FANDOM


Margaret
Margaret.jpg
Nome Margaret
Debutto Capitolo 68
Razza Umana
Famiglia
  • Gaara (Marito)
  • Kankuro (Cognato, Deceduto)
  • Temari (Cognata)
  • Shikamaru Nara (Cognato)
  • Quarto Kazekage (Suocero, Deceduto)
  • Karura (Suocera, Deceduta)
Stato Attuale Attiva


Margaret è una Kuja proveniente dall'Universo di One Piece. Abitante di Amazon Lily, Margaret appare unicamente nella seconda serie dove si innamora di Gaara e si unisce alla Neo Resistenza per combattere l'Organizzazione XIII durante la Guerra Universale. Al termine della storia diventa il Capitano delle Piratesse Kuja e si sposa con Gaara mantenendo con lui una relazione a distanza.

Il Personaggio Modifica

AspettoModifica

Margaret è una bella e attraente donna dai corti capelli biondi, gli occhi neri e un vestito da amazzone che comprende un reggiseno e una mini gonnella marrone, delle scarpe nere chiuse con tacco, una lunga calza bianca e nera sulla gamba destra e un lungo mantello bianco.

PersonalitàModifica

Nonostante sia molto aggressiva con gli uomini in quanto li ritiene pericolosi a causa di ciò che dicono le altre Kuja su di loro, prova molta curiosità verso di loro, soprattutto da quando Luffy è stato sulla loro isola. E’ anche molto ingenua e crede a qualsiasi cosa, tanto da arrivare a pensare che gli uomini al posto dei genitali abbiano delle pietre preziose.

Galleria Immagini Modifica

Arma di Margaret.jpg
Arco di Margaret

Storia Modifica

Seconda SerieModifica

Saga degli Attacchi Modifica

A causa dell’imminente distruzione del suo Universo, Gaara viene catapultato su Amazon Lily ed è qui che Margaret, vedendolo e considerandolo un nemico, all’inizio lo attacca, ma poi lo riconosce come colui che ha aiutato Garp ai tempi della lotta contro l’Esercito e abbassa le armi. Dopo una nottata passata insieme, i due stringono amicizia e Gaara non nega di aver iniziato a provare qualcosa per lei.

Tuttavia la mattina dopo le Kuja li trovano e li portano nell’arena al cospetto dell’Imperatrice Hancock che emette la sentenza di morte per entrambi; per fortuna Gaara riesce a sconfiggere Sandersonia e Marigold facilmente e comincia a combattere alla pari con la Principessa Serpente, ma l’incontro viene interrotto dall’arrivo del misterioso individuo che ha condotto il Ninja sull’isola: egli si scusa pubblicamente per l’errore e gli svela la sua identità, Lea, lasciando senza parole Gaara. Alla fine Margaret, Gaara ed Hancock decidono di seguire l'io originale di Axel fino a Nameck.

Saga del Timeskip Modifica

Il giorno dopo Lea trasporta il gruppo che era andato da Yen Sid su Nameck e, altri due giorni dopo, i Ninja possono riabbracciare Naruto e venire così a conoscenza del tradimento di Sasuke mentre Margaret si domanda come mai Gaara, nonostante voglia rivedere l'amico, riflette su cosa ha spinto Sasuke a tradirli. Successivamente Lea accompagna Margaret, Trunks, Gaara, Hancock e Brook al Radiant Garden per avvisare gli altri dell'accaduto.

Giunti lì li informano di tutto ciò che è successo alla Torre Misteriosa e anche che i Ninja di Konoha e Suna si sono salvati, ma subito dopo arriva Merlino ripresosi dal colpo di Re Cold che consegna loro il notebook di Yuffie che segna tutto ciò che è successo durante la riunione dell'Organizzazione XIII compresa la sua morte: Leon adirato decide di partire per il Mondo che non Esiste insieme a Zoro, Gaara, Hancock e Kakashi e Hanasia, stranamente, da loro una mano conducendoli fino a lì.

Alla sera, dopo che C-18 è stata rapita da Ener, Chiara conduce Seto, Cloud, Erika ed Hinata al Radiant Garden affinché possano allenarsi e, quando i bambini abbandonano la stanza insieme a Jack e Brook, la donna rivela loro il legame che esiste tra Master Xehanort e la famiglia Hitari e anche che il vecchio è il padrino di Luke, per poi ritrovarsi tutti quanti intrappolati nella sala reale da un campo elettrico creato da Larxene mentre lei e Marluxia tentano di catturare Seto in quanto l'Anticristo, per fortuna Sanji e Goten sfuggono alla trappola e, insieme a Brook, Jack e Hanasia, mettono in fuga i due. Dopo che i 5 hanno raccontato tutto agli altri compreso il passato di Hanasia quale ex membro dell'Organizzazione XIII, decidono all'unisono di iniziare l'indomani mattina gli allenamenti dei bambini.

La mattina dopo, mentre nasce la Neo Resistenza tramite l'alleanza dei gruppi al Radiant Garden e su Nameck, Gaara avvisa Margaret della fine che ha fatto Hancock e le promette di non abbandonarla mai più.

Saga delle Ultime Catture Modifica

Un anno dopo Ultra Bu riesce a penetrare al Radiant Garden e a rapire Seto prima che gli altri potessero fermarlo.

Saga dello Scettro Modifica

Il giorno dopo vengono a sapere che tutte le reincarnazioni sono state catturate e per questo la Neo Resistenza e i Black Phantom decidono all'unisono che l'indomani mattina si sarebbero recati nell'Universo di Mezzo per chiudere i conti una volta per tutte. Il giorno dopo, ricevuto il messaggio universale di Goku grazie a Re Kaioh, la Neo Resistenza e i Black Phantom si recano subito nell'Universo di Mezzo per dare una mano al gruppo nella guerra finale, tuttavia poco dopo Sora, Naruto e Sakura ritornano col cadavere di Sasuke e Re Kaioh svela loro la verità su Sasuke e Sora e quest'ultimo decide di partire per farsi uccidere da Master Xehanort eliminando così la parte di cuore dell'anziano che vive dentro di lui.

Saga della Guerra Universale Modifica

La mattina dopo, durante gli ultimi preparativi in vista della guerra universale, Gaara raccomanda a Margaret di stare attenta. Alla fine nel pomeriggio Luffy termina il potenziamento fatto da Kaiohshin il Sommo e, dopo che le Divinità se ne sono andate via, i combattenti si recano a Glade Glory dove ad attenderli ci sono i malvagi al gran completo. Dopo che Master Xehanort ha spiegato il suo piano nei minimi dettagli e Terra tenta di attaccarlo la Guerra Universale comincia.

Margaret inizia subito a combattere alcuni Nesciens al fianco di Chiara, Sai e Suigetsu e, più tardi, anche gli Heartless e i Nessuno. Dopo la sconfitta di tutte le creature presenti a Glade Glory l'Eclissi Divina arriva e Master Xehanort, supportato da Ultra Bu, compie il Rito della Gloria Nera assumendo nuova forma sotto lo sguardo scioccato di tutti mentre il piano di Ultra Bu di assorbirlo viene sventato da Goku che libera i prigionieri nel suo corpo facendolo tornare alla sua forma originale.

Margaret decide di farsi da parte durante i successivi combattenti; alla fine grazie all'intervento decisivo di Piccolo riescono a sconfiggere Kid Bu sigillandolo dentro ad Ub anche se a discapito della vita dell'alieno, ma Master Xehanort si rivela troppo forte per loro e per festeggiare il suo nuovo potere decide di distruggere l'Universo di Mezzo, ma all'ultimo Seto in un altra zona del mondo uccide Darkster facendo perdere il potenziamento all'anziano che rilascia tutto generando il Leviathan.

La bestia con una sola mossa distrugge l'Universo di Kingdom Hearts e si rivela un avversario ostico, per questo il Consiglio dei 7 Saggi decide di riportare i Cavalieri della Speranza nel regno della luce e con il loro aiuto, il sacrificio di Terra e il ritorno di Sora e Nami il gruppo riesce a sconfiggere definitivamente il Leviathan. Dopo la battaglia i Cavalieri tornano nella dimensione in cui si sono trasferiti e la ormai ex Neo Resistenza si reca nell'Universo di Dragon Ball per festeggiare la vittoria.

Saga del Gran Finale Modifica

Alla sera, durante la festa, Margaret e Gaara festeggiano felici sia per la vittoria ottenuta e sia perché finalmente possono stare insieme senza alcun problema. Più tardi Kaiohshin il Sommo e Kibitoshin giungono alla Città dell'Ovest ed informano il gruppo che Master Xehanort è ancora vivo, tuttavia l'anziano si presenta proprio in quel momento davanti a loro.

Il Master spiega loro di aver distrutto l'Universo di Mezzo e che gli Heartless, i Nessuno e i Nesciens che hanno combattuto fino a quel momento erano i loro stessi amici che avevano perso il cuore dopo la distruzione delle dimensioni e subito dopo usa il suo Keyblade per rubare il cuore alla maggior parte dei presenti per incrementare il suo potere; anche Margaret finisce vittima dell'anziano, tuttavia ritorna normale dopo la sconfitta dell'anziano e la ristabilizzazione dei Nuclei degli Universi grazie al sacrificio dei Cavalieri della Speranza.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Margaret è diventata il Capitano delle Piratesse Kuja sostituendo Hancock e si è sposata con Gaara mantenendo con lui una relazione a distanza vedendolo una volta l'anno.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Margaret è in possesso dell’Haki Busou-shoku proprio come tutte le altre donne appartenenti alla Tribù Kuja ed è in grado di immetterlo all’interno delle proprie armi per renderle molto più potenti. La sua arma principale è un serpente che utilizza come arco per sparare delle frecce intrise di Ambizione che disintegrano letteralmente ciò contro cui impattano.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale