FANDOM


Il Team Tempesta è un gruppo composto da 3 persone che si sono unite per distruggere l'Esercito.

L'organizzazione è nata 7 anni prima della Battaglia della Fortezza Oscura, quando Ansem e Aqua, usciti dal Regno dell'Oscurità grazie a Luke mascherato, hanno incontrato Axel ed insieme hanno creato il gruppo con a Capo l'anziano con lo scopo di distruggere l'Esercito.

L'organizzazione si scioglie al momento del sacrificio di Ansem per distruggere Il Kingdom Hearts.

Obiettivi Modifica

Ansem.png

Ansem, Leader del Team Tempesta

Il loro obiettivo unico è la distruzione dell'Esercito e il ritorno della pace negli Universi.

Per raggiungerlo, Ansem ed Axel hanno deciso di introdursi nell'organizzazione per smantellarla dall'interno mentre Aqua li aggiornava su cosa faceva l'Esercito lontano dalla Fortezza Oscura.

Dopo aver saputo dell'esistenza della Resistenza, hanno deciso di collaborare con loro per raggiungere il loro obiettivo.

Quartier Generale Modifica

Il Team Tempesta all'inizio non ha un Quartier Generale, ma si può dire che, quando Ansem e Axel erano spie all'interno dell'Esercito, la loro Base era proprio la Fortezza Oscura.

Dopo l'alleanza con la Resistenza, la loro nuova Base diventa il Quartier Generale della stessa Resistenza situata nell'Universo di Mezzo.

Storia Modifica

Il Team Tempesta nasce dopo che Ansem ed Aqua vengono liberati dal Regno dell'Oscurità da un misterioso individuo che anni dopo si rivelerà essere Luke. Una volta fuori, i due appaiono a Crepuscopoli, dove incontrano subito Axel che li mette al corrente della situazione dell'Esercito, così Ansem, con il consenso degli altri due, fonda il Team Tempesta insieme ad Aqua ed Axel per distruggere l'organizzazione del suo ex allievo.

Per raggiungere questo scopo, Ansem, sotto il falso nome di Diz, e Axel chiedono al Signore Oscuro di poter entrare nell'Esercito: il Nessuno vi entra subito col grado di Comandante in quanto il malvagio gli aveva già offerto il posto, mentre l'anziano deve prima superare il test d'ingresso combattento contro Tobi; viene sconfitto in 2 minuti e mezzo e così entra nell'organizzazione col grado di Comandante. Aqua nel frattempo tiene d'occhio i movimenti dell'Esercito al di fuori della Fortezza Oscura.

Le cose cambiano quando, 5 anni dopo, il Team Tempesta viene a conoscenza della nascita della Resistenza e, per questo, decide di allearsi con quel gruppo per annientare l'organizzazione malvagia. Tuttavia prima Ansem vuole mettere alla prova i suoi membri e per questo 2 anni dopo, durante la Battaglia della Fortezza Oscura, combatte contro Goku, ottenendo la conferma che voleva: in questo modo lui e Axel tradiscono l'Esercito eliminando i loro compagni (rispettivamente BauBau e Capitan Uncino) e Aqua esce allo scoperto salvando Kairi da Freezer.

Dopo che Ansem, David e Goku sono scampati alla morsa di Cell, i due gruppi raggiungono la Fortezza Oscura e avanzano all'interno di essa, anche se durante il cammino si ritrovano davanti gli Heartless e i Nessuno e Kairi viene rapita. Alla fine raggiungono la Stanza della Serratura dove si trovano faccia a faccia con Xehanort, il Signore Oscuro. La battaglia è tutta a favore del malvagio e solo l'intervento di Nami salva la situazione, anche se lei, Gohan ed Axel rimangono alla Fortezza Oscura come prigionieri.

Una settimana dopo, appena tutti si sono ripresi, Xehanort lancia un messaggio universale in cui dichiara che presto tutti gli Universi sarebbero stati suoi e, per questo, il Team Tempesta e la Resistenza decide di cercare i Cristalli dei Cavalieri della Speranza per chiedere il loro aiuto (in quel momento hanno all'attivo solo quello di Namizu, in quanto quello di Sorate è nelle mani dell'Esercito): Aqua viene inviata a cercare la statua di Kaira, ma lì incontra Freezer e solo l'arrivo prima di Kairi e poi di Zoro la salva da morte certa. Nel frattempo Axel e gli altri prigionieri riescono a fuggire grazie all'indispensabile aiuto di Roxas (diventato amico del rosso) e, durante la fuga, eliminano Xigbar e Saix.

Una volta riuniti tutti e trovati i Cristalli di Naruteo, Gokuro, Mana, Kaira, Luffycle, Davilide e Lukade (anche se quest'ultimo è stato creato da Luke per far credere loro di essere una reincarnazione dei Discendenti della Luce), quattro giorni dopo il messaggio di Xehanort, il Team Tempesta e la Resistenza decidono di chiudere i conti con l'Esercito una volta per tutte e, per questo, decidono di partire per la Fortezza Oscura e uccidere il Signore Oscuro. Tuttavia Ansem decide di partire prima degli altri per regolare i conti con il suo ex allievo e, prima di andare, saluta Axel ed Aqua dicendosi fiero di essere stato loro compagno. L'anziano raggiunge il Castello e, mentre tenta di distruggere Il Kingdom Hearts usando il Codificatore, viene raggiunto da Xehanort e intraprende una lotta con lui, che si conclude con la morte di Ansem e la distruzione del Kingdom Hearts proprio di fronte ai due gruppi che combattono per la libertà: è con la morte dell'anziano che il Team Tempesta si scioglie definitivamente.

Aqua rimane l'unica sopravvissuta del gruppo in quanto, dopo la caduta dell'Esercito, Luke prende il controllo della sua mente e Axel si sacrifica facendosi uccidere da lei per farla tornare normale.

Membri Modifica

In tutto i membri del Team Tempesta sono 3.

Capo Modifica

Colui che comanda il Team Tempesta.

Ansem Modifica

Per approfondire, vedi la voce Ansem.

L'ex sovrano della Fortezza Oscura.

Aiutanti Modifica

I 2 ragazzi che collaborano con Ansem nel Team Tempesta.

Axel Modifica

Per approfondire, vedi la voce Axel.

Il Nessuno di Lea.

Aqua Modifica

Per approfondire, vedi la voce Aqua.

La Maestra del Keyblade amica di Ventus e Terra.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale