FANDOM


Sanji
Sanji Adulto.jpg
Nome Sanji
Debutto Capitolo 06
Razza Umano
Famiglia
  • Nefertari Bibi (Moglie)
  • Michael (Figlio)
  • Nefertari Cobra (Suocero, Deceduto)
  • Nefertari Titi (Suocera, Deceduta)
Stato Attuale Attivo


Sanji è un pirata proveniente dall'Universo di One Piece. Ex cuoco della Ciurma di Cappello di Paglia, marito di Bibi e padre di Michael, Sanji è uno dei principali protagonisti della Fan Fiction dato che sia nella prima che nella seconda serie si unisce rispettivamente alla Resistenza e alla Neo Resistenza per combattere rispettivamente l'Esercito e l'Organizzazione XIII. Nella prima serie Sanji collabora con Luffy all'eliminazione di Akainu e da il colpo di grazia a Marlick insieme a C-18, invece nella seconda serie da una mano ai suoi compagni durante la Guerra Universale. Al termine della storia Sanji torna ad essere il re di Alabasta insieme alla moglie Bibi.

Il Personaggio Modifica

Abilissimo cuoco, è perennemente alla ricerca di giovani donzelle da aiutare o da servire. Assume a tempo pieno il compito di proteggere (a costo della sua stessa vita) le sue principesse Nami, Nico Robin e, durante il periodo in cui è nella ciurma, Nefertari Bibi; disprezza qualunque uomo maltratti o addirittura picchi una donna, ritiene questi uomini vili ed ignobili e li punisce severamente. Ha un buon rapporto anche con i membri maschili della ciurma, anche se tende a litigare per ogni inezia con Zoro.

Il suo sogno è trovare l'All Blue, un mare leggendario dove si dice si trovino tutti i pesci di tutti i mari: è questo il vero motivo per cui Sanji si è unito alla Ciurma di Cappello di Paglia.

Prima di entrare nella ciurma lavorava nel ristorante sul mare Baratie come apprendista-cuoco alle dipendenze di Zeff, al quale è molto legato, sebbene tra i due sembri esserci molto astio. A causa del suo passato e della sua educazione detesta atti, comportamenti e persone che denigrano o che sprecano il cibo e spesso tende a divenire particolarmente aggressivo verso costoro. Inoltre sulla Going Merry, sprovvista di una dispensa a prova di furto, era implacabile nel punire le ruberie di Luffy. Come cuoco è davvero eccellente, la sua abilità è infatti molto apprezzata da tutti.

È terrorizzato dagli insetti. È l'unico fumatore della ciurma e non lo si vede praticamente mai senza la sigaretta in bocca. Fuma sigarette di marca King O Ground L, lo si legge sul pacchetto mentre cade dalla Going Merry assieme a Luffy. È l'unico a non avere una foto sulla sua taglia: infatti è rappresentato con un disegno che gli somiglia in modo orribile, e che è più simile a Duval che non a Sanji. La ragione è che il fotografo Attachan non è riuscito a trovare un'immagine soddisfacente, dato che quella che aveva fatto era tutta nera: si scopre poi che si era dimenticato semplicemente di togliere il tappo dall'obiettivo della macchina fotografica.

Come Nami e Usopp è uno di quei personaggi che combattono anche con intelligenza: spesso, infatti, oltre agli scontri fisici, svolge elusivamente azioni diversive, sabotative o "parallele" (come ad Alabasta, a Skypiea, a Water Seven, sul Puffing Tom o durante il Buster Call).

L'Occhio Modifica

Fino alla fine di Sabaody, ovvero prima dei due anni di allenamento della ciurma, l'occhio sinistro di Sanji è sempre rimasto coperto dalla frangia. Da dopo i due anni di allenamento in poi, l'aspetto di Sanji cambia: i capelli, leggermente più lunghi, coprono l'occhio destro, lasciando scoperto il sinistro. Curiosamente, anche i riccioli delle sopracciglia di Sanji presentano delle particolarità: essi infatti non sono simmetrici, ma puntano entrambi verso destra. Oltre a ciò, dopo i due anni di allenamento, Sanji porta un pizzo un po' più folto.

Galleria Immagini Modifica

Sanji.jpg
Sanji Ragazzo
Diable Jambe.jpg
Diable Jambe di Sanji

Storia Modifica

Prima Serie Modifica

Saga dell'Arruolamento Modifica

Durante la riunione della Ciurma di Cappello di Paglia all'Arcipelago Sabaody (dopo 2 anni che sono stati separati), lui arriva per settimo sull'isola e i primi che incontra, mentre è al Rip-Off Bar a parlare con Rayleigh, sono Nami e Usopp; successivamente incontra di fila Chopper, Robin, Franky, Brook e Zoro. Però, subito dopo il rimpatrio, si trovano a dover combattere contro coloro che li hanno divisi 2 anni fa: Sentomaru e i due Pacifisti PX5 e PX7.

Prima dell'inizio dello scontro giunge in loro soccorso il gruppo formato da Luke, David, Goku, Gohan, Vegeta e C-18: saranno infatti Gohan, Vegeta e C-18 a sconfiggere e uccidere Sentomaru, PX5 e PX7 al posto loro. Successivamente vengono attaccati dai Soldati dell'Esercito e sarà la Ciurma di Cappello di Paglia a sconfiggerli, per poi rischiare di essere uccisa insieme agli altri da Cooler ed Ade, ma per fortuna arriva Luffy che riesce a mettere in fuga in 2. Alla fine, dopo che il suo capitano accetta di seguire il gruppo su consiglio di Silvers Rayleigh, deciderà di partire insieme a loro per "difendere" le ragazze del gruppo; li seguiranno anche Zoro e Nami. Dopo aver salutato la Ciurma che rimane, parte con tutti.

Un ora dopo il gruppo giunge nell'Universo di Naruto dove riesce a bloccare in tempo Pain prima che distruggesse Konoha; alla fine il gruppo al completo affronta i 6 corpi di Pain riuscendo a distruggerli uno ad uno. Subito dopo compaiono davanti a loro Cooler, Ade e un vecchio nemico dei Sayan: Cell; dopo le battaglie che si susseguiranno a causa di svariati arrivi (giungeranno anche Sasuke con il suo gruppo e Naruto e tornerà in vita Kakashi) che vedranno le morti di Tsunade e Cooler, l'intrappolamento eterno di Ade e la vittoria di Sanji su Juugo, il gruppo convincerà Naruto a seguirlo, e verranno con lui anche Sakura, Sasuke e Kakashi.

Dopo 5 giorni, il gruppo (che chiameremo Resistenza) giunge nell'Universo di Kingdom Hearts, dove arriva sull'Isola del Destino in tempo per salvare Sora (colui che stavano cercando), Riku e Kairi dai Soldati dell'Esercito e, subito dopo, tutti tranne Luke e David si preparano a combattere contro i Comandanti Kabuto e Ursula. Dopo averli battuti, assiste all'arrivo di Re Topolino e alla comparsa del Keyblade in mano a Sora; dopo l'arruolamento di Sora, Riku, Kairi e l'aggiunta di Re Topolino, la Resistenza raggiunge l'Universo di Mezzo dove ha sede il Quartier Generale.

Saga della Convivenza Modifica

Appena arrivati, Yuffie avverte tutti che un membro dell'Esercito (Zetsu) sta attaccando il Quartier Generale, ma per fortuna C-18 vola là in tempo per aiutare Leon e Cloud a far fuori l'avversario. Una volta raggiunti tutti, il gruppo entra nel Quartier Generale (una specie di locanda malridotta a due piani all'esterno e una struttura altamente tecnologica all'interno). Qui i nuovi arrivati fanno la conoscenza degli altri membri originali (Aerith, Cid e Chiara) e, tutti insieme, passano il tempo parlando e mangiando, fino al momento in cui vanno a dormire: l'indomani mattina avrebbero studiato un piano per annientare l'Esercito.

La mattina successiva viene avvisato della fuga di Vegeta e Sasuke e partono per la missione di salvataggio tutti tranne Chiara, Yuffie, Aerith e Cid utilizzando le 3 Gummiship rimaste: arrivati alla Fortezza Oscura si para davanti a loro Lucci e Leon decide di affrontarlo da solo mentre gli altri proseguono verso il Castello separati: il suo compagno durante l'avanzata è Luffy.

Saga del Salvataggio Modifica

Durante il cammino si imbattono in Akainu (di cui Luffy vuole vendicarsi per aver ucciso Ace) e cominciano uno scontro con lui. Nella battaglia Sanji rimane ferito alla gamba destra, ma dopo la vittoria di Luffy sull'Ammiraglio si guarisce utilizzando un Senzu e così i due proseguono l'avanzata verso la Fortezza Oscura. Finalmente giungono sotto alla Fortezza Oscura insieme a Leon, Luke, Kakashi e Sasuke (bloccato mentre stava per entrare nella Base) e successivamente arrivano Goku, David e Ansem e a seguire tutti gli altri.

Qui conosce Axel ed Aqua (compagni di Ansem), viene a sapere della morte di Re Topolino per mano di Freezer e scopre che Hinata li ha sempre seguiti, subito dopo tutti insieme entrano nella Fortezza Oscura (durante il cammino si imbattono negli Heartless e nei Nessuno, Kairi viene rapita e scoprono l'esistenza dei 2 Mostri dell'Esercito), fino a giungere nella Stanza della Serratura dove ad attenderli c'è il Signore Oscuro, che non è altri che Xehanort, l'ex allievo di Ansem.

I due gruppi ingaggiano una battaglia contro di lui, ma l'essere riesce a sconfiggerli tutti ad uno ad uno (Sanji cade insieme ad Axel ed Aqua) dopo una serie di eventi: scoprono che il Signore Oscuro possiede i poteri di tutti gli Universi, Sora si trafigge col Keyblade del Cuore per liberare il cuore di Kairi (rapita da Cell) scatenando l'ira di Riku che cede all'oscurità (ma viene steso da Axel prima che si trasformi in un Heartless) e si scopre che Luke era un membro dell'Esercito e che lui e David sono fratelli. Inoltre Hinata perde la vita, Naruto scopre di essere figlio di Minato e Nami attiva il potere del Cristallo trasportando tutti nell'Universo di Mezzo a parte lei, Gohan e Axel. Qui vengono presi in custodia da Cid, Yuffie, Aerith, Tifa e Chiara che si occupano di rimetterli in sesto dopo la sconfitta subita contro il Signore Oscuro.

Saga della Ricerca Modifica

Una settimana dopo Sanji si è ripreso grazie alle cure di Yuffie, Aerith e Chiara e, subito dopo, Leon convoca una riunione. Durante essa, Sora (divenuto Heartless dopo quello che aveva fatto alla Fortezza Oscura e ritornato normale grazie a Kairi e ad un incantesimo di Aqua) spiega cos'è successo durante lo scontro con Xehanort e Tifa tira fuori il Cristallo. In quello stesso istante Xehanort manda un messaggio a tutti gli Universi in cui dichiara Guerra Universale. Subito dopo i membri originali della Resistenza e quelli del Team Tempesta raccontano tutta la storia dei Cavalieri della Speranza (dalla notte dei tempi fino al tramutamento dei guerrieri in Cristalli) e decidono così due nuove missioni: recuperare gli 8 Cristalli rimasti (visto che uno è in mano all'Esercito) e scoprire chi sono le reincarnazioni dei Cavalieri della Speranza (due sono Sora e Nami, reincarnazioni rispettivamente di Sorate e Namizu).

Mentre Luke, David, Sora, Riku, Kairi, Chiara e Aqua si allenano nella Stanza dello Spirito e del Tempo, Naruto e Sakura cercano uno dei Cristalli sull'Isola Kyuubi e C-18, Zoro e Sasuke cercano uno dei Cristalli nell'Universo di Mezzo, Sanji si allena per poter diventare più forte e prendersi una rivincita contro Xehanort. Al termine della giornata si viene a sapere che Naruto è la reincarnazione di Naruteo e che C-18 è la reincarnazione di Mana.

La sera del giorno dopo si viene a sapere che Goku è la reincarnazione di Gokuro e che Kairi è la reincarnazione di Kaira. La sera del giorno dopo Gohan, Nami e Axel riescono a tornare nell'Universo di Mezzo insieme a Bardak guidati da Yuffie e, dopo aver scoperto che Luffy è la reincarnazione di Luffycle e che Luke è la reincarnazione di Lukade, tutti si concendono un giorno di ferie. Tuttavia, durante la sera, Barbanera e Marlick attaccano i due gruppi e David e Chiara riconoscono rispettivamente i due che gli hanno rovinato la vita. Lui, insieme a Luffy, Riku e Yuffie, si scontra con il Mizuhara e, dopo uno scontro che sembra vederli avvantaggiati, Marlick viene sconfitto da Chiara, la quale ha trovato la forza di reagire grazie al fidanzato Luke; subito dopo Sanji e C-18, con il suo Cristallo attivo, lo uccidono decapitandolo con un attacco combinato. Intanto David scopre di essere la reincarnazione di Davilide e attiva il suo Cristallo costringendo Barbanera alla fuga.

Terminata la battaglia, i due gruppi decidono all'unisono di distruggere definitivamente l'Esercito il giorno dopo e poi, tutta la sera, si rilassano per prepararsi al grande giorno, per poi andare a letto. Il mattino dopo, appena tutti si svegliano, Axel ed Aqua comunicano loro della partenza anticipata di Ansem e poi tutti insieme partono per la Fortezza Oscura (rimangono a terra solamente Cid, Chiara e Aerith).

Saga dello Scontro Finale Modifica

Durante il cammino si imbattono in Sephiroth, ma Cloud, Tifa, Naruto, Sakura, Sasuke e Kakashi decidono di rimanere indietro ad affrontarlo. Più tardi incontrano anche Broly che assale immediatamente Goku, ma Luffy e Riku si offrono di rimanere indietro ad affrontarlo mentre Goku prosegue con gli altri. Finalmente, dopo qualche momento di viaggio, la Resistenza e il Team Tempesta riescono a scorgere la Fortezza Oscura da lontano.

Una volta arrivati in quel mondo, Nami e Kairi si fermano per affrontare Malefica, David va alla ricerca di Barbanera e Sora del suo Cristallo, il tutto mentre gli altri proseguono per raggiungere la cima della Fortezza Oscura dove hanno visto Ansem e Il Kingdom Hearts. I due gruppi arrivano giusto in tempo per assistere al sacrificio di Ansem e all'autodistruzione del Codificatore che distrugge il Kingdom Hearts e vengono anche a conoscenza tramite gli altri compagni che li hanno raggiunti della morte di Cloud e Garp; tuttavia Xehanort riesce a sopravvivere e, dopo aver disattivato i Cristalli con la Mano Tecnologica, sconfigge Luke faticando moltissimo. Alla fine i due gruppi, stufi dell'Esercito e del Signore Oscuro, si preparano ad affrontare Xehanort.

Lo scontro all'inizio è a favore di Xehanort, visto che neanche la Genkidama funziona contro di lui, però, dopo che il Signore Oscuro rivela il segreto della sua forza, entrambi i gruppi si arrabbiano a tal punto da sfoderare una forza tale che riescono a battere finalmente Xehanort. Tuttavia il Signore Oscuro riesce a sopravvivere e, ripresosi con un Senzu, stende tutti con un attacco a sorpresa. Sora però, attivato il Cristallo di Sorate, guarisce tutti e chiede loro di poter combattere da solo contro di lui, così tutti vanno nell'hangar delle Gummiship dove si riuniscono ai Rivoluzionari e ai prigionieri della Macchina Assorbi Energia (Sanji rincontra Bibi, Ivankov e Inazuma) e, insieme, sistemato gli ultimi Soldati dell'Esercito rimasti alla Fortezza Oscura. Subito dopo Sora, con grande coraggio e forza, riesce ad uccidere Xehanort e a far crollare la Fortezza Oscura, per poi essere tratto in salvo da Luke. Dopo che Kairi risveglia Sora dal coma confessandogli il suo amore, i due si mettono insieme e tutti gli riservano il giusto tributo con un applauso, in quanto l'Esercito è finalmente sconfitto.

Saga del Tradimento Modifica

Per tutta la sera seguiranno i festeggiamenti per la vittoria contro l'organizzazione e, durante essa, Sanji viene a sapere che l'ultima missione della Resistenza è di aprire la Porta del Male per ripristinare i sigilli degli Universi e separarli come era avvenuto milioni di anni prima. Il giorno dopo i Rivoluzionari riaccompagnano gli ex prigionieri della Macchina Assorbi Energia nel loro Universo, non dopo che abbiano salutato i loro amici augurando di poterli rincontrare presto; dopo la loro partenza, il gruppo composto dai Nuovi Cavalieri della Speranza, da Luke, da Leon, da Bardak, da Aqua e da Aerith parte per andare ad aprire la Porta del Male.

Tuttavia, al ritorno del gruppo, tutti si ritrovano Cell, Crocodile e Orochimaru come alleati della Resistenza e vengono a sapere del tradimento di Luke, della morte di Aerith e Bardak e del fatto che l'Hitari maggiore ha aperto la Porta del Male liberando le Creature dell'Oscurità e ha preso il controllo della mente di Aqua: qui Chiara svela di aver sempre saputo la verità e racconta a tutti la storia di Luke per avvisarli di come lui è solo una marionetta del Signore del Male.

Al termine del racconto, i due gruppi decidono di andare alla ricerca dell'ultimo Cavaliere della Speranza, e per questo Cell parte con Yuffie, Tifa, Chiara e Sakura, ma i 5 scoprono che l'ultimo Cavaliere è Malefica in quanto reincarnazione di Malefone e, per questo, si vedono costretti ad allearsi con lei. Di ritorno al Quartier Generale, decidono di far partire i Nuovi Cavalieri della Speranza con Crocodile e Orochimaru come scorta e così, dopo che il Sannin ha riportato in vita temporaneamente i compagni defunti della Resistenza, tutti e 12 partono per raggiungere Glade Rite.

Saga della Conclusione Modifica

Poco dopo le Creature dell'Oscurità li attaccano e Sanji comincia subito a combatterle. Anche lui dona la sua energia per completare la Genkidama di Goku e, quando l'Universo di Mezzo ritorna al suo antico splendore e il Signore del Male muore definitivamente, festeggia felicemente, per poi vedere tornare i propri compagni grazie al sacrificio di Cell e Malefica.

Quella sera tutti festeggiano felicemente e il giorno seguente, dopo che tutti si sono detti addio, le Porte degli Universi svaniscono per sempre e ognuno torna nel proprio Universo.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Sanji, dopo lo scioglimento della ciurma, è andato a vivere ad Alabasta dove ha sposato Bibi e ha avuto un figlio di 4 anni chiamato Michael.

Seconda Serie Modifica

Saga degli Attacchi Modifica

Sei mesi dopo l'Epilogo Sanji e Bibi, ormai sovrani del regno di Alabasta, cominciano a preparare le valigie in quanto il giorno dopo sarebbero partiti per il Villaggio Foosha per andare a trovare Luffy e Nami. Il giorno dopo Robin rivela a Brook che Sanji, Bibi e Michael sono partiti quella mattina stessa per andare nel Mare Orientale al Villaggio Foosha.

Dopo un giorno di navigazione, la nave di Alabasta incrocia quella della Marina su cui si trovano Zoro, Erika, Nami, Smoker e Tashigi e subito dopo vengono attaccati da Larxene e i Nessuno che vogliono rapire Nami: Sanji, dopo aver allontanato il figlio, affronta le creature riuscendo a tenere loro testa tranquillamente. Poco dopo l'inizio della battaglia giunge Sasori che, dopo aver sgridato Larxene, se ne va via insieme agli altri dichiarando l'esistenza di un gruppo.

Poco dopo la battaglia, giunge da loro Yuffie con l'aiuto di una Gummiship in cerca di Luffy e Nami e, quando viene a sapere che Luffy è già stato rapito da Maschera di Ghiaccio, chiede all'ex navigatrice di andare con lei al Radiant Garden per essere protetta: la donna accetta e vengono con lei anche Sanji, Zoro, Bibi, Michael, Erika, Smoker e Tashigi.

Saga della Rimpatriata Modifica

Giunti al Radiant Garden, Sanji rivede i vecchi amici di 10 anni prima e fa la conoscenza degli altri venuti fin lì dimostrandosi subito felice di rivedere le donne del gruppo. Subito dopo, appena arrivano anche Leon, Paperino e Pippo, il sovrano fa fare un tour del mondo a tutti quanti e, appena tutti vengono messi al corrente del rapimento di Goku e Luffy, della distruzione dell'Universo di Naruto, del nome e numero dei nemici e che Chiara e suo figlio sarebbero tornati l'indomani mattina con David, invita tutti quanti a passare la notte al Castello.

Dopo una nottata passata tutti insieme, la mattina dopo Merlino viene contattato dal potente stregone Yen Sid che gli chiede di condurre Jack Skeletron al Castello per fare da tutore ai bambini e di condurre da lui Sora, Riku e Kairi affinché svolgano l'Esame di Qualificazione per diventare Maestri del Keyblade. Subito dopo aver comunicato questo Merlino viene ferito gravemente da Re Cold dall'esterno dell'edificio e Sanji esce dal Castello insieme agli altri per capire cosa vuole da loro: vendicarsi di Zoro e Kakashi che hanno ucciso i suoi figli Freezer e Cooler. Mentre Sanji e gli altri si occupano degli Heartless evocati dal malvagio, il Ninja e lo spadaccino affrontano l'alieno venendo tuttavia sconfitti appena si trasforma e rischiando anche la morte: solo l'intervento tempestivo di Hanasia li salva entrambi, anche se Re Cold va via portando con se Kairi e rivelando l'esistenza di un organizzazione di 13 persone comandata dal Master.

Dopo aver parlato con tutti, Sora e Riku decidono di partire per Crepuscopoli e vanno con loro anche Naruto, Cloud, Nami, Erika e Trunks, le missioni sono due: andare da Yen Sid per far sostenere l'Esame di Qualificazione a Sora e Riku e vedere che fine hanno fatto David e Chiara.

Saga di Crepuscopoli Modifica

Quando David e Chiara ritornano al Radiant Garden e riferiscono a tutti che Nami è stata rapita da Zero, la Yutani mostra loro il video che Luke ha lasciato loro la sera prima della sua sconfitta e, al termine della visione, Yuffie decide di partire per trovare il covo dell'Organizzazione XIII, il gruppo del Master.

Saga del Timeskip Modifica

Due giorni dopo Trunks, Lea, Hancock, Margaret, Gaara e Brook giungono al Radiant Garden e li informano di tutto ciò che è successo alla Torre Misteriosa e anche che i Ninja di Konoha e Suna si sono salvati, ma subito dopo arriva Merlino ripresosi dal colpo di Re Cold che consegna loro il notebook di Yuffie che segna tutto ciò che è successo durante la riunione dell'Organizzazione XIII compresa la sua morte: Leon adirato decide di partire per il Mondo che non Esiste insieme a Zoro, Gaara, Hancock e Kakashi e Hanasia, stranamente, da loro una mano conducendoli fino a lì.

Alla sera, dopo che C-18 è stata rapita da Ener, Chiara conduce Seto, Cloud, Erika ed Hinata al Radiant Garden affinché possano allenarsi e, quando i bambini abbandonano la stanza insieme a Jack e Brook, la donna rivela loro il legame che esiste tra Master Xehanort e la famiglia Hitari e anche che il vecchio è il padrino di Luke. Subito dopo Marluxia e Larxene attaccano il Radiant Garden per rapire Seto e Sanji e Goten, gli unici ad essere sfuggiti alla trappola della donna, si dirigono là cominciando ad affrontare il cuoco i Nesciens e il ragazzo Marluxia: alla fine, con il ritorno di Brook e Jack Skeletron e l'arrivo di Hanasia che ha messo in fuga Larxene, il Nessuno si vede costretto a battere in ritirata non prima di aver svelato che lui e la compagna intendono tradire l'Organizzazione XIII. Dopo aver raccontato tutto agli altri compreso il passato di Hanasia quale ex membro dell'Organizzazione XIII, decidono all'unisono di iniziare l'indomani mattina gli allenamenti dei bambini.

La mattina dopo viene creata la Neo Resistenza tramite l'alleanza dei gruppi al Radiant Garden e su Nameck.

Saga delle Ultime Catture Modifica

Un anno dopo Ultra Bu riesce a penetrare al Radiant Garden e a rapire Seto prima che gli altri potessero fermarlo.

Saga dello Scettro Modifica

Il giorno dopo vengono a sapere che tutte le reincarnazioni sono state catturate e per questo la Neo Resistenza e i Black Phantom decidono all'unisono che l'indomani mattina si sarebbero recati nell'Universo di Mezzo per chiudere i conti una volta per tutte. Il giorno dopo, ricevuto il messaggio universale di Goku grazie a Re Kaioh, la Neo Resistenza e i Black Phantom si recano subito nell'Universo di Mezzo per dare una mano al gruppo nella guerra finale, tuttavia poco dopo Sora, Naruto e Sakura ritornano col cadavere di Sasuke e Re Kaioh svela loro la verità su Sasuke e Sora e quest'ultimo decide di partire per farsi uccidere da Master Xehanort eliminando così la parte di cuore dell'anziano che vive dentro di lui.

Saga della Guerra Universale Modifica

La mattina dopo, durante gli ultimi preparativi in vista della guerra universale, Sanji e Bibi discutono con Re Kaioh ringraziandolo per l'aiuto offerto da lui e dalle altre Divinità. Alla fine nel pomeriggio Luffy termina il potenziamento fatto da Kaiohshin il Sommo e, dopo che le Divinità se ne sono andate via, i combattenti si recano a Glade Glory dove ad attenderli ci sono i malvagi al gran completo. Dopo che Master Xehanort ha spiegato il suo piano nei minimi dettagli e Terra tenta di attaccarlo la Guerra Universale comincia. Sanji tenta subito di raggiungere il Master, ma viene intercettato da Cell che lo attacca e lo riduce male e solo l'intervento di Ultra Bu che interviene ed attacca il Cyborg lo salva.

Raggiunto a fatica la squadra medica, Sanji viene curato da Chopper protetto da Tashigi e Gaara e subito dopo ritorna a combattere da solo. Poco dopo affronta le creature dell'Organizzazione XIII insieme a Terra, Rock Lee e Franky. Dopo la sconfitta di tutte le creature presenti a Glade Glory l'Eclissi Divina arriva e Master Xehanort, supportato da Ultra Bu, compie il Rito della Gloria Nera assumendo nuova forma sotto lo sguardo scioccato di tutti mentre il piano di Ultra Bu di assorbirlo viene sventato da Goku che libera i prigionieri nel suo corpo facendolo tornare alla sua forma originale.

Kid Bu attacca immediatamente la Neo Resistenza che inizia a difendersi strenuamente ed alla fine grazie all'intervento decisivo di Piccolo riescono a sconfiggerlo sigillandolo dentro ad Ub anche se a discapito della vita dell'alieno. Subito dopo però Master Xehanort completa il potenziamento tornando giovane e con poche mosse riesce a mettere in difficoltà tutti i combattenti per la libertà. Per festeggiare il suo nuovo potere decide di distruggere l'Universo di Mezzo, ma all'ultimo Seto in un altra zona del mondo uccide Darkster facendo perdere il potenziamento all'anziano che rilascia tutto generando il Leviathan.

La bestia con una sola mossa distrugge l'Universo di Kingdom Hearts e si rivela un avversario ostico, per questo il Consiglio dei 7 Saggi decide di riportare i Cavalieri della Speranza nel regno della luce e con il loro aiuto, il sacrificio di Terra e il ritorno di Sora e Nami il gruppo riesce a sconfiggere definitivamente il Leviathan. Dopo la battaglia i Cavalieri tornano nella dimensione in cui si sono trasferiti e la ormai ex Neo Resistenza si reca nell'Universo di Dragon Ball per festeggiare la vittoria.

Saga del Gran Finale Modifica

Alla sera, durante la festa, Sanji tenta di andare a consolare Tashigi triste per aver saputo che Smoker ha sempre cercato di proteggerla, ma grazie al suo Haki percepisce una presenza dentro la Capsule Corporation, ma una volta catapultatosi dentro viene colto di sorpresa da Master Xehanort che gli ruba il cuore e lo usa per potenziarsi, tuttavia ritorna normale dopo la sconfitta dell'anziano e la ristabilizzazione dei Nuclei degli Universi grazie al sacrificio dei Cavalieri della Speranza.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Sanji torna ad essere il sovrano di Alabasta insieme alla moglie Bibi e il popolo è contento del loro operato.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

La tecnica di combattimento di Sanji è basata sui calci, come quella del suo maestro Zeff, che era chiamato Gamba Rossa, perché ogni volta che dava un calcio ad una persona le sue scarpe restavano rosse di sangue. Secondo Zeff per un cuoco le mani sono sacre e non devono assolutamente essere usate in battaglia e anche Sanji rispetta questa regola in tutti i suoi combattimenti, tranne in quello contro Wanze, perché si rivela un'eccezione.

Sanji ha una forza sovrumana e riesce a sprigionare un enorme potenza dalle sue gambe, dando origine a dei calci micidiali. I nomi dei suoi attacchi sono spesso in francese e richiamano o nomi di pietanze o la parte del corpo colpita o anche modi di cucinare le pietanze.

Girando vorticosamente su sé stesso Sanji rende la sua gamba incandescente. Sanji è inoltre in grado di scatenare veri e propri incendi a contatto con i nemici. Questa tecnica è chiamata "Diable Jambe" e quando la usa i nomi di tutte le sue normali tecniche sono preceduti da "Diable Jambe", che vengono rese di fatto molto più potenti.

Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Diable Jambe: Extra Hache: Sanji salta e colpisce il corpo dell'avversario a ripetizione, tempestandolo con una serie di calci fulminei e potentissimi. Va usato con il Diable Jambe attivato. Utilizzato per la prima volta contro Pain.
  • Diable Jambe: Flambage Shot: Un poderoso calcio che, grazie all'effetto del Diable Jambe, provoca un incendio di piccole dimensioni a contatto con il corpo dell'avversario. Va usato con il Diable Jambe attivato. Utilizzato per la prima volta contro Kabuto.
  • Collier Shot: Sanji effettua un salto e assesta un potente calcio al collo dell'avversario. Utilizzato per la prima volta contro Marlick.
  • Sky Walk: Versione aerea del Blue Walk. Sanji calcia velocemente l'aria per saltare sempre più in alto, imitando il Geppou delle Rokushiki. Utilizzato per la prima volta contro Xehanort.
  • Diable Jambe: Boire a Frire, Spectrum: Una versione migliorata dell'Extra Haché in cui Sanji calcia ripetutamente i nemici. Il modo in cui si muove ricorda il Face Spectrum di Emporio Ivankov, da cui probabilmente prende parte del nome. Utilizzato per la prima volta contro Xehanort.
  • Hell Memories: Dopo aver ricordato il doloroso periodo a Momoiro, Sanji sferra un potente calcio che fa prendere completamente fuoco al nemico colpito. Utilizzato per la prima volta contro le Creature dell'Oscurità.
  • Tendron: Un calcio frontale dritto al collo. Utilizzato per la prima volta contro i Nessuno.
  • Longé: Un ampio calcio, solitamente usato alle spalle del bersaglio per colpirlo ai fianchi in preparazione di un altro attacco. Utilizzato per la prima volta contro i Nessuno.
  • Flanchet: Un semplice calcio allo stomaco dell'avversario. Utilizzato per la prima volta contro i Nessuno.
  • Frit Assorti: Sanji appoggia le mani al suolo e facendo leva su di esse colpisce un gran numero di avversari con dei calci rotanti. Utilizzato per la prima volta contro i Nesciens.
  • Diable Jambe: Flanchet Strike: Una versione più potente del Flanchet Shoot, nella quale Sanji calcia lo stomaco dell'avversario. Utilizzato per la prima volta contro Cell.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale