FANDOM


Konan
Konan.jpg
Nome Konan
Debutto Capitolo 08
Razza Umana
Stato Attuale Deceduta


Konan è una Ninja Nukenin proveniente dall'Universo di Naruto. Ex membro dell'Akatsuki, Konan fa solamente una brevissima apparizione dopo la sconfitta di Pain dove viene uccisa da un Raggio Letale di Cooler che le perfora il cervello.

Il Personaggio Modifica

Da bambina, Konan era la più dolce tra gli allievi di Jiraiya ed aveva una passione per gli origami. Attraverso un breve ricordo di Konan, si viene a scoprire che la ragazza era innamorata di Yahiko, sentimento ricambiato da quest'ultimo.

Dopo la morte di Yahiko, Konan cambiò radicalmente, diventando fredda e spietata, il cui unico scopo è quello di aiutare Pain ad imporre la pace attraverso la violenza e la distruzione. Konan infatti considera Pain come una sorta di Dio e lo accompagna in ogni missione. Desiderosa di seguire Pain, Konan non esita neppure ad uccidere il suo maestro Jiraiya, nonostante nutra ancora un grande rispetto nei suoi confronti.

Storia Modifica

Prima Serie Modifica

Saga dell'Arruolamento Modifica

Durante l'attacco di Pain a Konoha, Konan rimane in disparte e, dopo che il gruppo composto da Luke, David, Goku, Gohan, Vegeta, C-18, Luffy, Zoro, Sanji e Nami sconfigge Pain molto facilmente, cerca di andare da Nagato, ma viene intercettata da Cooler, Ade e Cell, così viene affrontata dal Changelling e viene uccisa in poco tempo con un Raggio Letale che le buca la testa.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Konan ha gli occhi arancioni ed i capelli blu e, come Nagato e Yahiko, è stata un'allieva di Jiraiya. Essa sembra avere una particolare ammirazione ed una totale fiducia verso Pain. Non è infatti solo il membro con cui fa coppia, ma sembra anche accettare i suoi ordini in una maniera così assoluta che la sua sottomissione è evidente sin dal primo discorso.

Konan possiede l'abilità di scomporre il proprio corpo (compresi i vestiti e l'anello) in tanti foglietti di carta che si trasformano in origami seguendo lo schema della rosa che cinge i capelli della kunoichi, tale tecnica sembrerebbe vulnerabile ai liquidi, difatti prima di far entrare in azione Konan, Pain è costretto a far placare la pioggia, trattandosi di carta si presume che gli origami siano vulnerabili anche al fuoco. L'idea che sia una abilità genetica è data dal fatto che causa una completa trasformazione del corpo, tuttavia non è ancora stato testimoniato se effettivamente lo sia.

Nonostante tale tecnica sembri innocua, la kunoichi dispone in realtà di una forza forse paragonabile a quella dei Sennin: Pain infatti, accortosi dell'intrusione di Jiraiya, invia immediatamente sul posto Konan, senza essere affatto preoccupato per l'esito dello scontro che dovrà sostenere. Konan si mostra capace di modellare il suo corpo come carta e di usare molti più shuriken alla volta rispetto a quando era più giovane, oltre a saper creare delle vere e proprie ali con la carta, divenendo simile ad un angelo: Konan infatti considera Pain come una sorta di dio, facendosi chiamare dai suoi sottoposti come suo angelo messaggero. Fino ad allora viene data poca dimostrazione delle sue effettive potenzialità combattive ma la carta che Konan usa come armi diventano solide e taglienti quanto quelle vere, perciò si può capire quanto possa essere pericolosa, indubbiamente il taijutsu su di lei non serve e se sa, come dimostrato, solidificare la carta fino a renderla pari al metallo allora è molto probabile che similmente a Kakuzu sappia solidificare il suo corpo per renderlo più resistente e più forte.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale