FANDOM


Fukusaku
Fukusaku.png
Nome Fukusaku
Debutto Capitolo 08
Razza Rospo
Famiglia
  • Shima (Moglie)
Stato Attuale Attivo


Fukusaku è un rospo proveniente dall'Universo di Naruto. Grande saggio del Monte Myoboku, Fukusaku compare nella prima serie dove rimane a Konoha dopo l'attacco di Pain fino a quando non si sincera che l'Esercito e il Signore del Male non rappresentano più una minaccia. Fa anche una breve apparizione alla fine della seconda serie. Al termine della storia Fukusaku si ritira a vita privata insieme alla moglie Shima.

Il Personaggio Modifica

Aspetto Modifica

Fukasaku è un rospo verde, con i capelli bianchi con un taglio mohawk, sopracciglia molto spesse e un piccolo pizzetto. É stato visto indossare un abito con il collo alto e uno normale. Sulla schiena ha un messaggio che Jiraya ha lasciato prima di morire riguardante Pain "quello vero non è con loro". La scritta non può essere rimossa perchè è stata bruciata sulla pelle.

Personalità Modifica

Fukasaku, come la moglie Shima, è considerato molto saggio ed è rispettato da tutti coloro che lo conoscono abbastanza bene. Battibeccha spesso con Shima per le piccole cose anche quando dovrebbe concentrarsi di più sul quadro generale della situazione. Sembra che Fukasaku rimanga serio anche nella situazione peggiore, ma lui e sua moglie litigano spesso, e si arrabbia con il Grande Saggio ogni volta che quest'ultimo dimentica qualcosa. Sia Fukasaku che Shima credono molto in Naruto. L'incontro tra Naruto e Fukasaku avviene la prima volta a Konoha, quando il rospo porta all' Hokage la notizia della morte di Jiraiya. Il rospo scoppia a ridere quando sente il soprannome dato all'eremita da Naruto, "Eremita Porcello" trovandolo adatto e divertente. Quando poi si rende conto che allo stato attuale il ragazzo non è in grado di battere Pain, e si offre di portarlo a Myoboku per allenarlo. Nonostante le iniziali difficoltà si rende presto conto che il ragazzo ha superato Jiraiya.

Storia Modifica

Prima Serie Modifica

Saga dell'Arruolamento Modifica

Durante l'attacco di Pain a Konoha, Fukusaku, invece di andare al Villaggio per combatterlo, decide di seguire Naruto che si è diretto verso il vero corpo di Pain (Nagato), in quanto il ragazzo ha percepito delle presenze potenti in grado di sistemare Pain anche senza di loro (le energie che ha percepito sono quelle di Luke, David, Goku, Gohan, Vegeta, C-18, Luffy, Zoro, Sanji e Nami).

Dopo aver parlato con Nagato (il vero corpo di Pain), il membro dell'Akatsuki dà fiducia a Naruto e riporta in vita tutte le vittime di Konoha (tranne Tsunade che è morta troppo tardi uccisa da Ade) a discapito della sua; subito dopo i 2 tornano al Villaggio della Foglia e l'Uzumaki interrompe lo scontro tra Sasuke e Zoro. Dopo che Naruto, Sakura, Sasuke e Kakashi decidono di partire con il gruppo, Fukusaku li saluta insieme al resto di Konoha. Dopo la loro partenza, Fukusaku decide di vivere a Konoha fino al loro ritorno.

Saga delle Battaglie Simultanee Modifica

Una settimana dopo, durante l'attacco a Konoha del plotone dell'Esercito capitanato da Luxord e Demyx, Fukusaku fa fuori qualche Soldato dell'Esercito e successivamente raggiunge Shikamaru, Ino, Choji, Sai, Temari e Yamato per avvisarli che Naruto, fuori da quell'Universo, ha utilizzato la Modalità Eremitica.

Saga dello Scontro Finale Modifica

Una settimana dopo assiste al messaggio che il Signore Oscuro invia a tutti gli Universi per dichiarare Guerra Universale. Quattro giorni dopo i Soldati dell’Esercito attaccano Konoha e Fukusaku, insieme al resto del Villaggio, comincia a contrastarli, anche se alla fine Cell arriva e sistema gli ultimi Soldati rimasti. Circa due ore dopo riceve, tramite Re Kaioh, la notizia da Leon che l'Esercito è stato definitivamente sconfitto e lui, così come gli altri, festeggia felice.

Saga della Conclusione Modifica

Il giorno dopo l'intero Universo viene invaso dalle Creature dell'Oscurità e Fukusaku si mobilita subito per difenderlo combattendo contro di loro. Durante lo scontro contribuisce a fornire energia alla Genkidama di Goku e, quando viene a sapere della morte del Signore del Male e del ritorno della pace, festeggia felicemente.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Fukusaku è tornato a vivere sul Monte Myoboku insieme alla moglie Shima.

Seconda Serie Modifica

Saga degli Attacchi Modifica

Avendo Lea salvato unicamente gli abitanti di Konoha e di Suna, Fukusaku viene coinvolto nella distruzione dell'Universo perpetrata dal Master e per questo il suo corpo viene distrutto e il suo cuore svanisce, tuttavia Fukusaku ritorna normale dopo la sconfitta dell'anziano e la ristabilizzazione dei Nuclei degli Universi grazie al sacrificio dei Cavalieri della Speranza.

Saga del Gran Finale Modifica

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, Fukusaku si è ritirato a vita privata insieme alla moglie Shima in quanto troppo anziano per gestire i rospi del Monte Myoboku.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Fukasaku è molto abile nel corpo a corpo, può contrastare un avversario di pari livello di agilità e fino a due se di livello ancora più basso. Può sollevare grandissimi pesi che tuttavia lo affaticheranno notevolmente il turno successivo, costringendolo ad un riposo. Di base è in grado di eseguire colpi da 50 punti ferita, che tuttavia potrà incrementare del doppio per ogni tacca eremitica utilizzata.

Fukasaku è in grado di utilizzare le arti eremitiche, un ambito particolare di tecniche che consentono di raccogliere e utilizzare l'energia della natura. Usandolo, egli è in grado di sollevare alcune statue di pietra di rospi giganti, e di scagliare Gamabunta a una lunga distanza.

Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Arte Eremitica - Ipnocanto: Genjutsu che colpisce l'udito. Mà e Pà iniziano a cantare e, una volta che i due canti si sincronizzano perfettamente, l'avversario viene rinchiuso in una specie di cubo d'acqua, attorno a lui sono presenti quattro statue di esseri simili a rospi su due zampe vestiti da guerrieri con la mano sinistra (che al centro ha un disegno simile a una goccia) tesa a palmo aperto verso il cubo e con la mano destra, all'altezza del fianco destro, che stringe una spada puntata verso l'alto, una volta completata questa fase il genjutsu ha colpito la mente e i nervi, impedendo al bersaglio di muoversi di un solo centimetro. Fukusaku ha imparato ad eseguirlo da solo. Utilizzato per la prima volta contro le Creature dell'Oscurità.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale