FANDOM


Freezer
Freezer.gif
Nome Freezer
Debutto Capitolo 18
Razza Changelling
Famiglia
  • Re Cold (Padre, Deceduto)
  • Cooler (Fratello Maggiore, Deceduto)
  • Creeza (Figlio, Deceduto)
Stato Attuale Deceduto


Freezer è un Tiranno Galattico proveniente dall'Universo di Dragon Ball. Tiranno Galattico fratello di Cooler, compare unicamente nella prima serie dove è un Capitano dell'Esercito nonché uno degli antagonisti maggiori in quanto responsabile della morte di Re Topolino e nemico mortale di Kairi. Dopo essersi recato nell'Universo di Mezzo per distruggere la statua di Kaira, Freezer viene sconfitto da Kairi con l'ausilio del suo Cristallo e finito da Zoro.

Il Personaggio Modifica

Come per molti altri personaggi di Dragon Ball, il nome di Freezer e dei suoi parenti deriva da un gioco di parole, infatti i loro nomi sono tutti in qualche modo legati al freddo: in inglese, "Freezer" significa "congelatore", Cold "freddo" e Cooler "refrigeratore". Freezer è l'essere più potente della galassia, prima dell'arrivo del Super Sayan, nonché il capo di un impero multiplanetario. L'idea di Freezer è ispirata alla figura del tipico tiranno malvagio: mantiene un atteggiamento calmo perché convinto di avere tutto sotto controllo, con vene di pazzia; non si ferma dinnanzi a nulla per ottenere i suoi risultati; è privo di scrupoli e valori; distrugge tutto ciò di cui non si può impossessare ed è disposto a sterminare interi pianeti e anche i propri alleati, con un sadismo che rasenta la follia (osserva divertito i pianeti che condanna alla distruzione o decide di torturare i suoi avversari invece che ucciderli rapidamente).

Storia Modifica

Passato Modifica

Riportati in vita da Ade, lui e Cooler stringono un patto con il Signore Oscuro e Cell: i due Changelling avrebbero dato una mano all'Esercito e in cambio, a piano terminato, avrebbero ricevuto l'Universo di Dragon Ball, stando sotto il controllo dell'Androide e del Leader dell'Esercito. Così Freezer entra nell'organizzazione col grado di Capitano.

Prima Serie Modifica

Saga del Salvataggio Modifica

Mentre la Resistenza è intenta ad avanzare verso la Fortezza Oscura per salvare Vegeta e Sasuke, Freezer compare di fronte a Re Topolino e Kairi intento a ucciderli come gli è stato ordinato dal Signore Oscuro; inoltre ha rivelato che non gliene importa niente se suo fratello Cooler è stato ucciso.

Il Changelling combatte contro il Re e lo sconfigge uccidendolo con un Raggio Letale; dopo la sua morte, viene sfidato apertamente da Kairi e Freezer accetta la sfida. Il Changelling stravince la battaglia e, proprio quando stava per uccidere la ragazza, interviene Aqua a salvare Kairi e a colpire Freezer; poco prima che l'alieno si gettasse sulla Maestra del Keyblade per ucciderla, Cell lo contatta dicendogli di tornare alla Fortezza Oscura, e così fa.

Saga della Ricerca Modifica

Una settimana dopo, al risveglio di Xehanort, Freezer festeggia la vittoria contro la Resistenza e il Team Tempesta insieme ai Soldati dell'Esercito, Orochimaru e Crocodile in un salone della Fortezza Oscura. Ad un certo punto arriva Madara ad avvertirli che il Signore Oscuro sta per mandare il Messaggio Universale e a quel punto il Changelling dimostra di collaborare con loro solo per ottenere l'Universo di Dragon Ball. Successivamente Xehanort, davanti a Malefica, Teach, Marlick, Xigbar e Saix, affida una nuova missione a Freezer, Cell, Madara, Orochimaru e Crocodile: uccidere tutti i membri della Resistenza e del Team Tempesta prima che liberino tutti i Cavalieri della Speranza.

Il giorno dopo si dirige verso l'Universo di Mezzo nel luogo dove si trova la Statua di Kaira e tenta di distruggerla, ma all'ultimo arriva Aqua a fermarlo e così i due combattono. Ne esce vincitore Freezer e, proprio quando sta per ucciderla, arriva Kairi che gli intima di combattere contro di lei (prima della battaglia Kairi libera il Cristallo di Kaira); lo scontro va a favore del Changelling, ma mentre sta per eliminarla Kairi sblocca il potere del Cristallo di Kaira e lo sconfigge facendo crollare la montagna. Tuttavia Freezer sopravvive e si prepara ad uccidere sia lei che Aqua, ma all'ultimo arriva Zoro che gli taglia le braccia e lo uccide usando le 36 Passioni Demoniache della Fenice bucandogli lo stomaco.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Freezer era considerato il guerriero più potente del suo Universo fino alla comparsa del Super Sayan. Le sue capacità combattive sono di molto superiori a qualsiasi guerriero di Elite, nonché assolutamente non paragonabili a quelle di un normale terrestre; come per tutti gli altri membri della sua razza (suo fratello, suo padre e Cell, che ne possiede parte del codice genetico) è in grado di sopravvivere nello spazio aperto o resistere sott'acqua per lunghi periodi, ma non è in grado di localizzare le auree (utilizza un rilevatore).

Oltre ad una forza spopositata, possiede una velocità sovrumana, riflessi molto rapidi ed è quasi invulnerabile alle lesioni fisiche. Queste doti lo rendono un avversario molto ostico, anche a causa della sua grande esperienza nel combattimento e nel suo vastissimo arsenale di tecniche.

E' anche in grado di trasformarsi per ben 3 volte, e nella sua ultima trasformazione può utilizzare la sua massima potenza gonfiandosi i muscoli.

Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Barriera: Attacco col quale crea una barriera in grado di difenderlo dagli attacchi nemici. Utilizzato per la prima volta contro Kairi.
  • Raggio Letale: Potente raggio laser sparato dall'indice. Utilizzato per la prima volta contro Re Topolino.
  • Soffio Letale: Un potente soffio d'aria emesso dall'alieno capace di spazzar via gli avversari, seguito da un secondo soffio di colore rosa che li uccide con un'esplosione. Utilizzato per la prima volta contro Re Topolino.
  • Tsuibi Kienzan: Si tratta di una tecnica simile al Kienzan, del quale si possono controllare gli spostamenti con semplici gesti delle mani. Si possono controllare anche più Kienzan alla volta. Utilizzato per la prima volta contro Aqua.
  • Daichiretsuzan: Viene eseguito caricando il colpo tenendo un braccio contro un lato del collo, distendendolo quindi totalmente eseguendo un movimento diagonale; dalle dita quindi parte un sottile raggio tagliente, appena percettibile ad occhio umano, che riesce a colpire il bersaglio anche a grande distanza. Utilizzato per la prima volta contro Kairi.
  • Eye Beam: E' un attacco che consiste in due raggi laser sparati dagli occhi. Utilizzato per la prima volta contro Zoro.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale