speranza si salvano solamente grazie al sacrificio di Cell e Malefica.

Il giorno seguente, dopo aver festeggiato la sconfitta del male per eccellenza e il ritorno della pace negli Universi, le Porte degli Universi si chiudono per sempre e tutti i membri della Resistenza sono costretti a dirsi addio e a ritornare nel proprio Universo: da lì in poi nessuno può più accedere all'Universo di Mezzo ed esso, nonostante sia tornato al suo antico splendore, rimane inaccessibile.

Seconda Serie Modifica

Essendo ritornati in collegamento i mondi anche l'Universo di Mezzo è tornato accessibile e l'Organizzazione XIII si è recata qui undici anni dopo la battaglia contro l'Esercito ed il Signore del Male per completare il suo piano. Anche Zero e Maschera di Ghiaccio si dirigono qui dopo aver catturato le reincarnazioni dei Cavalieri della Speranza per recuperare il tesoro finale: con loro vengono anche Sasori e Xion in rappresentanza dell'Organizzazione XIII. L'indomani mattina, mentre Sasori rimane a guardia dell'astronave, Zero, Maschera, Xion e i Nuovi Cavalieri della Speranza raggiungono la montagna dove si trova la grotta contenente il tesoro finale ed al suo interno trovano lo Scettro della Luce, l'arma un tempo in possesso del Signore della Luce.

Dopo aver preso lo Scettro della Luce Zero scappa chiudendo tutti quanti nella grotta, ma grazie all'aiuto di Xion e di un varco oscuro creato da chissà chi i Nuovi Cavalieri della Speranza ad eccezione di Cell e Malefica vengono liberati e partono all'inseguimento di Zero, anche se dopo che quest'ultimo ha parlato con Nami la donna fa desistere gli altri dal combatterlo e, mentre alcuni di loro liberano i prigionieri, una parte del gruppo si imbatte in Sasori. Intanto Marluxia convince Cell e Malefica a schierarsi dalla sua parte ed Ener, dopo aver liberato Maschera di Ghiaccio, stringe un accordo con lui in modo che l'uomo mascherato attacchi Zero e lo sconfigga in duello, il tutto mentre Law salva il gruppo da Sasori e decide di affrontarlo perendo in battaglia insieme al suo avversario. Una volta liberati tutti i prigionieri della Stazione Spaziale il gruppo si allontana mentre la nave esplode e ad attenderli trovano Xion con a terra Zero ancora ferito.

Dopo aver curato Zero i Nuovi Cavalieri della Speranza e i suoi alleati ascoltano la sua storia e David decide di perdonarlo ridando un corpo a Kate, tuttavia poco dopo Maschera riesce a rubare lo Scettro della Luce e vola via per consegnarlo all'Organizzazione XIII. Dopo ciò le Divinità dell'Universo di Dragon Ball decidono di dare una mano alla Neo Resistenza e con l'aiuto di Re Kaioh Goku manda un messaggio universale in cui chiede aiuto a chi è disposto a combattere: si recano subito lì alcuni sopravvissuti dell'Universo di One Piece (Usopp, suo figlio Anakin, Chopper, Franky, Mihawk e Shanks) e Lea seguito a ruota da Sakura, Vegeta e Zoro. Subito dopo Kibitoshin riesce a captare una discussione tra Master Xehanort e Deidara in cui viene svelato che l'anziano avrebbe incontrato Sasuke ai resti del Villaggio Plutinio: Naruto non perde questa opportunità e decide di recarsi là con Sakura e Sora.

Una volta arrivati i tre assistono all'omicidio di Sasuke perpetrato da Master Xehanort in quanto quest'ultimo aveva bisogno del sangue di una vittima sacrificale e, dopo che l'anziano se n'è andato, Uchiha mostra a tutti loro la verità sul fatto che in realtà era una spia nell'Organizzazione XIII per poi morire tra le braccia di Naruto e Sakura mentre Sora è ancora sotto shock per aver scoperto che è diventato un io di Xehanort dopo aver ucciso il Signore Oscuro. Tuttavia sa che per far trionfare la pace lui deve morire e, dopo essersi tornati all'accampamento dove sono ormai giunti tutti i membri della Neo Resistenza più alcuni alleati e dopo aver seppellito Sasuke, raggiunge l'Organizzazione XIII e si fa colpire mortalmente da Master Xehanort, dopodiché scompare in una luce accecante.

Il giorno dopo la Neo Resistenza e i Black Phantom completano gli ultimi preparativi in vista della guerra universale e si recano a Glade Glory dove ad attenderli ci sono l'Organizzazione XIII, Maschera di Ghiaccio e il gruppo composto da Marluxia, Cell e Malefica: dopo che Master Xehanort ha spiegato il suo piano nei minimi dettagli la Guerra Universale comincia. Immediatamente Master Xehanort sconfigge Rock Lee dando inizio indirettamente allo scontro tra Luffy e Gai, Darkster dopo aver sconfitto Juugo viene spazzato via da Yamcha, Cell sconfigge Sanji e subito dopo viene battuto da Ultra Bu che gli risparmia la vita e iniziano le battaglie tra Marron e Moria e tra Smoker e Deidara. Luffy alla fine sconfigge Gai che, ridotto male, viene finito da Kakuzu che subito dopo viene sfidato da Gohan, nello stesso momento il Grande Mago Piccolo, dopo aver sconfitto Leon e Tifa, affronta Naruto e Paperino e Pippo giungono a Glade Glory per dare una mano alla Neo Resistenza.

Successivamente Crilin e Neji salvano Marron da morte certa contro Moria decidendo di sfidare il pirata, lo scontro tra Young Xehanort e Shanks viene interrotto da Xion che decide di affrontare il ragazzo da sola e Auron interviene in tempo per salvare Gohan dato che Kakuzu era riuscito ad immobilizzarlo e gli stava per strappare il cuore. Col proseguire della battaglia Auron elimina Kakuzu con una sola mossa e si unisce alla lotta dopo aver combattuto brevemente Gohan, Minato viene richiamato alla vita grazie al Rotolo Ninja dato da Yen Sid a Naruto e si offre di affrontare il Grande Mago Piccolo al posto del figlio, Xion viene uccisa da Young Xehanort subito attaccato da Tenshinhan, Goku si ritrova a combattere contro Ultra Bu aiutato da Gohan e Nami annienta la sua eterna rivale Malefica a Glade Rite. Intanto Moria viene alla fine ucciso da Crilin e Neji, Riku viene sfidato da Mihawk che dopo aver testato la sua forza abbandona la lotta e Usopp e Tenten si uniscono a Tenshinhan nella lotta contro Young Xehanort che termina con la morte sia del ragazzo che del tre occhi; il tutto mentre Darkster attacca la Stazione Spaziale e i bambini si ergono in difesa della struttura.

Nel frattempo Kakashi e Robin si confessano rispettivamente il loro amore e Aqua fa lo stesso con Lea, anche se ciò attira le ire di Terra sulla donna. Minato alla fine sconfigge il Grande Mago Piccolo, Smoker si sacrifica per salvare tutti dall'autodistruzione di Deidara, iniziano le battaglie tra Luffy e Master Xehanort e Cell e David e Ener e Marluxia, dopo aver ucciso rispettivamente Hanasia e Shino, si sfidano in un duello vinto dall'ex Dio, che viene subito dopo attaccato da Goten, che dopo aver visto la nonna morente si è trasformato per la prima volta in SSJ2 e, insieme a Trunks, riesce ad ucciderlo dopo che i due Sayan si sono fusi in Gotenks. Più tardi David riesce finalmente ad avere la meglio su Cell annientandolo una volta per tutte e Brook e Jack salvano Kairi e Greta da Maschera di Ghiaccio svelando la sua vera identità: egli è Black Hitari, un membro della famiglia Hitari un tempo una Creatura dell'Oscurità che intende tornare indietro nel tempo per far vincere il Signore del Male e diventare il suo serve più fedele.

Dopo aver sconfitto Brook e Jack, Black entra nel varco spazio-temporale, ma Terra e Ventus si gettano al suo inseguimento e dopo un accesa battaglia vengono sconfitti, a quel punto Ventus decide di usare una tecnica proibita dei Custodi del Keyblade e grazie all'aiuto dei Cavalieri della Speranza riesce ad uccidere Black autodistruggendosi. Quando ormai la guerra universale è agli sgoccioli l'Eclissi Divina arriva e Master Xehanort, supportato da Ultra Bu, compie il Rito della Gloria Nera mentre il Majin fallisce nel tentativo di assorbire l'anziano a causa di Goku e torna ad essere Kid Bu in quanto il Sayan approfitta della strategia del demone per liberare Piccolo, Ub e Majin Bu che erano nel suo corpo.

Tornato Kid Bu, il demone attacca la Neo Resistenza che non riesce a trovare un modo per eliminarlo, ma alla fine Piccolo utilizza il Mafuuba riuscendo ad intrappolarlo per sempre nel corpo di Ub a discapito della sua stessa vita. Subito dopo si presenta davanti a loro il nuovo Master Xehanort che riesce a mettere in difficoltà tutti quanti senza il minimo sforzo mentre alla Stazione Spaziale Darkster si appresta a mangiare i bambini che non riescono a trovare un modo per eliminarlo. Proprio quando Master Xehanort sta per distruggere l'Universo di Mezzo il suo Keyblade appare tra le mani di Seto che lo usa per uccidere Darkster, a quel punto i poteri congiunti dei due creatori fuoriescono dal corpo del malvagio generando il Leviathan.

La bestia, dopo aver distrutto l'Universo di Kingdom Hearts, attacca la Neo Resistenza che non riesce ad annientare la belva, per questo in loro aiuto giungono i Cavalieri della Speranza rinati grazie al Consiglio dei 7 Saggi, ma anche loro riescono a fare poco e solo il sacrificio di Terra fa capire a Sora e a Nami, appena tornati sul campo di battaglia grazie ancora al Consiglio dei 7 Saggi, che possono annientarlo e la Neo Resistenza unisce le forze sparando un unico raggio energetico potenziato da Gokuro che distrugge il Leviathan definitivamente. Dopo che i Cavalieri della Speranza se ne sono andati la Neo Resistenza ad eccezione di Auron e C-17 torna a casa per festeggiare, ignara che Master Xehanort è ancora vivo. Dopo essersi ripreso l'anziano ruba il cuore ad Auron e C-17 che erano rimasti nell'Universo di Mezzo e dopo distrugge la dimensione con un globulo oscuro.

L'Universo si ricompone dopo la sconfitta di Master Xehanort e la creazione di nuovi Nuclei degli Universi grazie al sacrificio dei Cavalieri della Speranza. Una volta l'anno gli ex membri delle Resistenze si rincontrano con i compagni delle altre dimensioni nell'Universo di Mezzo a seguito dell'apertura annuale delle Porte degli Universi, e durante quella avvenuta 10 anni dopo la sconfitta di Master Xehanort i bambini, ormai cresciuti e diventati dei ragazzi, trovano il Quartier Generale della Resistenza e vi passano tutta la giornata, ignari che è diventata ormai la casa dei Guardiani degli Universi.

Luoghi Modifica

Castello Modifica

Il luogo sulla Terra dove i Cavalieri della Speranza abitavano e si riunivano. E' andato distrutto dopo la guerra contro il Signore del Male e le Creature dell'Oscurità.

Villaggio Martes Modifica

Per approfondire, vedi la voce Villaggio Martes.

Il villaggio sulla Terra dove abitava Sorate.

Villaggio Saturn Modifica

Per approfondire, vedi la voce Villaggio Saturn.

Il villaggio sulla Terra dove abitavano Gokuro e Namizu.

Villaggio Jupiter Modifica

Per approfondire, vedi la voce Villaggio Jupiter.

Il villaggio sulla Terra dove abitava Mana.

Villaggio Plutinio Modifica

Per approfondire, vedi la voce Villaggio Plutinio.

Il villaggio sulla Terra dove abitavano Kaira e Celles.

Villaggio Venus Modifica

Per approfondire, vedi la voce Villaggio Venus.

Il villaggio sulla Terra dove abitava Naruteo.

Pianeta Plant Modifica

Per approfondire, vedi la voce Pianeta Plant.

Il pianeta dove vivono gli Tsufuru e dove abitava Luffycle.

Pianeta Zork Modifica

Per approfondire, vedi la voce Pianeta Zork.

Un pianeta ricco di verde dove abitava Davilide.

Deserto Nero Modifica

Un enorme deserto che ricopre tutto l'Universo dopo la divisione dei mondi. E' qui dove si trova il Quartier Generale della Resistenza e dove Malefica ha liberato il Cristallo di Malefone. E' tornato al suo antico splendore dopo la morte del Signore del Male.

Quartier Generale Resistenza Modifica

Per approfondire, vedi la voce Quartier Generale Resistenza.

Una specie di locanda malridotta a due piani.

Stanza degli Allenamenti Modifica

Per approfondire, vedi la voce Stanza degli Allenamenti.

La stanza dove i membri della Resistenza si allenano.

Valle di Fiori Modifica

Una misteriosa valle dove crescono dei fiori generati dall'Aura Oscura di Luke. E' in questa valle dove si trova la grotta in cui Nami ha liberato il Cristallo di Namizu.

Prima Grotta Modifica

Una grotta dentro cui C-18 ha liberato il Cristallo di Mana. Anche la sua entrata era circondata da fiori e cespugli.

Montagna Modifica

Un'alta montagna dentro cui Kairi ha liberato il Cristallo di Kaira. Si è sbriciolata a seguito dello scontro tra Kairi e Freezer.

Grotta Sotterranea Modifica

Una grotta sotterranea dove David ha liberato il Cristallo di Davilide.

Seconda Grotta Modifica

Una grotta non molto profonda dove Cell ha liberato il Cristallo di Celles.

Glade Green / Glade Rite Modifica

Per approfondire, vedi la voce Glade Rite.

La radura circondata da una lunga catena montuosa.

Alta Montagna Modifica

Una montagna molto alta ai cui piedi si trova la grotta dentro cui riposa lo Scettro della Luce, l'arma del Signore della Luce che lui stesso ha nascosto lì per evitare che cadesse nelle mani del fratello.

Glade Glory Modifica

Per approfondire, vedi la voce Glade Glory.

La valle dove è possibile eseguire il Rito della Gloria Nera.

Villaggio Mercury Modifica

Per approfondire, vedi la voce Villaggio Mercury.

Il villaggio sulla Terra dove abitavano Malefone e Black.

Sala del Giudizio Universale Modifica

Per approfondire, vedi la voce Sala del Giudizio Universale.

Il limbo dell'Universo di Mezzo.

Personaggi Modifica

Namizu Modifica

Per approfondire, vedi la voce Namizu.

La donna membro dei Cavalieri della Speranza.

Sorate Modifica

Per approfondire, vedi la voce Sorate.

Il ragazzo membro dei Cavalieri della Speranza.

Naruteo Modifica

Per approfondire, vedi la voce Naruteo.

Il biondo membro dei Cavalieri della Speranza.

Mana Modifica

Per approfondire, vedi la voce Mana.

La guerriera membro dei Cavalieri della Speranza.

Gokuro Modifica

Per approfondire, vedi la voce Gokuro.

L'uomo Capo dei Cavalieri della Speranza.

Kaira Modifica

Per approfondire, vedi la voce Kaira.

La ragazza membro dei Cavalieri della Speranza.

Luffycle Modifica

Per approfondire, vedi la voce Luffycle.

Il guerriero membro dei Cavalieri della Speranza.

Davilide Modifica

Per approfondire, vedi la voce Davilide.

Il giovane membro dei Cavalieri della Speranza.

Celles Modifica

Per approfondire, vedi la voce Celles.

L'alieno membro dei Cavalieri della Speranza.

Signore del Male Modifica

Per approfondire, vedi la voce Signore del Male.

Il creatore dell'oscurità.

Malefone Modifica

Per approfondire, vedi la voce Malefone.

La strega membro dei Cavalieri della Speranza.

Signore della Luce Modifica

Per approfondire, vedi la voce Signore della Luce.

Il creatore del bene.

Consiglio dei 7 Saggi Modifica

Per approfondire, vedi la voce Consiglio dei 7 Saggi.

Le Divinità assolute creatori del Signore della Luce e del Signore del Male.

Black Hitari Modifica

Per approfondire, vedi la voce Black Hitari.

L'antenato di Luke conosciuto anche come Maschera di Ghiaccio.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale