FANDOM


Sakura Haruno
Sakura Adulta.jpg
Nome Sakura Haruno
Debutto Capitolo 08
Razza Umana
Famiglia
  • Naruto Uzumaki (Marito, Scomparso)
  • Cloud Uzumaki (Figlio)
  • Hinata Uzumaki (Figlia)
  • Minato Namikaze (Suocero, Sigillato nel Corpo di Naruto)
  • Kushina Uzumaki (Suocera, Deceduta)
Stato Attuale Attiva


Sakura Haruno è una Ninja proveniente dall'Universo di Naruto. Jonin medico di Konoha, moglie di Naruto e madre di Cloud e Hinata, Sakura è una dei principali protagonisti della Fan Fiction dato che sia nella prima che nella seconda serie si unisce rispettivamente alla Resistenza e alla Neo Resistenza per combattere rispettivamente l'Esercito e l'Organizzazione XIII. Nella prima serie, dopo essersi innamorata di Naruto, riesce a sconfiggere Crocodile sull'Isola Kyuubi, invece nella seconda serie svolge principalmente il ruolo di medico durante le lotte anche se alla fine aiuta Chichi, Nami e Kairi alla ricerca dei mariti ai Confini degli Universi. Al termine della storia Sakura è diventata la Direttrice dell'Ospedale di Konoha e non si è ancora ripresa dalla scomparsa di Naruto.

Il Personaggio Modifica

Aspetto Modifica

I vestiti di Sakura inizialmente sono molto semplici e non sono ben caratterizzati come quelli di altri personaggi. Molto nota in Sakura è la caratteristica di avere una fronte molto spaziosa. Per il dopo salto temporale, Sakura ha apportato alcune modifiche al suo aspetto, in particolare ha reso i vestiti molto più in stile karate, lasciando la parte superiore del corpo quasi invariata, in modo da renderla più femminile. Da adulta diventa una donna dai lunghi capelli rosa, da uno sguardo verde e una divisa Ninja rosa e bianca.

Personalità Modifica

Sakura è un ragazza dal carattere calmo e misurato e non nasconde il suo profondo amore per Sasuke. All'inizio, Sakura si preoccupa molto per Sasuke, infatti teme che quest'ultimo possa lasciarla per inseguire il suo desiderio di vendetta. Quando Sasuke si accinge ad abbandonare il villaggio, Sakura tenta di fermarlo confessandogli il suo amore, ma il ragazzo la ringrazia e la colpisce, addormentandola. Da allora, l'unico obiettivo di Sakura è quello di riportare a casa Sasuke. Anche dopo tre anni dalla fuga di quest'ultimo, Sakura si preoccupa per lui e non permette a nessuno di insultare l'amato. Nonostante ciò tende ad utilizzare la violenza contro di lui, se comunque ciò possa servire a riportarlo al villaggio. Dopo i fatti avvenuti contro Crocodile, Sakura ha cominciato ad allontanarsi da lui a causa del tradimento compiuto da Sasuke per il fatto che non li aveva aiutati, fino a tornare sua amica dopo che l'Uchiha ha incredibilmente salvato Naruto dopo lo scontro con Sephiroth.

Il rapporto tra Sakura e Naruto è invece molto diverso. Inizialmente, Sakura tendeva a considerare Naruto come un idiota che cerca deliberatamente di rovinare la sua vita. Con il tempo, però, il rapporto tra i due cambia e diventano migliori amici. Naruto, infatti, cercherà più volte di riportare Sasuke da lei. Dopo la partenza di Naruto, Sakura cerca di diventare più forte, in modo da incontrare Sasuke e riportarlo al villaggio. Dopo i 3 anni di allenamento, Sakura mostra la sua preoccupazione nei confronti di Naruto, soprattutto su temi riguardanti la Volpe a Nove Code e l'Akatsuki. Sakura, quindi, diventa molto protettiva nei confronti del compagno, aiutandolo a superare moltissimi ostacoli. Alla fine però, dopo i fatti con Crocodile, la sua amicizia si trasforma in amore nei confronti del ragazzo, tanto che i due, dopo la settimana di riposo dopo la sconfitta contro Xehanort, decidono di fidanzarsi ufficialmente.

Sebbene in apparenza sia abbastanza calma e misurata, Sakura ha in realtà una doppia personalità, creata per sopperire alla sua grande insicurezza. Dentro di lei infatti si rivela spesso la vera Sakura, ovvero la sua parte aggressiva e irascibile. Questa seconda personalità esiste separatamente all'interno della sua mente e in qualche occasione anche Sakura si comporta come la sua seconda personalità, e questi momenti diventano sempre più frequenti con il passare del tempo, dato che la ragazza diventa sempre più sicura di sé. Sakura talvolta soffre per le dimensioni della sua fronte, ma è proprio questo piccolo difetto a rendere il suo viso tanto grazioso, come affermato da Ino e anche da Naruto.

Galleria Immagini Modifica

Sakura.jpg
Sakura Haruno Ragazza
Naruto e Sakura.jpg
Naruto Uzumaki e Sakura Haruno
Naruto e Sakura 2.jpg
Naruto Uzumaki e Sakura Haruno 2

Storia Modifica

Prima Serie Modifica

Saga dell'Arruolamento Modifica

Durante l'attacco di Pain a Konoha, Sakura rimane all'Ospedale per poter curare tutti i feriti del terribile Ninja dell'Akatsuki ed osserva il gruppo (Luke, David, Goku, Gohan, Vegeta, C-18, Luffy, Zoro, Sanji e Nami) sconfiggere Pain con molta facilità.

Subito dopo, mentre Konoha intera elogia il gruppo per la vittoria, compaiono davanti a loro Cooler, Ade e un vecchio nemico dei Sayan: Cell; dopo le battaglie che si susseguiranno a causa di svariati arrivi (giungeranno anche Sasuke con il suo gruppo e Naruto e tornerà in vita Kakashi) che vedranno le morti di Tsunade (durante il quale C-18 blocca Sakura prima che si scagliasse su Ade per vendetta) e Cooler e l'intrappolamento eterno di Ade, il gruppo convincerà Naruto a seguirlo, e Sakura deciderà di venire anche lei perché è quello che avrebbe voluto Tsunade; decideranno di venire anche Sasuke e Kakashi. Dopo aver salutato tutti gli abitanti di Konoha, parte con tutti.

Dopo 5 giorni, il gruppo (che chiameremo Resistenza) giunge nell'Universo di Kingdom Hearts, dove arriva sull'Isola del Destino in tempo per salvare Sora (colui che stavano cercando), Riku e Kairi dai Soldati dell'Esercito e, subito dopo, tutti tranne Luke e David si preparano a combattere contro i Comandanti Kabuto e Ursula. Dopo averli battuti, assiste all'arrivo di Re Topolino e alla comparsa del Keyblade in mano a Sora; dopo l'arruolamento di Sora, Riku, Kairi e l'aggiunta di Re Topolino, la Resistenza raggiunge l'Universo di Mezzo dove ha sede il Quartier Generale.

Saga della Convivenza Modifica

Appena arrivati, Yuffie avverte tutti che un membro dell'Esercito (Zetsu) sta attaccando il Quartier Generale, ma per fortuna C-18 vola là in tempo per aiutare Leon e Cloud a far fuori l'avversario. Una volta raggiunti tutti, il gruppo entra nel Quartier Generale (una specie di locanda malridotta a due piani all'esterno e una struttura altamente tecnologica all'interno). Qui i nuovi arrivati fanno la conoscenza degli altri membri originali (Aerith, Cid e Chiara) e, tutti insieme, passano il tempo parlando e mangiando, fino al momento in cui vanno a dormire: l'indomani mattina avrebbero studiato un piano per annientare l'Esercito.

La mattina successiva Sakura si sveglia presto e pianta sul terreno dietro il Quartier Generale una lapide in onore di Tsunade. Tornata alla Base viene avvisata della fuga di Vegeta e Sasuke e partono per la missione di salvataggio tutti tranne Chiara, Yuffie, Aerith e Cid utilizzando le 3 Gummiship rimaste: arrivati alla Fortezza Oscura si para davanti a loro Lucci e Leon decide di affrontarlo da solo mentre gli altri proseguono verso il Castello separati: il suo compagno durante l'avanzata è Naruto.

Saga del Salvataggio Modifica

Durante l'avanzata Sakura rivela di aver deciso di stare con Sasuke e Naruto dice che l'unica cosa che conta per lui è che lei sia felice. Successivamente i due raggiungono Sasuke mentre viene trafitto al petto da Crocodile, Capitano dell'Esercito; così, mentre Naruto lo combatte, Sakura cura Sasuke, ma l'Uchiha si mostra del tutto irriconoscente nei suoi confronti e, dopo che anche Sakura ha combattuto Crocodile e sia lei che Naruto sono rimasti in fin di vita, li abbandona al loro destino dopo che il Capitano se n'è andato. Per fortuna della ragazza Naruto le dona l'unico Senzu rimasto affinché possa guarire, così Sakura si cura, si toglie il veleno iniettatole da Crocodile e tenta di guarire il ragazzo senza riuscirci: per fortuna Cloud arriva in tempo per dare il suo Senzu all'Uzumaki affinché possa guarire. Grazie al gesto di Naruto, capisce che i suoi sentimenti stanno cambiando e tenta di baciare Naruto, ma Cloud li interrompe ricordando loro che devono raggiungere la Fortezza Oscura, così tutti e 3 si incamminano mentre Sakura pensa che deve parlare con Naruto appena sarà tutto finito.

Raggiunta la Fortezza Oscura, conosce Ansem, Axel ed Aqua, viene a sapere della morte di Re Topolino per mano di Freezer, scopre che Hinata li ha sempre seguiti e molla un pugno a Sasuke per ciò che ha fatto durante la battaglia contro Crocodile dicendogli di non osare mai più a rivolgergli la parola, subito dopo tutti insieme entrano nella Fortezza Oscura (durante il cammino si imbattono negli Heartless e nei Nessuno, Kairi viene rapita e scoprono l'esistenza dei 2 Mostri dell'Esercito), fino a giungere nella Stanza della Serratura dove ad attenderli c'è il Signore Oscuro, che non è altri che Xehanort, l'ex allievo di Ansem.

I due gruppi ingaggiano una battaglia contro di lui, ma l'essere riesce a sconfiggerli tutti ad uno ad uno (Sakura rimane completamente congelata) dopo una serie di eventi: scoprono che il Signore Oscuro possiede i poteri di tutti gli Universi, Sora si trafigge col Keyblade del Cuore per liberare il cuore di Kairi (rapita da Cell) scatenando l'ira di Riku che cede all'oscurità (ma viene steso da Axel prima che si trasformi in un Heartless) e si scopre che Luke era un membro dell'Esercito e che lui e David sono fratelli. Inoltre Hinata perde la vita, Naruto scopre di essere figlio di Minato e Nami attiva il potere del Cristallo trasportando tutti nell'Universo di Mezzo a parte lei, Gohan e Axel. Qui vengono presi in custodia da Cid, Yuffie, Aerith, Tifa e Chiara che si occupano di rimetterli in sesto dopo la sconfitta subita contro il Signore Oscuro.

Saga della Ricerca Modifica

Una settimana dopo Sakura si è ripresa grazie alle cure di Yuffie, Aerith e Chiara e, con Riku e Kairi, va a rendere omaggio a Topolino e Hinata, caduti alla Fortezza Oscura: qui assiste al momento in cui Sora, divenuto Heartless per ciò che aveva fatto durante la battaglia contro il Signore Oscuro, ritorna normale grazie a Kairi e ad un incantesimo di Aqua. Subito dopo Leon convoca una riunione e, durante essa, Sora spiega cos'è successo durante lo scontro con Xehanort e Tifa tira fuori il Cristallo. In quello stesso istante Xehanort manda un messaggio a tutti gli Universi in cui dichiara Guerra Universale. Subito dopo i membri originali della Resistenza e quelli del Team Tempesta raccontano tutta la storia dei Cavalieri della Speranza (dalla notte dei tempi fino al tramutamento dei guerrieri in Cristalli) e decidono così due nuove missioni: recuperare gli 8 Cristalli rimasti (visto che uno è in mano all'Esercito) e scoprire chi sono le reincarnazioni dei Cavalieri della Speranza (due sono Sora e Nami, reincarnazioni rispettivamente di Sorate e Namizu).

Mentre Luke, David, Sora, Riku, Kairi, Chiara e Aqua si allenano nella Stanza dello Spirito e del Tempo, C-18, Zoro e Sasuke cercano uno dei Cristalli nell'Universo di Mezzo e gli altri si allenano, Sakura viene incaricata di trovare uno dei Cristalli sull'Isola Kyuubi insieme a Naruto. Giunti sull'isola, i due ragazzi si dichiarano il loro amore e si fidanzano ufficialmente, tuttavia la scena viene interrotta dall'arrivo di Crocodile, giunto fin lì per ucciderli, così Sakura decide di rimanere indietro ad affrontarlo: alla fine di una dura lotta (durante il quale la ragazza sperimenta l'antidoto al veleno dell'uncino ideato dopo la sconfitta contro Xehanort), la rosa ne esce vincitrice dopo aver spaccato l'arma avversaria e dopo avergli tirato un potentissimo pugno sulla pancia che lo scaraventa dall'altra parte dell'isola. Dopo essersi guarita le ferite, raggiunge Naruto, il quale le rivela la verità sull'attacco della Volpe a Nove Code di 16 anni fa, che ora sa controllare il potere del demone che vive dentro di lui e anche che è la reincarnazione di Naruteo e che ha liberato il suo Cristallo. Al termine della giornata si viene a sapere che anche C-18 è la reincarnazione di Mana.

Il giorno dopo Sakura assiste agli allenamenti di Naruto per imparare a padroneggiare il potere della Volpe a Nove Code e, quando arriva Sasuke, lei lo ignora. Subito dopo l'Uchiha sfida il biondo per testare il suo nuovo Mangekyou Sharingan Eterno, ma la lotta non inizia neanche per l'arrivo di Madara, Roxas e i Soldati dell'Esercito, tuttavia vengono a dar loro manforte Sora, Riku, Kairi e Vegeta: alla fine Riku e Kairi uccidono i Soldati dell'Esercito, Sora sconfigge Roxas e Vegeta uccide Madara. Al termine della giornata Sakura cura Kairi dalle ferite riportate nello scontro con Freezer e si viene a sapere che Goku è la reincarnazione di Gokuro e che Kairi è la reincarnazione di Kaira.

La sera del giorno dopo Gohan, Nami e Axel riescono a tornare nell'Universo di Mezzo insieme a Bardak guidati da Yuffie e, dopo aver scoperto che Luffy è la reincarnazione di Luffycle e che Luke è la reincarnazione di Lukade, tutti si concendono un giorno di ferie. Tuttavia, durante la sera, Barbanera e Marlick attaccano i due gruppi e David e Chiara riconoscono rispettivamente i due che gli hanno rovinato la vita. Tuttavia Marlick viene sconfitto da Chiara (che grazie al fidanzato Luke riesce a trovare la forza di ribellarsi) e ucciso da C-18 con il Cristallo attivo e Sanji, mentre Barbanera viene messo in fuga da David, che ha scoperto di essere la reincarnazione di Davilide e ha attivato il suo Cristallo.

Terminata la battaglia, i due gruppi decidono all'unisono di distruggere definitivamente l'Esercito il giorno dopo e poi, tutta la sera, si rilassano per prepararsi al grande giorno, per poi andare a letto. Il mattino dopo, appena tutti si svegliano, Axel ed Aqua comunicano loro della partenza anticipata di Ansem e poi tutti insieme partono per la Fortezza Oscura (rimangono a terra solamente Cid, Chiara e Aerith).

Saga dello Scontro Finale Modifica

Durante il cammino si imbattono in Sephiroth e Cloud, che finalmente ha ritrovato il suo acerrimo nemico, rimane indietro ad affrontarlo mentre Tifa, ansiosa per il suo migliore amico, decide di fermarsi anche lei per supportarlo trascinandosi dietro Naruto, Sakura, Sasuke e Kakashi.

Tuttavia, nonostante Naruto, Sakura e Tifa abbiano donato la propria luce a Cloud, lo Strife viene sconfitto e colpito mortalmente da Sephiroth, che poi impedirà qualsiasi loro tentativo di guarirlo, così Cloud morirà davanti ai loro occhi. A quel punto Naruto, non vedendoci più dalla rabbia, sblocca tutti i suoi poteri compreso il Cristallo e si prepara ad affrontare Sephiroth. Lo scontro è molto intenso e acceso, ma alla fine il ragazzo riesce a sconfiggere e ad uccidere Sephiroth, anche se rimane gravemente ferito e a un passo dalla morte, ma per fortuna Sasuke (che sembra essere ritornato in sé dopo un discorso con Kakashi e Tifa) lo salva donandogli il suo Senzu e poi i 3 ragazzi, dopo che Sakura ha dato un bacio sulla guancia all'Uchiha per ringraziarlo, proseguono per la Fortezza Oscura mentre Kakashi e Tifa tornano al Quartier Generale con il cadavere di Cloud.

In volo incrociano la Gummiship di Paperino e Pippo usata da Luffy e Riku (rimasti al Castello Disney per affrontare Broly) e proseguono il viaggio insieme fino alla Fortezza Oscura dove si ricongiungono con David, Nami e Kairi e vengono a sapere della morte di Garp. Subito dopo tutti insieme, guidati da David, si mettono in cammino per raggiungere la cima della Fortezza Oscura dove hanno visto Ansem e Il Kingdom Hearts. Giunti in cima vengono a sapere del sacrificio di Ansem e dell'autodistruzione del Codificatore che ha distrutto il Kingdom Hearts; tuttavia Xehanort è sopravvissuto e, dopo aver disattivato i Cristalli con la Mano Tecnologica, sconfigge Luke faticando moltissimo. Alla fine i due gruppi, stufi dell'Esercito e del Signore Oscuro, si preparano ad affrontare Xehanort.

Lo scontro all'inizio è a favore di Xehanort, visto che neanche la Genkidama funziona contro di lui, però, dopo che il Signore Oscuro rivela il segreto della sua forza, entrambi i gruppi si arrabbiano a tal punto da sfoderare una forza tale che riescono a battere finalmente Xehanort. Tuttavia il Signore Oscuro riesce a sopravvivere e, ripresosi con un Senzu, stende tutti con un attacco a sorpresa. Sora però, attivato il Cristallo di Sorate, guarisce tutti e chiede loro di poter combattere da solo contro di lui, così tutti vanno nell'hangar delle Gummiship dove si riuniscono ai Rivoluzionari e ai prigionieri della Macchina Assorbi Energia (Sakura rincontra Shikamaru, Ino, Choji, Rock Lee e Sai) e, insieme, sistemato gli ultimi Soldati dell'Esercito rimasti alla Fortezza Oscura. Subito dopo Sora, con grande coraggio e forza, riesce ad uccidere Xehanort e a far crollare la Fortezza Oscura, per poi essere tratto in salvo da Luke. Dopo che Kairi risveglia Sora dal coma confessandogli il suo amore, i due si mettono insieme e tutti gli riservano il giusto tributo con un applauso, in quanto l'Esercito è finalmente sconfitto.

Saga del Tradimento Modifica

Per tutta la sera seguiranno i festeggiamenti per la vittoria contro l'organizzazione e, durante essa, Sakura viene a sapere che l'ultima missione della Resistenza è di aprire la Porta del Male per ripristinare i sigilli degli Universi e separarli come era avvenuto milioni di anni prima. Il giorno dopo i Rivoluzionari riaccompagnano gli ex prigionieri della Macchina Assorbi Energia nel loro Universo, non dopo che abbiano salutato i loro amici augurando di poterli rincontrare presto; dopo la loro partenza, il gruppo composto dai Nuovi Cavalieri della Speranza, da Luke, da Leon, da Bardak, da Aqua e da Aerith parte per andare ad aprire la Porta del Male.

Tuttavia, al ritorno del gruppo, tutti si ritrovano Cell, Crocodile e Orochimaru come alleati della Resistenza e vengono a sapere del tradimento di Luke, della morte di Aerith e Bardak e del fatto che l'Hitari maggiore ha aperto la Porta del Male liberando le Creature dell'Oscurità e ha preso il controllo della mente di Aqua: qui Chiara svela di aver sempre saputo la verità e racconta a tutti la storia di Luke per avvisarli di come lui è solo una marionetta del Signore del Male.

Al termine del racconto, i due gruppi decidono di andare alla ricerca dell'ultimo Cavaliere della Speranza, e per questo Cell parte con Yuffie, Tifa, Chiara e Sakura, ma i 5 scoprono che l'ultimo Cavaliere è Malefica in quanto reincarnazione di Malefone e, per questo, si vedono costretti ad allearsi con lei. Di ritorno al Quartier Generale, decidono di far partire i Nuovi Cavalieri della Speranza con Crocodile e Orochimaru come scorta e così, dopo che il Sannin ha riportato in vita temporaneamente i compagni defunti della Resistenza, tutti e 12 partono per raggiungere Glade Rite.

Saga della Conclusione Modifica

Qualche ora dopo, a causa del ritorno del Signore del Male, una tempesta avvolge tutti gli Universi e Sakura si dimostra preoccupata per questo. Poco dopo le Creature dell'Oscurità li attaccano e Sakura comincia subito a combatterle. Anche lei dona la sua energia per completare la Genkidama di Goku e, quando l'Universo di Mezzo ritorna al suo antico splendore e il Signore del Male muore definitivamente, festeggia felicemente, per poi vedere tornare i propri compagni grazie al sacrificio di Cell e Malefica.

Quella sera tutti festeggiano felicemente e il giorno seguente, dopo che Sakura ha cercato di convincere Sasuke a tornare a Konoha e che tutti si sono detti addio, le Porte degli Universi svaniscono per sempre e ognuno torna nel proprio Universo.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Sakura si è sposata con Naruto e ha avuto due figli: Cloud di 7 anni e Hinata di 4 anni (rispettivamente chiamati così in onore di Cloud Strife e Hinata Hyuga).

Seconda Serie Modifica

Saga degli Attacchi Modifica

Sei mesi dopo l'Epilogo Sakura, mentre si trova al parco insieme ai bambini e all'amica Ino, viene raggiunta da Suigetsu e Karin che rivelano a loro due, Naruto e Sai che Sasuke è sparito da due mesi dopo che un uomo col soprabito nero e i capelli rossi a punta è venuto a trovarlo: Sakura sembra capire chi possa essere e ne rimane scioccata.

La mattina dopo Naruto racconta alla sua famiglia del sogno dove ha visto il Consiglio dei 7 Saggi e subito dopo si prepara a partire insieme ai suoi amici per cercare Sasuke, tuttavia il viaggio viene interrotto immediatamente da Kakuzu e Kidd, giunti a Konoha per catturare proprio Naruto, infatti, dopo che Kidd ha ucciso Choji, Kakuzu riesce a risucchiare Naruto, Cloud, Leila, Tea e Kankuro dentro un varco oscuro, permettendo al loro Leader, il Master, di dare inizio alla distruzione dell'Universo sotto lo sguardo di un ormai rassegnata Sakura: Kakashi tenta di salvare tutti portandoli in un altra dimensione, ma alla fine ci riesce solo lui. Per fortuna Lea, supportato da Yen Sid, trasporta gli abitanti di Konoha e Suna su Nameck in tempo salvadoli così dalla distruzione.

Saga del Timeskip Modifica

Due giorni dopo Lea trasporta il gruppo che era andato da Yen Sid su Nameck e, altri due giorni dopo, Sakura e gli altri possono riabbracciare Naruto, appena curato da Law, e venire così a conoscenza del tradimento di Sasuke. Successivamente Lea accompagna Trunks, Gaara, Hancock, Margaret e Brook al Radiant Garden per avvisare gli altri dell'accaduto. Alla sera i Black Phantom vanno da loro insieme al gruppo che si era recato al Mondo che non Esiste e informano gli altri dell'accaduto prima che il Consiglio dei 7 Saggi chiamino Naruto, Sora e David per una nuova sessione di allenamenti. La mattina dopo nasce la Neo Resistenza con l'unione dei due gruppi al Radiant Garden e su Nameck.

Sei mesi dopo Sakura ed Ino riescono a convincere Law a diventare sue apprendiste.

Saga delle Ultime Catture Modifica

Sei mesi dopo Chiara va a trovare le amiche Sakura ed Ino e, dopo che anche Sora, Naruto e David sono tornati su Nameck, l'Uzumaki chiede alla Yutani di accompagnarlo a Marijoa per sistemare l'Impero Destroinal di Sasuke: lei accetta e decidono di accompagnarli anche Sakura (per chiudere la questione con Sasuke) e Shikamaru. Recatisi lì, ingaggiano in battaglia i tre malvagi e Sakura, insieme a Chiara, affronta Larxene in un duello che vede in vantaggio le due donne, ma quando l'Haruno si accorge che Shikamaru è stato ferito da Kidd va a curarlo lasciando l'amica a combattere da sola la Nessuno. Alla fine la battaglia si conclude nel migliore dei modi dato che Kidd e Larxene vengono uccisi e Sasuke batte in ritirata dopo aver inspiegabilmente salvato Sakura da un Ki Blast di Vegeta gettando ancora più nella confusione la rosa; tuttavia, durante la confusione della battaglia, Sasori riesce a rapire Naruto.

A causa di questo evento Hanasia decide di svelare loro come sono stati assoldati i membri dell'Organizzazione XIII e che Mysterious Figure in realtà è Young Xehanort, la controparte giovane del Master. Dopodiché il gruppo torna su Nameck dove viene a sapere del rapimento di Seto e riceve una lettera inviata dal gruppo malvagio che invita Sora a recarsi sul Pianeta Oscuro, loro nuova base, per salvare la moglie: il bruno accetta e decidono di accompagnarlo Robin, Riku, Yamato e Rock Lee.

Saga dello Scettro Modifica

Al ritorno di tutti quanti compresi Aqua e Ventus con Terra, scopre del combattimento tra David e Zero e che probabilmente il biondo è stato catturato, per questo la Neo Resistenza e i Black Phantom decidono all'unisono che l'indomani mattina si sarebbero recati nell'Universo di Mezzo per chiudere i conti una volta per tutte. Nel pomeriggio dopo Sakura e gli altri sentono il messaggio universale di aiuto di Goku e raggiunge il gruppo nell'Universo di Mezzo insieme a Lea, Vegeta e Zoro, dopodiché Kibitoshin capta un video in cui Master Xehanort rivela a Deidara che deve incontrare Sasuke ai resti del Villaggio Plutinio per prendere l'ultimo elemento necessario per completare il Rito della Gloria Nera e Naruto decide di recarsi all'appuntamento con Sakura e Sora.

Giunti lì, assistono all'omicidio di Sasuke perpetrato da Darkster su ordine di Master Xehanort per raccogliere il suo sangue in quanto l'ultimo elemento per il Rito della Gloria Nera è proprio il sangue di una vittima sacrificale. Quando il Master e la sua creatura se ne vanno via, Sasuke morente mostra ai tre la verità, ossia che lui era una spia nell'Organizzazione XIII e che sia Darkster che Sora contengono una parte del cuore di Master Xehanort e solo uccidendo loro due si può eliminare l'anziano, dopodiché spira tra le braccia di Naruto e Sakura mentre Sora è ancora sotto shock. Una volta tornati all'accampamento i tre seppelliscono il cadavere mentre Re Kaioh svela a tutti gli altri la verità su Sasuke e Sora e subito dopo quest'ultimo parte per farsi uccidere da Master Xehanort eliminando così la parte di cuore dell'anziano che vive dentro di lui.

Saga della Guerra Universale Modifica

La mattina dopo, durante gli ultimi preparativi in vista della guerra universale, Sakura ed Ino osservano senza parole Goku e Naruto strafogarsi ed anche il primo incontro tra Goku ed Hanasia. Alla fine nel pomeriggio Luffy termina il potenziamento fatto da Kaiohshin il Sommo e, dopo che le Divinità se ne sono andate via, i combattenti si recano a Glade Glory dove ad attenderli ci sono i malvagi al gran completo. Dopo che Master Xehanort ha spiegato il suo piano nei minimi dettagli e Terra tenta di attaccarlo la Guerra Universale comincia. Sakura compone insieme a Ino e Chopper la squadra medica che deve occuparsi di curare i feriti e, non appena Rock Lee viene congelato da Master Xehanort, i tre si muovono subito per guarire lui, Sanji e Juugo protetti da Tashigi e Gaara.

Appena tutti e tre si riprendono, la squadra medica si muove per curare gli altri feriti protetta da Tashigi, Gaara e Juugo e, quando David sconfigge ed uccide Cell, iniziano una trasfusione per salvargli la vita. Dopo la sconfitta di tutte le creature presenti a Glade Glory l'Eclissi Divina arriva e Master Xehanort, supportato da Ultra Bu, compie il Rito della Gloria Nera assumendo nuova forma sotto lo sguardo scioccato di tutti mentre il piano di Ultra Bu di assorbirlo viene sventato da Goku che libera i prigionieri nel suo corpo facendolo tornare alla sua forma originale.

Sakura decide di farsi da parte durante i successivi combattenti; alla fine grazie all'intervento decisivo di Piccolo riescono a sconfiggere Kid Bu sigillandolo dentro ad Ub anche se a discapito della vita dell'alieno, ma Master Xehanort si rivela troppo forte per loro e per festeggiare il suo nuovo potere decide di distruggere l'Universo di Mezzo, ma all'ultimo Seto in un altra zona del mondo uccide Darkster facendo perdere il potenziamento all'anziano che rilascia tutto generando il Leviathan.

La bestia con una sola mossa distrugge l'Universo di Kingdom Hearts e si rivela un avversario ostico, per questo il Consiglio dei 7 Saggi decide di riportare i Cavalieri della Speranza nel regno della luce e con il loro aiuto, il sacrificio di Terra e il ritorno di Sora e Nami il gruppo riesce a sconfiggere definitivamente il Leviathan. Dopo la battaglia i Cavalieri tornano nella dimensione in cui si sono trasferiti e la ormai ex Neo Resistenza si reca nell'Universo di Dragon Ball per festeggiare la vittoria.

Saga del Gran Finale Modifica

Alla sera, durante la festa, Sakura e Ino fanno la conoscenza di Minato ed entrambe si dimostrano molto felici di poterlo vedere per la prima volta in carne ed ossa. Più tardi Kaiohshin il Sommo e Kibitoshin giungono alla Città dell'Ovest ed informano il gruppo che Master Xehanort è ancora vivo, tuttavia l'anziano si presenta proprio in quel momento davanti a loro.

Il Master spiega loro di aver distrutto l'Universo di Mezzo e che gli Heartless, i Nessuno e i Nesciens che hanno combattuto fino a quel momento erano i loro stessi amici che avevano perso il cuore dopo la distruzione delle dimensioni e subito dopo usa il suo Keyblade per rubare il cuore alla maggior parte dei presenti per incrementare il suo potere; Sakura e altri sopravvivono a ciò, ma il Consiglio dei 7 Saggi si vede comunque costretto ad intervenire per portarli nella loro Dimensione Originale quando Master Xehanort distrugge l'Universo. Qui il giorno dopo le entità rivelano loro di aver aperto le Porte degli Universi più di un anno prima e che i continui viaggi temporali dell'Organizzazione XIII avevano condotto le dimensioni alla distruzione, per questo erano intervenuti così tanto. Subito dopo Luke e Yen Sid giungono da loro spiegando i punti deboli dell'anziano e dopo questo Goku, Luffy, Naruto e Sora vengono condotti ai Confini degli Universi per sconfiggere l'anziano una volta per tutte.

Mentre aspettano vengono a sapere dal Consiglio dei 7 Saggi che Sora è davvero il Prescelto dal Keyblade nonostante ciò che ha detto Master Xehanort allo stesso Sora e Sakura, Chichi, Nami e Kairi decidono di partire facendosi portare ai Confini degli Universi per aiutare i propri mariti. Arrivate ai Confini degli Universi le quattro donne affrontano gli Heartless e i Nessuno che si parano loro davanti mentre avanzano per raggiungere i loro mariti. Durante il tragitto incrociano anche Luke che, preoccupato per la sorte della battaglia, le supera e raggiunge i quattro guerrieri prima di loro, ciò le sprona a proseguire nonostante i pericoli.

Alla fine arrivano davanti ai Nuclei degli Universi dopo la sconfitta di Master Xehanort e il sacrificio dei Cavalieri della Speranza per ristabilire i nuclei e vengono separate definitivamente dai mariti quando i Confini degli Universi implodono e Sakura viene trasportata a Konoha mentre le altre tre donne tornano nel loro mondo natio e i quattro combattenti spariscono con i Nuclei degli Universi.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Sakura è diventata la Direttrice dell'Ospedale di Konoha e ciononostante non si è ancora ripresa dalla scomparsa di Naruto.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Inizialmente i suoi punti di forza erano basati essenzialmente sulla sua intelligenza e sul suo grande controllo del chakra; la resistenza e le sue tecniche non erano niente di speciale; la sua capacità più notevole era quella di annullare i genjutsu. Negli scontri si dimostra molto perspicace e intuitiva; è decisamente abile nel raccogliere informazioni sul nemico, sulle sue abilità e sui suoi punti deboli, grazie anche al suo eccellente spirito di osservazione. Sakura conosce molto probabilmente la Tecnica del Richiamo, che le consente, nel suo caso, di evocare le lumache. Oltre a ciò, possiede una memoria infallibile. La sua incredibile forza, accoppiata con le sue abilità in campo medico, porta molti a vedere Sakura come una versione più giovane di Tsunade. Durante la missione per salvare Gaara da Alba, con l'aiuto della vecchia Chiyo del Villaggio della Sabbia riesce a sconfiggere Sasori il marionettista. La tecnica utilizzata dalle due donne è di rendere Sakura una marionetta vivente, comandata da Chiyo, in modo da combinare l'enorme forza della ragazza con l'elevata esperienza della vecchia. Con tale espediente, ogni marionetta di Sasori viene neutralizzata; da Hiruko (la marionetta caratterizzata da una potenza difensiva elevatissima) al Terzo Kazekage (marionetta creata dallo stesso Sasori utilizzando il corpo dello sconfitto Kazekage). Non è tuttora risaputo se, oltre alle arti mediche, la sua maestra le abbia insegnato anche la Tecnica del Richiamo. Per analogia è lecito supporre che, essendo allieva di un ninja leggendario al pari di Naruto e Sasuke, abbia acquisito tale tecnica al pari dei suoi originari compagni di team. Durante l'attacco di Pain riesce con un solo pugno ad annientare un'evocazione di quest'ultimo.

Sakura riesce ad utilizzare tecniche potentissime, con il minor dispendio di chakra ed energia possibile. Il controllo del chakra è una priorità indispensabile per un ninja, che intende applicarsi in campo medico. Proprio grazie a questa sua abilità, Sakura è stata in grado di acquisire velocemente una forza fisica spaventosa.

Dopo due anni e mezzo di allenamento con Tsunade, Sakura è diventata molto abile nelle arti marziali; è molto agile e veloce, e la sua forza sovrumana le consente di tenere a bada diversi avversari contemporaneamente, come succede con le marionette di Sasori. Sakura è in possesso di una spaventosa forza bruta,che la maggior parte delle volte usa per picchiare Naruto, di una considerevole resistenza fisica e mentale. Accumulando e rilasciando istantaneamente una determinata quantità di chakra in un punto ben determinato del proprio corpo, può concentrare la sua forza e distruggere qualunque cosa a mani nude; la forza, varia dall' uso di chakra che può Sakura concentrare nel pugno, calcio, ecc... In questo modo Sakura potrebbe distruggere qualsiasi ostacolo e trasformarlo in macerie; una persona colpita dalla sua forza bruta potrebbe riportare gravissime conseguenze, che vanno dalla morte istantanea, alla rottura di ossa o al danneggiamento di organi interni.Tuttavia, la maggior parte delle volte non viene coinvolta in battaglie pericolose, anzi quando si combatte ha dei ruoli inutili ed inadeguati.

Per quanto riguarda le Arti Mediche, è dotata di un talento incredibile. Durante gli allenamenti con Tsunade, apprende qual è il compito di un Ninja Medico all’interno di una squadra: un ninja medico ha funzione di supporto, e il suo compito primario è quello di curare i feriti; un ninja medico, ha il compito di analizzare bene la situazione, e studiare tutte le abilità del nemico, così da poter trovare il più in fretta possibile il suo punto debole. La priorità base di tutti i ninja medici, è quella di sviluppare una velocità e un'agilità fisica tale, da poter evitare ogni attacco del nemico, evitando così di rimanere ferita, poiché se il ninja medico venisse ucciso, nessuno potrebbe più curare i compagni. Possiede anche una vasta conoscenza nella composizione dei veleni, anche quelli più difficili, riuscendo a creare quasi sempre un antidoto efficace. Inoltre possiede anche una conoscenza avanzata del corpo umano; grazie alla quale conosce con esattezza la posizione degli organi e dei punti di pressione del chakra, nonché la posizione di ogni singolo osso del corpo.

Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Tecnica della Moltiplicazione del Corpo: Tecnica molto comune che un ninja deve conoscere per diplomarsi all'accademia e diventare un Genin. Consente di creare varie copie illusorie dell'utilizzatore (il numero dipende dalla quantità di Chakra utilizzata dal ninja) che si disperdono se entrano in contatto con qualcosa o se l'utilizzatore della tecnica viene colpito. Prestando particolare attenzione, è facile distinguere il vero dalle copie in quanto esse non possono interagire con l'ambiente circostante e non possiedono l'ombra. Utilizzato per la prima volta contro Crocodile.
  • Tecnica dell'Estrazione del Veleno: Tecnica con la quale Sakura, creando una specie di Bisturi di Chakra, toglie il veleno dal suo corpo o da quello di qualcun'altro. Utilizzato per la prima volta per estrarre dal suo corpo il veleno di Crocodile.
  • Palmo Mistico: Tecnica curativa, classificata di grado A per il preciso controllo del Chakra richiesto. Concentrando il chakra sulle mani si stimola la rigenerazione delle cellule, curando così ferite, traumi ed emorragie interne ed esterne. La pratica medica richiede uno sforzo non indifferente all'utilizzatore, non a caso soltanto una minoranza dei ninja medici è in grado di utilizzare questa tecnica. Utilizzato per la prima volta per tentare di guarire Naruto.
  • Bisturi di Chakra: Tecnica usata principalmente dai ninja medici durante le operazioni che in combattimento si rivela un'efficace arma offensiva. Concentrando il Chakra nelle mani si riescono a creare delle lame capaci di recidere i tessuti interni senza danneggiare quelli esterni. In combattimento è difficile comunque creare delle lame così sottili da risultare fatali. Utilizzato per la prima volta contro Xehanort.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale