FANDOM


Roxas
Roxas.png
Nome Roxas
Debutto Capitolo 31
Razza Nessuno
Stato Attuale Ricongiunto a Sora


Roxas è un Nessuno proveniente dall'Universo di Kingdom Hearts. Roxas è il Nessuno di Sora nato quando questi si è trafitto con il Keyblade del Cuore per salvare Kairi. Nella prima serie viene convinto dal Signore Oscuro a diventare un Soldato dell'Esercito, ma dopo essersi scontrato con Sora si ribella all'organizzazione e libera i suoi prigionieri, finendo così a sua volta prigioniero dopo essere stato sconfitto da Xehanort. Riesce a ricongiungersi a Sora durante lo Scontro Finale con l'Esercito. Nella seconda serie anche se non compare fisicamente riesce ad influenzare Sora e a convincerlo che Xion è dalla parte dell'Organizzazione XIII solo perché obbligata.

Il Personaggio Modifica

Roxas è differente da Sora e uguale a Ventus, ha i capelli biondi e a punta che tendono all'insù e gli occhi azzurri. Indossa una giacchetta bianca a striscie quadrate nere, i colletti rossi e i bordi delle maniche grigi. Sul braccio sinistro ha un bracciale a scacchi bianchi e neri e due anelli: uno bianco e uno grigio. Sotto la giacchetta ha una maglia nera con una ciarniera grigia a forma di X e, nella parte più bassa della maglia, due bordi grigi.

Indossa poi dei pantaloni nella parte alta neri e in quella bassa bianchi con delle scarpe a lacci rossi e i sostegni neri, il resto è grigio ma sotto le scarpe sono bianche. Essendo un Nessuno non ha un cuore, di conseguenza non può provare sentimenti come amore e rabbia, tuttavia, dopo aver incontrato Axel, anche lui comincia a capire cosa significa tenere ad una persona, e infatti Axel diventa il suo migliore amico.

Galleria Immagini Modifica

Keyblade di Sora.jpg
Keyblade di Roxas

Storia Modifica

Prima Serie Modifica

Saga del Salvataggio Modifica

Il ragazzo nasce alla Fortezza Oscura dopo che Sora, durante lo scontro con Xehanort, si trafigge al cuore con il Keyblade del Cuore per salvare Kairi. Senza memoria, viene trovato dai Soldati dell'Esercito che lo sbattono in prigione.

Saga della Ricerca Modifica

Una settimana dopo viene convocato da Xehanort nella sala reale e qui, davanti ai Soldati, Malefica e Barbanera, il Signore Oscuro lo fa entrare nell'Esercito col grado di Soldato ingannandolo dicendogli che solo con loro avrebbe potuto adempiere al suo destino (ricongiungersi a Sora).

Successivamente, mentre Xehanort, davanti a Malefica, Teach, Xigbar, Marlick e Saix, dà a Cell, Madara, Freezer, Orochimaru e Crocodile la missione di uccidere i membri della Resistenza e del Team Tempesta prima che risveglino tutti i Cavalieri della Speranza, Roxas entra nella sala reale (venendo tra l'altro spintonato da Marlick che se ne stava andando infuriato) per avvisare il Signore Oscuro che Naruto e Sakura si stanno dirigendo verso l'Isola Kyuubi del loro Universo.

Più tardi Roxas porta sia nelle prigioni femminili che in quelle maschili il loro “pasto quotidiano”, che equivale a un semplice pezzo di pane. Mentre se ne sta per andare dalla prigione maschile, Axel lo ferma e cerca di convincerlo che sta dalla parte sbagliata. Roxas sembra convincersi per il fatto che colui che ha davanti è un Nessuno come lui e ha scelto di non stare con l’Esercito, ma un Soldato arriva e gli dice di tornare alla sua postazione, così Roxas si allontana dopo aver sorriso ad Axel.

Verso sera il Nessuno viene avvicinato da Madara che lo informa che la Resistenza e il Team Tempesta hanno recuperato due Cristalli e che, vista la situazione, scenderà in campo portandosi dietro un plotone di Soldati, di cui vuole che faccia parte anche Roxas. Alla fine il ragazzo accetta perché la ritiene la cosa migliore da fare in quel momento.

Il giorno dopo Roxas, Madara e i Soldati dell'Esercito raggiungono l'Universo di Mezzo e si preparano a combattere Naruto, Sakura e Sasuke, ma arriva Vegeta ad interrompere tutto e Madara decide di combattere contro di lui (in una battaglia che alla fine vedrà la morte del Generale dell'Esercito). Successivamente i Soldati dell'Esercito vengono uccisi dai neo arrivati Riku e Kairi e Roxas, nel tentativo di attaccare il primo con il Keyblade (arma comparsa dal nulla tra le sue mani), si scontra con Sora e viene sconfitto abbastanza facilmente. Dopo lo scontro, Sora cerca di far ragionare Roxas dicendogli che sta dalla parte sbagliata, e Roxas se ne va dando prova di aver recepito il messaggio.

Verso mezzanotte, dopo essere stato tutto il giorno ad allenarsi col Keyblade, Roxas torna alla Fortezza Oscura e, presa una decisione, uccide due Soldati dell'Esercito e si prepara a tradire l'organizzazione, infatti libera immediatamente tutti i prigionieri dell'Esercito (Nami, Aurora, Alice, Belle, Jasmine, Cenerentola, Biancaneve, Axel, Gohan, Bardak, Gaara, Garp e Auron) e insieme cercano di fuggire dalla Base, ma il Kazekage li avvisa che Xehanort, Xigbar e Saix stanno arrivando così Roxas, prendendo una grossa decisione, decide di rimanere indietro ad affrontare il Signore Oscuro e dice addio a tutti. Poco dopo i 3 arrivano e, mentre Xehanort affronta Roxas, Xigbar e Saix si gettano all'inseguimento degli ex prigionieri. Roxas alla fine viene sconfitto e rinchiuso in prigione dove, dopo due giorni, avrebbe giurato fedeltà eterna all'Esercito (Xigbar e Saix intanto sono stati uccisi dagli ex prigionieri).

Saga dello Scontro Finale Modifica

Il giorno dopo, quando manca ormai un giorno al momento in cui dovrà giurare fedeltà eterna all'Esercito, viene trovato nelle prigioni da Sora durante l'ultima invasione della Resistenza e del Team Tempesta alla Fortezza Oscura, e qui finalmente adempie al suo destino riunendosi a Sora. Dopo la riunione Sora ottiene la capacità di evocare due Keyblade, uno per ogni mano.

Seconda Serie Modifica

Saga delle Ultime Catture Modifica

Nonostante non compaia fisicamente riesce ad influenzare il pensiero di Sora in quanto, dopo aver visto Xion e aver capito che in realtà è come lui e sta con l'Organizzazione XIII perché obbligata, spinge Sora a darle una mano per farle capire che sta dalla parte sbagliata.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Essendo il Nessuno di Sora, Roxas combatte utilizzando un arma chiamata Keyblade.

Il Keyblade è un'arma molto potente che può essere maneggiata solo da pochi prescelti, o più effettivamente da coloro che hanno un cuore molto forte. Questo strumento simboleggia il loro potere di cambiare il mondo che li circonda e il cuore delle persone che incontrano. Nelle mani dei suoi diversi custodi può rappresentare sia la luce che l'oscurità. Non è il Keyblade a determinare chi vincerà il combattimento tra luce e ombra, ma la volontà e il cuore dei suoi custodi. Il Keyblade è tanto portatore della luce che dell'oscurità, quanto araldo dei suoi custodi, dando la possibilità di usare in un combattimento fisico la forza che proviene dal proprio cuore, mantenendo la propria umanità.

Con esso Roxas può combattere usandolo come una spada, oppure utilizzare delle magie come Fire o Blizzard.

Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Energiga: Potente magia con cui Roxas guarisce le ferite sue e degli altri. Utilizzato per la prima volta per guarire gli ex prigionieri dell'Esercito.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale