FANDOM


Shanks
Shanks.jpg
Nome Shanks
Debutto Capitolo 29
Razza Umano
Stato Attuale Attivo


Shanks, soprannominato Il Rosso, è un pirata proveniente dall'Universo di One Piece. Shanks è uno dei 4 Imperatori che nella prima serie si dirige all'Arcipelago Sabaody dove affronta tutti i nemici che tentano di conquistare il suo Universo come Bojack e Xaldin, invece nella seconda serie assume un ruolo più attivo unendosi alla Neo Resistenza nella lotta contro l'Organizzazione XIII. Durante la Guerra Universale si scontra con Young Xehanort, ma il loro incontro viene interrotto da Xion che prende il posto del pirata. Al termine della storia Shanks si è ritirato dalla pirateria ed è andato a vivere al Villaggio Foosha.

Il Personaggio Modifica

Shanks è uno dei 4 Imperatori. Una sua caratteristica che salta subito all'occhio sono i capelli rossi, per via dei quali è stato soprannominato "Il Rosso". Indossava sempre un cappello di paglia appartenuto a Gol D. Roger, che poi ha donato a Monkey D. Luffy. Dopo aver perso il braccio porta un lungo mantello che nasconde la menomazione. Fu Marshall D. Teach a procurargli le tre cicatrici sull'occhio sinistro anche se non si conoscono i particolari del loro scontro.

Ha una personalità molto semplice, simile a quella di Luffy. È simpatico ed amichevole ed ama divertirsi e festeggiare.

Non si preoccupa eccessivamente per ciò che gli accade e non gli importa di venire umiliato, ma tiene molto ai suoi amici; tuttavia ha dimostrato di avere paura quando qualcosa non va per il verso giusto. Non è crudele né con la sua ciurma né con chiunque altro.

È amico e rivale di Drakule Mihawk.

Galleria Immagini Modifica

Spada di Shanks.png
Spada di Shanks

Storia Modifica

Passato Modifica

Mentre naviga per il Nuovo Mondo, riceve uno strano messaggio da Rayleigh che gli chiede di venire fino all'Arcipelago Sabaody per dargli una mano a difendere la Ciurma di Cappello di Paglia da un nemico conosciuto come Esercito: incuriosito, Shanks decide di andarci e chiede a Mihawk di venire con lui.

Prima Serie Modifica

Saga delle Battaglie Simultanee Modifica

Una volta arrivato, scopre che Rayleigh è stato ucciso da Bojack e Xaldin (due membri dell'Esercito) e comincia a combattere contro di loro con l'aiuto di Mihawk, Chopper, Robin, Franky, Brook e Hancock: Shanks, aiutato da Chopper, Robin e Franky, combatte contro l'alieno e insieme riescono a sconfiggerlo e a ucciderlo spezzandogli la colonna vertebrale e tagliandolo a metà. A battaglia terminata, la Ciurma avvisa Shanks, Mihawk e Hancock di cosa sta realmente succedendo negli Universi e il Rosso capisce che la Leggenda sta per avverarsi. Successivamente tutti, tranne Hancock che se ne va, vanno al Rip-Off Bar per dare a Rayleigh una degna sepoltura.

Saga dello Scontro Finale Modifica

Una settimana dopo assiste al messaggio che il Signore Oscuro invia a tutti gli Universi per dichiarare Guerra Universale e si dimostrerà molto preoccupato della cosa. Quattro giorni dopo i Soldati dell'Esercito attaccano l'Arcipelago Sabaody e Shanks, insieme alla Ciurma di Cappello di Paglia e a Mihawk, li contrasta, anche se alla fine Orochimaru arriva e sistema gli ultimi Soldati rimasti. Circa due ore dopo riceve, tramite Re Kaioh, la notizia da Leon che l'Esercito è stato definitivamente sconfitto, ma lui, così come Mihawk, sente che non è ancora finita.

Saga della Conclusione Modifica

Il giorno dopo l'intero Universo viene invaso dalle Creature dell'Oscurità e Shanks si mobilita subito per difenderlo combattendo contro di loro. Durante lo scontro contribuisce a fornire energia alla Genkidama di Goku e, quando viene a sapere della morte del Signore del Male e del ritorno della pace, se ne va conscio di aver portato a termine il suo compito.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Shanks continua a fare il pirata nonostante sa che il mare non è più quello di una volta senza Barbabianca, Mihawk e Luffy.

Seconda Serie Modifica

Saga dello Scettro Modifica

Un anno e sei mesi dopo l'Epilogo, dopo la caduta dell'Impero Destroinal Master Xehanort distrugge l'Universo di One Piece tramite varco oscuro, ma Shanks e molti altri vengono portati nell'Universo di Kingdom Hearts nella Città di Halloween dove rimane fino al giorno dopo quando risponde alla chiamata di aiuto di Goku e si reca nell'Universo di Mezzo con Usopp, Anakin, Chopper, Mihawk e Franky e si unisce alla Neo Resistenza. Dopodiché Kibitoshin capta un video in cui Master Xehanort rivela a Deidara che deve incontrare Sasuke ai resti del Villaggio Plutinio per prendere l'ultimo elemento necessario per completare il Rito della Gloria Nera e Naruto decide di recarsi all'appuntamento con Sakura e Sora.

I tre ritornano più tardi col cadavere di Sasuke e Re Kaioh svela loro la verità su Sasuke e Sora e quest'ultimo decide di partire per farsi uccidere da Master Xehanort eliminando così la parte di cuore dell'anziano che vive dentro di lui.

Saga della Guerra Universale Modifica

La mattina dopo, durante gli ultimi preparativi in vista della guerra universale, Shanks osserva stranito i comportamenti di Rock Lee e Gai con Neji e Tenten che tentano di giustificarli. Alla fine nel pomeriggio Luffy termina il potenziamento fatto da Kaiohshin il Sommo e, dopo che le Divinità se ne sono andate via, i combattenti si recano a Glade Glory dove ad attenderli ci sono i malvagi al gran completo. Dopo che Master Xehanort ha spiegato il suo piano nei minimi dettagli e Terra tenta di attaccarlo la Guerra Universale comincia.

Immmediatamente Shanks affronta Young Xehanort che sfodera prima le sue lame e poi il suo Keyblade, e quando la battaglia si rivela pari da entrambe le parti interviene Xion che si offre di affrontare il ragazzo al posto del pirata. Dopo la sconfitta di tutte le creature presenti a Glade Glory l'Eclissi Divina arriva e Master Xehanort, supportato da Ultra Bu, compie il Rito della Gloria Nera assumendo nuova forma sotto lo sguardo scioccato di tutti mentre il piano di Ultra Bu di assorbirlo viene sventato da Goku che libera i prigionieri nel suo corpo facendolo tornare alla sua forma originale.

Kid Bu attacca immediatamente la Neo Resistenza che inizia a difendersi strenuamente ed alla fine grazie all'intervento decisivo di Piccolo riescono a sconfiggerlo sigillandolo dentro ad Ub anche se a discapito della vita dell'alieno. Subito dopo però Master Xehanort completa il potenziamento tornando giovane e con poche mosse riesce a mettere in difficoltà tutti i combattenti per la libertà. Per festeggiare il suo nuovo potere decide di distruggere l'Universo di Mezzo, ma all'ultimo Seto in un altra zona del mondo uccide Darkster facendo perdere il potenziamento all'anziano che rilascia tutto generando il Leviathan.

La bestia con una sola mossa distrugge l'Universo di Kingdom Hearts e si rivela un avversario ostico, per questo il Consiglio dei 7 Saggi decide di riportare i Cavalieri della Speranza nel regno della luce e con il loro aiuto, il sacrificio di Terra e il ritorno di Sora e Nami il gruppo riesce a sconfiggere definitivamente il Leviathan. Dopo la battaglia i Cavalieri tornano nella dimensione in cui si sono trasferiti e la ormai ex Neo Resistenza si reca nell'Universo di Dragon Ball per festeggiare la vittoria.

Saga del Gran Finale Modifica

Alla sera, durante la festa, Shanks nota un gruppo di persone tristi a causa delle morti avvenute durante la guerra universale e insieme a Gohan li calma dicendo loro che il loro decesso non è stato vano e grazie a loro sono riusciti a vincere. Più tardi Kaiohshin il Sommo e Kibitoshin giungono alla Città dell'Ovest ed informano il gruppo che Master Xehanort è ancora vivo, tuttavia l'anziano si presenta proprio in quel momento davanti a loro.

Il Master spiega loro di aver distrutto l'Universo di Mezzo e che gli Heartless, i Nessuno e i Nesciens che hanno combattuto fino a quel momento erano i loro stessi amici che avevano perso il cuore dopo la distruzione delle dimensioni e subito dopo usa il suo Keyblade per rubare il cuore alla maggior parte dei presenti per incrementare il suo potere; Shanks finisce per essere la seconda vittima dell'anziano, tuttavia ritorna normale dopo la sconfitta dell'anziano e la ristabilizzazione dei Nuclei degli Universi grazie al sacrificio dei Cavalieri della Speranza.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Shanks si è ritirato dalla pirateria consapevole di essere vecchio ed ha deciso di vivere al Villaggio Foosha in quanto è il luogo dove ha vissuto Luffy da bambino.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

È dotato di una forza incredibile che gli consente persino di contrastare Barbabianca, il quale afferma che nonostante la mutilazione non ha perso niente della sua abilità combattiva. A detta di Bagy il Clown, già da giovane era un eccellente combattente, tanto che lo stesso Bagy, se non fosse stato per la loro diversità di vedute, gli avrebbe chiesto di entrare nella sua ciurma.

Altro fatto che dimostra la sua potenza è che parte dell'equipaggio di Barbabianca (i "novellini", a detta di Marco, comandante della prima flotta) sviene a causa della sola presenza di Shanks e la nave sembra danneggiarsi leggermente a causa dell'Haki che trabocca dal suo corpo; già in passato ha dimostrato di possedere quest'abilità in quanto, quando salvò Luffy dal Signore della Scogliera, gli intimò di andare via ed il mostro, a queste parole, scappò terrorizzato.

Essendo stato rivale di Drakule Mihawk è molto abile con la spada.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale