FANDOM


Sasori
Sasori
Nome Sasori
Debutto Capitolo 70
Razza Marionetta Umana
Famiglia
  • Chiyo (Nonna, Deceduta)
Stato Attuale Deceduto


Sasori è un Ninja Nukenin proveniente dall'Universo di Naruto. Ex Ninja di Suna ed ex membro dell'Akatsuki, Sasori compare unicamente nella seconda serie come membro dell'Organizzazione XIII dopo aver stipulato un patto con Young Xehanort e il responsabile del rapimento di Naruto. E' il primo membro dell'Organizzazione XIII a svelare l'esistenza di un gruppo di persone. Dopo che Zero riesce a prendere lo Scettro della Luce Sasori si scontra con Law e il match termina con la morte di entrambi.

Il Personaggio Modifica

Sasori è una persona generalmente fredda, calcolatrice e che non dimostra alcun affetto nei confronti altrui, nemmeno nei confronti dei suoi parenti e dei suoi compagni. Sasori considera le persone come giocattoli, vedendole solo come potenziali marionette e pezzi di una collezione. Secondo Chiyo, a ridurre Sasori in quel modo sono stati gli insegnamenti del Villaggio della Sabbia.

Inoltre è una persona molto impaziente e non gli piace né aspettare né fare aspettare le persone. Non prova molta simpatia per Deidara e non condivide le sue idee concetto di arte; secondo Sasori è "qualcosa di incantevole che rimane nel tempo", mentre a parere di Deidara essa è "un istante di effimero splendore". Proprio per questo Sasori considera arte il suo corpo e ha l'ambizione di diventare una marionetta, sia nel corpo che nel carattere, in modo tale da mantenere immutata la sua arte.

Galleria Immagini Modifica

Terzo Kazekage
Marionetta del Terzo Kazekage
Sasori Marionetta Umana
Sasori Marionetta Umana

Storia Modifica

Passato Modifica

Young Xehanort, dopo averlo trovato nel passato, gli offre la possibilità di avere salva la vita o di poterla cambiare unendosi all'Organizzazione XIII capitanata dal Master, l'uomo alla fine decide di accettare.

Seconda Serie Modifica

Saga degli Attacchi Modifica

Poco dopo che Larxene e i suoi Nessuno hanno attaccato le navi della Marina e di Alabasta per tentare di catturare Nami, Sasori si presenta tramite varco oscuro interrompendo la battaglia della donna e delle creature contro l'ex navigatrice, Tashigi, Bibi, Smoker, Zoro e Sanji: qui il rosso sgrida Larxene in quanto nessuno gli aveva ordinato di attaccare e, poco prima di andarsene insieme all'alleata e alle creature, dichiara l'esistenza di un gruppo di cui lui e la Nessuno fanno parte.

Saga del Timeskip Modifica

Tre giorni dopo ha luogo una riunione dell'Organizzazione XIII nel Mondo che non Esiste durante la quale viene deciso di assegnare l'Universo di One Piece conquistato in precedenza da Sasuke e dal Grande Mago Piccolo proprio all'Uchiha e di mandare con lui Larxene e Kidd come comprimari; inoltre, dopo aver scoperto Yuffie che spiava la loro conservazione e averla fatta uccidere da Larxene e Darkster, il gruppo stringe un alleanza con Zero e Maschera di Ghiaccio per catturare le ultime reincarnazioni dei Cavalieri della Speranza rimaste. Successivamente, dopo che Sasori, Moria e Maschera di Ghiaccio hanno trasferito i prigionieri Kairi, Pan, Ub e Piccolo nella Stazione Spaziale, l'Organizzazione XIII parte per trovare una nuova Base lasciando comunque indietro Re Cold per prevenire un attacco nemico.

Quella notte viene indetta una nuova riunione durante la quale Master Xehanort introduce i due nuovi acquisti dell'Organizzazione XIII: il sicario Xion e il sostituto di Re Cold Ultra Bu. La mattina dopo Moria e Sasori conducono C-18 appena riparata dal Dr. Gelo nella prigione che condivide con Goku, Luffy, Nami, Kairi e due sconosciuti.

Saga delle Ultime Catture Modifica

Un anno dopo, mentre imperversa la battaglia contro l'Impero Destroinal nell'Universo di One Piece, Sasori viene mandato da Master Xehanort a controllare la situazione e, quando Naruto ridotto male dopo il combattimento con Sasuke viene sbalzato via dall'onda d'urto del confronto tra Vegeta e Sasuke, il rosso ne approfitta per rapirlo portandolo via da Marijoa. Appena Sora e David vengono catturati, Sasori e Xion portano Naruto e Sora sulla Stazione Spaziale di Zero affinché tutti i Cavalieri della Speranza siano riuniti e decidono di accompagnare l'alleato alla ricerca del tesoro finale come rappresentanti dell'Organizzazione XIII.

Saga dello Scettro Modifica

Giunti nell'Universo di Mezzo, l'indomani mattina Zero, Maschera, Xion e i Nuovi Cavalieri della Speranza si recano nella grotta dove dovrebbe trovarsi il tesoro finale mentre Sasori rimane a guardia dell'astronave e lì trovano lo Scettro della Luce. Tuttavia, non appena Zero tradisce tutte le alleanze e fugge, a Sasori viene dato il compito di uccidere sia lui che i Nuovi Cavalieri della Speranza che sono stati liberati da poco: nella sala principale dell'astronave si imbatte in Luffy, Sora, Naruto, Nami e C-18 decidendo immediatamente di ammazzarli. Tuttavia ad interrompere il duello arriva Law che si offre di affrontare il marionettista al posto degli altri, Sasori accetta la battaglia e i due si affrontano in un match violento e pieno di colpi di scena che termina in un pareggio dopo che Sasori ha avvelenato Law portandolo alla morte e quest'ultimo ha trafitto il cuore del rivale con la sua spada.

Il suo corpo finisce disintegrato durante l'autodistruzione della Stazione Spaziale innescata proprio dal duello tra lui e Law.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Sasori, soprannominato Sasori della Sabbia Rossa, è in grado di creare delle particolari marionette, dette "Marionette Umane", create da persone che Sasori stesso ha ucciso, che sono in grado di utilizzare le stesse tecniche che possedevano quando erano ancora in vita.

Prima uccide chi gli interessa trasformare in marionetta, facendo però attenzione a far continuare a scorrere il chakra nel corpo morto (se il chakra si fermasse, le marionette umane non sarebbero in grado di utilizzare le tecniche di quando erano in vita), poi estrae dal cadavere tutto ciò che si trova al suo interno e lo riempie di armi segrete ed avvelenate; in questo modo Sasori crea le marionette umane. Questa tecnica lo rende il marionettista migliore del manga. Essendo una marionetta e non avendo quindi un sistema nervoso ed un cervello, teoricamente è immune alle illusioni ma sa generarle.

Sasori può controllare più marionette alla volta grazie ai fili di chakra collegate direttamente al suo centro organico.

Sasori è anche un creatore di letali veleni: tutte le armi delle sue marionette sono intrise di un particolare liquido velenoso, che immobilizza la vittima colpita per tre giorni e poi la uccide. L'unica persona in grado di creare un antidoto a questo veleno è stata Sakura Haruno: questo non solo ferma l'avanzare del veleno, ma se per i successivi tre minuti ne venisse iniettato nel corpo dell'altro, esso verrebbe tramutato istantaneamente in proteine non dannose per l'organismo.

Sasori dispone di circa 298 marionette umane, lui escluso:

  • Haha e Chichi: Le prime marionette di Sasori create ad immagine e somiglianza dei suoi veri genitori dopo la loro morte in missione. Vengono prese da Chiyo e poi ereditate da Kankuro.
  • Karasu: Marionetta inventata da Sasori e utilizzata da Kankuro
  • Kuroari: Marionetta inventata da Sasori e utilizzata da Kankuro
  • Sanshuo: Marionetta inventata da Sasori e utilizzata da Kankuro.
  • Hiruko: Marionetta creata da Sasori sulla base del corpo di un grande ninja della Sabbia sconosciuto che usa per contenere il suo corpo e che controlla dall'interno.
  • Terzo Kazekage: Marionetta creata da Sasori sulla base del corpo del Terzo Kazekage con la quale è in grado di sfruttare la Sabbia Ferrifera
  • Cento Marionette: Sono le marionette evocate da Sasori durante lo scontro con Sakura e Chiyo e sono state create usando i corpi dei suoi nemici.

Sasori è diventato un marionetta umana per rimanere immortale e non invecchiare. La struttura del suo corpo è composta da:

  • Al posto dello stomaco ha uno spesso e lungo cavo velenoso arrotolato attorno ad un'asta, con uno spuntone al termine dello stesso che Sasori può usare come pungiglione e ritirare, se necessario.
  • Sulle mani ha due tubi con cui può sprigionare gli attacchi dei suoi rotoli.
  • Dietro le spalle ha delle lame che può far roteare ad altissima velocità, rendendole letali.
  • Nella parte destra del suo petto è presente un meccanismo che gli permette di rilasciare numerosi fili di chakra per comandare contemporaneamente moltissime marionette utilizzato nello scontro con Chiyo e Sakura per controllare il suo esercito di cento marionette.
  • La parte sinistra del petto, invece, è l'unica zona ancora umana di Sasori, dove vi è la sua unica parte organica, il suo punto debole. Esso, infatti, deve restare umano, perché è l'organo del corpo adibito al controllo del chakra. È posto in uno speciale dispositivo di forma cilindrica, che può muoversi di volontà propria se staccato dal resto del corpo.

Dal momento che è l'unica parte vivente, il suo corpo è praticamente indistruttibile. Quando viene rotto in pezzi, lui può ricomporsi facilmente o trasferirsi in altre marionette nel caso in cui il suo corpo attuale sia danneggiato o incapace di muoversi. Non viene mai spiegato come riesca a trasferire anche i suoi connotati facciali. Dispone anche di quattro rotoli che porta sulla schiena ed è in grado di utilizzare il potere dell'oscurità e ha la capacità di creare varchi oscuri grazie a Master Xehanort.

Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Tecnica del Marionettista: Tramite dei fili di chakra che fuoriescono dalla punta delle dita, allungabili o accorciabili in base alle esigenze di combattimento, il ninja riesce a manovrare con precisione delle particolari marionette da battaglia. Richiede una notevole abilità, visto che la marionetta si controlla emettendo costantemente poco chakra. Sasori ha dimostrato di poter utilizzare questa tecnica anche per controllare i movimenti di esseri umani. Utilizzato per la prima volta contro Luffy, Naruto, Sora, Nami e C-18.
  • Concentrazione della Sabbia Ferrifera: Tecnica con la quale è possibile controllare il magnetismo della sabbia per plasmarla come meglio si preferisce. Sasori è riuscita a renderla più letale mettendoci un po' del suo veleno. Utilizzato per la prima volta contro Luffy, Naruto, Sora, Nami e C-18.
  • Tecnica Rossa Segreta - Lo Spettacolo dei Cento Congegni: Sasori evoca da una pergamena cento delle sue Marionette Umane (Hitokugutsu) e le controlla attraverso cento fili di Chakra che partono da uno scompartimento situato sul suo petto. Sasori afferma di aver conquistato un'intera nazione con questa tecnica. Utilizzato per la prima volta contro Law.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale