FANDOM


David Hitari
David Divisa Combattimento
Nome David Hitari
Debutto Capitolo 04
Razza Umano
Famiglia
  • Robert Hitari (Padre, Deceduto)
  • Julia Hitari (Madre, Deceduta)
  • Rebecca Hitari (Moglie)
  • Boris Hitari (Figlio)
  • Luke Hitari (Fratello Maggiore, Deceduto)
  • Chiara Yutani (Cognata)
  • Seto Hitari (Nipote)
  • Black Hitari (Antenato, Deceduto)
  • Davilide (Incarnazione, Deceduto)
Stato Attuale Attivo


David Hitari, conosciuto in precedenza anche come David Tokiwa, è un uomo proveniente dall'Universo di Kingdom Hearts. Personaggio creato appositamente per la Fan Fiction, David è originario di Crepuscopoli nonché il fratello minore di Luke, il marito di Rebecca, il padre di Boris e uno dei protagonisti dell'intera storia in quanto reincarnazione di Davilide, uno dei dieci Cavalieri della Speranza. Nella prima serie il suo unico obiettivo è uccidere Barbanera, responsabile della morte di sua madre Julia, ma alla fine Luke riesce a convincerlo che la vendetta non l'avrebbe condotto da nessuna parte e lo spinge ad eliminarlo per giustizia e non per vendetta. Nella seconda serie David riaffronta i suoi demoni a causa di Zero, ma alla fine trova nel suo cuore la forza di perdonarlo. Alla fine della storia David si è ritirato dalle lotte mantenendo comunque in allenamento il figlio Boris.

Il Personaggio Modifica

Aspetto Modifica

David è un ragazzo di 25 che ha cambiato look parecchie volte: quando aveva 8 anni indossava una maglietta a maniche corte azzurra, dei pantaloni blu e delle scarpe nere. All'età di 14 anni ha cambiato abiti indossando una maglietta a maniche lunghe bianche e dei jeans azzurri e, dopo essere stato nella Stanza dello Spirito e del Tempo, un mantello rosso.

Per un breve momento ha indossato gli stessi abiti che indossano i Nessuno che hanno mantenuto il loro corpo. Ha i capelli lunghi (fino a 14 anni corti) e biondi, gli occhi azzurri e porta sempre con sé sul fianco destro il fodero dentro cui ha la spada che gli ha regalato Luke (che poi verrà sostituita prima con la spada nera e poi con quella di Chiara).

Da adulto indossa una tuta nera per gli allenamenti e, a causa di un incidente durante la costruzione di Crepuscopoli, il suo braccio destro è stato sostituito da Cid con una protesi.

Personalità Modifica

David è un giovane dal carattere molto allegro, socievole e gentile, e ha mantenuto questa sua caratteristica fino all'età di 8 anni, ossia fino a quando Barbanera ha ucciso sua madre Julia sotto i suoi stessi occhi: dopo quell'evento ha perso il sorriso, è diventato freddo e distaccato con tutti e ha cominciato a pensare solo alla vendetta, aprendosi solamente con Luke, Chiara, Cloud e Tifa. E' diventato anche molto orgoglioso, tanto da aver iniziato una rivalità con Vegeta.

Il suo odio nei confronti di Barbanera cresce a tal punto che il giovane per ben 5 anni non fa altro che pensare a lui e al modo per ucciderlo, perdendo ogni contatto con la civiltà se non la Resistenza e senza pensare al suo futuro dopo aver ucciso il pirata, facendo diventare così la vendetta la sua unica ragione di vita.

Per fortuna però Luke, cercando di dare una mano al fratello minore, cerca di fargli capire che la vendetta non lo avrebbe portato da nessuna parte e che, se avesse continuato così, avrebbe solo sofferto. David recepisce il messaggio e, cercando di dare una scossa alla sua vita, ritorna quello che era quando era un bambino: un giovane felice, allegro e spensierato. Questo gli permette di uccidere Barbanera senza perdere la sua ragione di vita, e questo perché il ragazzo, in quell'occasione, ha combattuto per giustizia e non per vendetta, a cui ormai non pensa più. 10 anni dopo la sua ragione di vita diventa proteggere sua moglie Rebecca e il suo futuro figlio Boris, ma quando viene a sapere che Zero è un ex membro dell'Esercito che ha contribuito all'attacco a Crepuscopoli e ad uccidere sua madre, decide di partire dal suo mondo natale non per vendetta, bensì per conoscenza e scoprire chi è e che cosa ci faceva nell'organizzazione, anche se la sola idea di tutto quello che gli ha fatto Zero fa crescere la rabbia nel suo cuore, cosa che lo ha quasi portato ad uccidere il suo nemico ed a tornare schiavo della vendetta. Tuttavia dopo aver saputo la sua reale storia ha deciso di perdonarlo usando il suo desiderio con lo Scettro della Luce per ridare un corpo a Kate eliminando così per sempre ogni possibilità di ricadere schiavo della vendetta.

Quando scopre che Luke è l'Incarnazione del Male e che li ha abbindolati per tutto il tempo, David si sente tradito dalla persona che più stimava al mondo, ma ciò non toglie che il giovane è pronto a battersi contro il fratello per la salvezza degli Universi; alla fine, quando Luke si sacrifica per aiutarli ad uccidere il Signore del Male, David lo perdona definitivamente. E' uno dei Nuovi Cavalieri della Speranza in quanto reincarnazione di Davilide.

Galleria Immagini Modifica

David bambino
David Hitari a 9 Anni
David
David Hitari a 14 Anni
David Grande
David Hitari a 15 Anni
Katana di David
Prima Spada di David
Cristallo
Cristallo di Davilide
Aura Oscura
Aura Oscura di David
Katana di Luke
Seconda Spada di David
Spada di Chiara
Terza Spada di David
David Adulto
David Hitari a 25 Anni in Tuta da Allenamento

Storia Modifica

Passato Modifica

Nato a Crepuscopoli, non ha mai conosciuto il padre Robert in quanto è morto durante il crollo di una miniera prima della sua nascita. Ha vissuto in pace in quella città solare e allegro (anche dopo aver saputo della fine del padre e del fratello apparentemente morto), fino a quando, all'età di 9 anni, l'Esercito decide di attaccare Crepuscopoli per vendicarsi del tradimento di Luke. Nell'occasione Barbanera uccide sua madre Julia e David, uscito miracolosamente indenne dalle fiamme in cui l'aveva gettato il pirata, crea un nuovo cognome (Tokiwa) per cancellare il passato e giura vendetta nei suoi confronti. 1 anno dopo Luke e Chiara passano per le macerie di Crepuscopoli e David li attacca; vedendo la sua netta inferiorità, chiede loro di poterli seguire per ottenere la sua vendetta: Luke accetta, e così il biondo diventa il suo Allievo. 1 anno dopo il gruppo incontra Leon, Yuffie, Aerith, Cid, Cloud e Tifa e decide di fermarsi con loro alla Città di Mezzo.

Insieme agli altri suoi compagni ha vissuto in quel mondo per un anno elaborando piani per distruggere l'Esercito, ma dopo essere stato sconfitto da Cell insieme a Luke e dopo la morte apparente di Tifa a causa del Signore Oscuro (entrambi gli eventi causati dall'attentato dei 3 ragazzi ai danni dei due membri dell'Esercito), in gruppo hanno creato la Resistenza dopo essere giunti nell'Universo di Mezzo. Due anni dopo la Resistenza interroga il supercomputer affinché riveli chi siano i più adatti ad affrontare l'Esercito insieme a loro: alla fine il pc sceglie Goku, Luffy, Naruto e Sora (anche se grazie a un bug immesso da Luke il giorno prima) e decidono di partire per andare a recuperarli Luke e David.

Prima Serie Modifica

Saga dell'Arruolamento Modifica

I due giungono 2 giorni dopo nell'Universo di Dragon Ball per cercare e trovare Goku. Durante la ricerca sconfiggono i Soldati dell'Esercito che attaccavano la Città dell'Ovest e giungono in soccorso dei Guerrieri Z per combattere Kisame e Jafar.

Lui combatte contro l'Ex Visir di Agrabah e non solo riesce a sconfiggerlo nonostante questi utilizzi tutta la sua potenza compresa la trasformazione in Cobra gigante, ma lo uccide pure tagliandogli di netto la testa. Dopo raggiunge il suo Maestro per aiutarlo ad uccidere Kisame, ma viene bloccato dal bruno che vuole prima interrogarlo (cosa che non riuscirà a causa del suicidio dell'Uomo-Squalo).

Tornati alla Capsule Corporation, dopo essersi presentato, sta quasi per entrare in conflitto con Vegeta, ma per fortuna intervengono Luke e Goku a calmarli; rimane in disparte mentre il suo Maestro spiega la storia dei 4 Universi e, dopo che Goku accetta di seguirli nella loro avventura, decide di rimanere quella sera a dormire alla Capsule Corporation (anche se si deve sorbire la lista dei giochi di Trunks). La mattina dopo parte insieme al gruppo (a cui si aggiungono Vegeta, Gohan e C-18) alla volta degli altri Universi.

Una settimana dopo il gruppo giunge nell'Universo di One Piece dove, su indicazione dell'Imperatrice Pirata Boa Hancock, cominciano a dirigersi verso l'Arcipelago Sabaody per trovare Monkey D. Luffy. Giunti dalla Ciurma di Cappello di Paglia grazie alle indicazioni di Silvers Rayleigh, osserva la vittoria di Gohan, Vegeta e C-18 contro Sentomaru, PX5 e PX7, quella della Ciurma contro i Soldati dell'Esercito e viene quasi fatto fuori insieme agli altri da Cooler ed Ade, però per fortuna interviene Luffy a salvarli e a mettere in fuga i 2. Alla fine riescono a convincere il ragazzo a seguirli, e verranno con loro anche Nami, Sanji e Zoro.

Un ora dopo il gruppo giunge nell'Universo di Naruto dove riesce a bloccare in tempo Pain prima che distruggesse Konoha; alla fine il gruppo al completo affronta i 6 corpi di Pain riuscendo a distruggerli uno ad uno. Subito dopo compaiono davanti a loro Cooler, Ade e un vecchio nemico: Cell; dopo le battaglie che si susseguiranno a causa di svariati arrivi (giungeranno anche Sasuke con il suo gruppo e Naruto e tornerà in vita Kakashi) che vedranno le morti di Tsunade e Cooler e l'intrappolamento eterno di Ade, il gruppo convincerà Naruto a seguirlo, e verranno con lui anche Sakura, Sasuke e Kakashi.

Dopo 5 giorni, il gruppo (che chiameremo Resistenza) giunge nell'Universo di Kingdom Hearts, dove arriva sull'Isola del Destino in tempo per salvare Sora (colui che stavano cercando), Riku e Kairi dai Soldati dell'Esercito e, subito dopo, tutti tranne Luke e David si preparano a combattere contro i Comandanti Kabuto e Ursula. Dopo la loro sconfitta, assiste all'arrivo di Re Topolino e alla comparsa del Keyblade in mano a Sora; dopo l'arruolamento di Sora, Riku, Kairi e l'aggiunta di Re Topolino, la Resistenza raggiunge l'Universo di Mezzo dove ha sede il Quartier Generale.

Saga della Convivenza Modifica

Appena arrivati, Yuffie avverte tutti che un membro dell'Esercito (Zetsu) sta attaccando il Quartier Generale, ma per fortuna C-18 vola là in tempo per aiutare Leon e Cloud a far fuori l'avversario. Una volta raggiunti tutti, il gruppo entra nel Quartier Generale (una specie di locanda malridotta a due piani all'esterno e una struttura altamente tecnologica all'interno). Qui i nuovi arrivati fanno la conoscenza degli altri membri originali (Aerith, Cid e Chiara) e, tutti insieme, passano il tempo parlando e mangiando, fino al momento in cui vanno a dormire: l'indomani mattina avrebbero studiato un piano per annientare l'Esercito.

David fa il turno di guardia per tutta la sera e la mattina successiva avvisa con non curanza Leon, Luke, Gohan e Chiara che Sasuke e Vegeta sono partiti per sistemare il Signore Oscuro da soli. Alla fine partono tutti tranne Chiara, Yuffie, Aerith e Cid utilizzando le 3 Gummiship rimaste: arrivati alla Fortezza Oscura si para davanti a loro Lucci e Leon decide di affrontarlo da solo mentre gli altri proseguono verso il Castello separati: il suo compagno durante l'avanzata è Goku.

Saga del Salvataggio Modifica

Durante l'avanzata i due si mettono a litigare per il passato del biondo e vengono interrotti solo dall'arrivo di Diz e del BauBau, così sono costretti a combattere contro di loro. David combatte contro il BauBau e lo sconfigge facilmente, subito dopo Diz rivela la sua vera identità e uccide il suo compagno; successivamente, mentre i 3 proseguono verso la Fortezza Oscura, Diz rivela di chiamarsi Ansem e che il Signore Oscuro gli ha rubato il nome. Durante il cammino si imbattono in Cell cominciando una battaglia contro di lui; purtroppo il Cyborg è troppo forte, così Goku è costretto ad accecarlo con un Taiyoken che permette a tutti e 3 di sfuggire al nemico ed evitare la morte. I 3 così raggiungono più velocemente il punto di incontro, dove ad attenderli ci sono Leon, Luke, Kakashi, Luffy, Sanji e Sasuke (quest'ultimo intrappolato dal ragazzo di gomma) e dove piano piano arrivano tutti gli altri.

Qui conosce Axel ed Aqua (compagni di Ansem), viene a sapere della morte di Re Topolino per mano di Freezer e scopre che Hinata li ha sempre seguiti, subito dopo tutti insieme entrano nella Fortezza Oscura (durante il cammino si imbattono negli Heartless e nei Nessuno, Kairi viene rapita e scoprono l'esistenza dei 2 Mostri dell'Esercito), fino a giungere nella Stanza della Serratura dove ad attenderli c'è il Signore Oscuro, che non è altri che Xehanort, l'ex allievo di Ansem.

I due gruppi ingaggiano una battaglia contro di lui, ma l'essere riesce a sconfiggerli tutti ad uno ad uno dopo una serie di eventi: scoprono che il Signore Oscuro possiede i poteri di tutti gli Universi, Sora si trafigge col Keyblade del Cuore per liberare il cuore di Kairi (rapita da Cell) scatenando l'ira di Riku che cede all'oscurità (ma viene steso da Axel prima che si trasformi in un Heartless) e si scopre che Luke era un membro dell'Esercito e che lui e David sono fratelli. Inoltre Hinata perde la vita, Naruto scopre di essere figlio di Minato e Nami attiva il potere del Cristallo trasportando tutti nell'Universo di Mezzo a parte lei, Gohan e Axel. Qui vengono presi in custodia da Cid, Yuffie, Aerith, Tifa e Chiara che si occupano di rimetterli in sesto dopo la sconfitta subita contro il Signore Oscuro.

Saga della Ricerca Modifica

Una settimana dopo David si è ripreso grazie alle cure di Yuffie, Aerith e Chiara e blocca Luke prima che possa andarsene perché tutti sanno che ha contribuito a creare l'Esercito; qui gli chiede se può chiamarlo Fratellone e, appena arriva Kakashi, l'Hitari maggiore racconta della sua amicizia con Aokiji e di quando ha creato l'Esercito. Subito dopo Leon convoca una riunione e, durante essa, Sora (che era divenuto un Heartless dopo il gesto compiuto alla Fortezza Oscura ed era tornato normale grazie a Kairi e a un incantesimo di Aqua) spiega cos'è successo durante lo scontro con Xehanort e Tifa tira fuori il Cristallo (che viene subito riconosciuto da David). In quello stesso istante Xehanort manda un messaggio a tutti gli Universi in cui dichiara Guerra Universale. Subito dopo i membri originali della Resistenza e quelli del Team Tempesta raccontano tutta la storia dei Cavalieri della Speranza (dalla notte dei tempi fino al tramutamento dei guerrieri in Cristalli) e decidono così due nuove missioni: recuperare gli 8 Cristalli rimasti (visto che uno è in mano all'Esercito) e scoprire chi sono le reincarnazioni dei Cavalieri della Speranza (due sono Sora e Nami, reincarnazioni rispettivamente di Sorate e Namizu).

Mentre Naruto e Sakura cercano uno dei Cristalli sull'Isola Kyuubi, C-18, Zoro e Sasuke cercano uno dei Cristalli nell'Universo di Mezzo e gli altri si allenano, Luke decide di addestrare Sora, Riku, David e Chiara nella Stanza dello Spirito e del Tempo per terminare i loro allenamenti, e nella stessa stanza Aqua insegna a Kairi come usare al meglio il suo Keyblade. Il giorno dopo esce insieme agli altri dalla Stanza dello Spirito e del Tempo e torna al Quartier Generale per riposarsi: qui viene a sapere che Naruto è la reincarnazione di Naruteo e che C-18 è la reincarnazione di Mana. Verso sera, scoprono che Goku è la reincarnazione di Gokuro e che Kairi è la reincarnazione di Kaira; subito dopo Luffy si offre di andare il giorno seguente a controllare la Statua del Cavaliere a Baltigo nel suo Universo e Yuffie di portare nello stesso momento i cadaveri di Re Topolino e Hinata ai loro cari.

La sera del giorno dopo Gohan, Nami e Axel riescono a tornare nell'Universo di Mezzo insieme a Bardak guidati da Yuffie e, dopo aver scoperto che Luffy è la reincarnazione di Luffycle e che Luke è la reincarnazione di Lukade, tutti si concendono un giorno di ferie. Tuttavia, durante la sera, Teach e Marlick attaccano i due gruppi e David, nella rabbia più assoluta, scorge colui che gli ha rovinato la vita: Barbanera. A questo punto David tenta di vendicare la madre combattendo contro il pirata, ma lui risulta essere troppo forte per lui e, quando sembra essere tutto finito, David scopre di essere la reincarnazione di Davilide e attiva il suo Cristallo, riuscendo a massacrare Barbanera ma non ad ucciderlo, in quanto il Generale riesce a scappare in tempo.

Terminata la battaglia, i due gruppi decidono all'unisono di distruggere definitivamente l'Esercito il giorno dopo e poi, tutta la sera, si rilassano per prepararsi al grande giorno (durante essa, Luke cerca di far ragionare David spiegandogli che la vendetta lo lascerà vuoto dopo lo scontro con Barbanera, e sembra riuscirci visto che il biondo è tornato a sorridere e a divertirsi), per poi andare a letto.

Saga dello Scontro Finale Modifica

Il mattino dopo, appena tutti si svegliano, Axel ed Aqua comunicano loro della partenza anticipata di Ansem e poi tutti insieme partono per la Fortezza Oscura (rimangono a terra solamente Cid, Chiara e Aerith). Durante il cammino si imbattono in Sephiroth, ma Cloud, Tifa, Naruto, Sakura, Sasuke e Kakashi decidono di rimanere indietro ad affrontarlo. Più tardi incontrano anche Broly che assale immediatamente Goku, ma Luffy e Riku si offrono di rimanere indietro ad affrontarlo mentre Goku prosegue con gli altri. Finalmente, dopo qualche momento di viaggio, la Resistenza e il Team Tempesta riescono a scorgere la Fortezza Oscura da lontano.

Una volta arrivati, mentre Nami e Kairi si fermano ad affrontare Malefica, Sora va alla ricerca del Cristallo di Sorate e gli altri si incamminano per arrivare sulla cima della Fortezza Oscura dove si trovano Ansem e Il Kingdom Hearts, David va alla ricerca di Barbanera e, dopo averlo trovato, ingaggia con lui uno scontro che si porta persino fino alle acque della Fortezza Oscura. Dopo una dura lotta che spinge l'Hitari a sfruttare il potere di Davilide, il biondo riesce finalmente a sconfiggere e ad uccidere Barbanera tagliandogli la pancia in due e folgorandolo con la luce del Cristallo vendicando così sua madre. Dopo aver detto definitivamente addio a Julia, David si ricongiunge a Nami, Kairi, Luffy, Riku, Naruto, Sakura e Sasuke e poi li guida tutti verso la cima della Fortezza Oscura.

Giunti in cima vengono a sapere del sacrificio di Ansem e dell'autodistruzione del Codificatore che ha distrutto il Kingdom Hearts; tuttavia Xehanort è sopravvissuto e, dopo aver disattivato i Cristalli con la Mano Tecnologica, sconfigge Luke faticando moltissimo. Alla fine i due gruppi, stufi dell'Esercito e del Signore Oscuro, si preparano ad affrontare Xehanort. Lo scontro all'inizio è a favore di Xehanort, visto che neanche la Genkidama funziona contro di lui, però, dopo che il Signore Oscuro rivela il segreto della sua forza, entrambi i gruppi si arrabbiano a tal punto da sfoderare una forza tale che riescono a battere finalmente Xehanort. Tuttavia il Signore Oscuro riesce a sopravvivere e, ripresosi con un Senzu, stende tutti con un attacco a sorpresa. Sora però, attivato il Cristallo di Sorate, guarisce tutti e chiede loro di poter combattere da solo contro di lui, così tutti vanno nell'hangar delle Gummiship dove si riuniscono ai Rivoluzionari e ai prigionieri della Macchina Assorbi Energia (David rincontra Paperino e Pippo) e, insieme, sistemato gli ultimi Soldati dell'Esercito rimasti alla Fortezza Oscura. Subito dopo Sora, con grande coraggio e forza, riesce ad uccidere Xehanort e a far crollare la Fortezza Oscura, per poi essere tratto in salvo da Luke. Dopo che Kairi risveglia Sora dal coma confessandogli il suo amore, i due si mettono insieme e tutti gli riservano il giusto tributo con un applauso, in quanto l'Esercito è finalmente sconfitto.

Saga del Tradimento Modifica

Per tutta la sera seguiranno i festeggiamenti per la vittoria contro l'organizzazione e, durante essa, David e i membri originali della Resistenza svelano che l'ultima missione del gruppo è di aprire la Porta del Male per ripristinare i sigilli degli Universi e separarli come era avvenuto milioni di anni prima. Il giorno dopo i Rivoluzionari riaccompagnano gli ex prigionieri della Macchina Assorbi Energia nel loro Universo, non dopo che abbiano salutato i loro amici augurando di poterli rincontrare presto; dopo la loro partenza, il gruppo composto dai Nuovi Cavalieri della Speranza, da Luke, da Leon, da Bardak, da Aqua e da Aerith parte per andare ad aprire la Porta del Male, tuttavia vengono fermati all'ultimo da Cell, Crocodile e Orochimaru, i quali rivelano che l'Androide è la reincarnazione di Celles e che commetterebbero una pazzia ad aprirla, però, grazie anche all'intervento di Luke e di David e Naruto che immobilizzano Orochimaru, essa viene aperta, ed è lì che si viene a conoscenza di una tremenda verità: è Luke l'Incarnazione del Male.

Luke svela immediatamente di aver ordito segretamente tutto ciò che è avvenuto negli ultimi 10 anni (David si sente tradito e tenta di attaccarlo, ma viene irrimediabilmente sconfitto) e, dopo aver ucciso Aerith e Bardak e aver preso il controllo di Aqua, apre definitivamente la Porta del Male riportando le Creature dell'Oscurità nel mondo moderno, per poi fuggire con Aqua. La Resistenza, dopo essere stata costretta a battere in ritirata, stringe un alleanza con Cell, Crocodile e Orochimaru per sconfiggere il male antico di milioni di anni e, tornati al Quartier Generale, raccontano tutto a chi non sa ancora niente: qui Chiara svela di averlo sempre saputo e racconta a tutti la storia di Luke per avvisarli che egli non è altro che un burattino del Signore del Male.

Al termine del racconto, i due gruppi decidono di andare alla ricerca dell'ultimo Cavaliere della Speranza, e per questo Cell parte con Yuffie, Tifa, Chiara e Sakura, ma i 5 scoprono che l'ultimo Cavaliere è Malefica in quanto reincarnazione di Malefone e, per questo, si vedono costretti ad allearsi con lei. Di ritorno al Quartier Generale, decidono di far partire i Nuovi Cavalieri della Speranza con Crocodile e Orochimaru come scorta e così, dopo che il Sannin ha riportato in vita temporaneamente i compagni defunti della Resistenza, tutti e 12 partono per raggiungere Glade Rite.

Saga della Conclusione Modifica

Durante il cammino si imbattono prima in Aqua, la quale rimane ad affrontare Axel che li aveva seguiti per tutto il tempo, e poi nelle Creature dell'Oscurità, che vengono bloccate da Crocodile e Orochimaru che rimangono ad affrontarle, ma alla fine riescono comunque a raggiungere Glade Rite. Dopo un attimo di pausa, arrivano al centro della radura e lì vi trovano Luke, così cominciano a combattere contro di lui. Alla fine, dopo una dura lotta, riescono a sconfiggerlo, ma poi accade l'impensabile: Luke velocizza il processo e fa riottenere al Signore del Male il suo corpo. Così i Nuovi Cavalieri della Speranza sono costretti a combattere contro di lui, ma vengono miseramente sconfitti.

Una volta ripresisi, gli Antichi Discendenti della Luce cominciano a parlare loro mentalmente e a suggerirgli di utilizzare l'Apocalipse Rite: David e gli altri eseguono e, grazie ad esso, infondono energia nella Gendidama di Goku e, dopo che l'amico ha abbattuto il Signore del Male e Luke, riportano tutto al proprio antico splendore (grazie anche a Luke che, avendo capito di essersi schierato dalla parte sbagliata grazie ai genitori, ha infuso energia a Goku dopo essere momentaneamente tornato in vita) e uccidono definitivamente il Signore del Male. Al termine della battaglia, i Discendenti della Luce appaiono davanti a loro e, dopo averli ringraziati, spariscono per l'eternità insieme al cadavere di Luke, alle Creature dell'Oscurità tornare normali e alle pietre della Leggenda in modo da ristabilire l'equilibrio temporale, anche se così innescano l'autodistruzione di Glade Rite mettendo in pericolo le loro vite, ma grazie al sacrificio di Cell e Malefica riescono a tornare al Quartier Generale della Resistenza in tempo.

Quella sera tutti festeggiano felicemente e il giorno seguente, dopo che David ha fatto il cambio di spada con Chiara per permetterle di andare al Radiant Garden per crescere suo nipote e che tutti si sono detti addio, le Porte degli Universi svaniscono per sempre e ognuno torna nel proprio Universo.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, David ha ricostruito Crepuscopoli insieme ad alcuni sopravvissuti dell'attacco di 5 anni prima e si è sposato con una ragazza di nome Rebecca: i due sono in attesa del loro primo figlio chiamato Boris.

Timeskip Modifica

Per non rompere i legami con il cognato, Chiara e suo figlio Seto passano una volta al mese a Crepuscopoli per andare a trovare David e Rebecca. Purtroppo, prima che David e Rebecca si sposassero, il biondo perde il braccio destro nel tentativo di salvare due abitanti di Crepuscopoli dal crollo di una palazzina durante la ricostruzione e Cid glielo sostituisce con una protesi.

Sei mesi dopo l'Epilogo, quando un biglietto anonimo appare tra le mani di Merlino, Chiara e suo figlio Seto partono alla volta di Crepuscopoli per cercare David e convincerlo a tornare all’ex Fortezza Oscura insieme a loro: i due rimangono a dormire lì quella notte e l'indomani mattina, a causa dell'insistenza dell'uomo a dire no, decidono di tornare a casa.

Seconda Serie Modifica

Saga di Crepuscopoli Modifica

Poco dopo però Seto ritorna alla Terrazza del Tramonto insieme a Sora, Riku, Nami, Trunks, Naruto, Erika e Cloud e qui anche il gruppo tenta di convincerlo a seguire Chiara fino al Radiant Garden, ma David ribadisce che intende rimanere a Crepuscopoli per proteggere la sua famiglia. Subito dopo però vengono tutti attaccati da Zero che li circonda con i suoi robot facendo partire l'attacco: i robot riescono a mettere in difficoltà il gruppo, ma David, utilizzando la spada di Agalmatolite Marina, riesce a distruggerli e a mettere all'angolo l'uomo; in quel momento lo riconosce come un ex Soldato dell'Esercito che ha partecipato all'attacco a Crepuscopoli contribuendo ad ammazzare sua madre e, in quell'attimo di distrazione, Zero riesce a fuggire rapendo anche Nami.

Ancora sotto shock per la scoperta appena fatta, David decide di seguire il gruppo per capire chi è Zero e che cosa ci faceva nell'Esercito così, dopo aver salutato la moglie, parte insieme al gruppo e raggiunge la Stazione del Tramonto dove lui e Chiara vanno al Radiant Garden mentre gli altri si recano alla Torre Misteriosa dove si trova Yen Sid. Quando David e Chiara ritornano al Radiant Garden e riferiscono a tutti che Nami è stata rapita da Zero, la Yutani mostra loro il video che Luke ha lasciato loro la sera prima della sua sconfitta e, al termine della visione, Yuffie decide di partire per trovare il covo dell'Organizzazione XIII, il gruppo del Master.

Saga del Timeskip Modifica

Due giorni dopo Trunks, Lea, Hancock, Margaret, Gaara e Brook giungono al Radiant Garden e li informano di tutto ciò che è successo alla Torre Misteriosa e anche che i Ninja di Konoha e Suna si sono salvati (Lea chiede anche a David di seguirlo su Nameck dove ci sono Sora e Naruto ma David rifiuta pronto a partire per cercare Zero), ma subito dopo arriva Merlino ripresosi dal colpo di Re Cold che consegna loro il notebook di Yuffie che segna tutto ciò che è successo durante la riunione dell'Organizzazione XIII compresa la sua morte: Leon adirato decide di partire per il Mondo che non Esiste insieme a Zoro, Gaara, Hancock e Kakashi e Hanasia, stranamente, da loro una mano conducendoli fino a lì.

Dopo ciò, David parte con una Gummiship alla volta dello spazio per cercare risposte sulla vera identità di Zero, ma qui viene contattato alla sera dal Consiglio dei 7 Saggi insieme a Naruto e Sora che li informano che dovranno seguire una nuova sessione di allenamenti per sopperire all'ultima debolezza che hanno o potenziamento che manca e che dovranno stare via un anno senza pericolo che l'Organizzazione XIII li catturi: i tre accettano. La mattina successiva i tre si recano sul Pianeta Zork dove si sarebbero allenati per un anno intero.

Saga delle Ultime Catture Modifica

Durante quest'anno David impara a sfruttare la luce del suo cuore per potenziare i suoi attacchi e, terminati i 365 giorni, i tre ritornano su Nameck dove, mentre David decide di tornare a Crepuscopoli, Naruto decide di andare a Marijoa per sistemare l'Impero Destroinal di Sasuke insieme a Chiara: decidono di accompagnarli anche Sakura e Shikamaru. Una volta tornato a Crepuscopoli trova però la sua casa distrutta e di Rebecca e del piccolo Boris nemmeno l'ombra: grazie ad un biglietto scopre che è Zero il colpevole e immediatamente si reca verso la sua Stazione Spaziale grazie alle coordinate riportate nel messaggio. Una volta giunto a destinazione si scontra con Zero nella palestra dell'astronave riuscendo a battere il suo avversario con l'astuzia, ma quando sta per ammazzarlo si ritrova ad un bivio: risparmiarlo e non ottenere vendetta oppure ucciderlo e diventarne schiavo per sempre. Mentre sta prendendo la sua scelta Rebecca lo ferma distraendolo inconsapevolmente quel che serve affinché Maschera di Ghiaccio intervenga mettendo fuori combattimento il biondo e catturandolo.

Saga dello Scettro Modifica

Poco dopo anche Naruto e Sora vengono condotti nella cella insieme agli altri. Giunti nell'Universo di Mezzo, i prigionieri subiscono le minacce di Maschera di Ghiaccio e assistono al dialogo tra Sora e Xion. L'indomani mattina Zero, Maschera, Xion e i Nuovi Cavalieri della Speranza si recano nella grotta dove dovrebbe trovarsi il tesoro finale mentre Sasori rimane a guardia dell'astronave e lì trovano lo Scettro della Luce. Tuttavia una volta preso Zero decide di non mantenere nessuna promessa e scappa rinchiudendo tutti nella grotta, è allora che Xion comprende come loro siano tutti pronti a pugnalarsi alle spalle e si schiera con la Neo Resistenza liberando i Nuovi Cavalieri della Speranza ad eccezione di Cell e Malefica. Subito dopo qualcuno li porta fuori dalla grotta e le reincarnazioni dei Discendenti della Luce si gettano all'inseguimento della Stazione Spaziale ormai in movimento: una volta arrivati, David decide di andare a salvare Rebecca e Boris.

Trovata la sua famiglia il biondo li libera e, una volta raggiunto l'hangar dove si trovano gli altri, Rebecca e Nami convincono il gruppo ad andarsene dalla nave che ormai si sta autodistruggendo. Tornati a terra trovano Xion in compagnia di Zero decidendo di curarlo per estorcergli informazioni. Subito dopo Zero racconta loro la sua storia dopo aver visto la Stazione Spaziale distrutta e David, capendo cos'ha provato, decide di perdonarlo ridando un corpo a Kate usando il suo desiderio con lo Scettro della Luce, tuttavia subito dopo Maschera di Ghiaccio riesce a rubare l'arma e vola via per consegnarlo all'Organizzazione XIII. Dopo ciò le Divinità dell'Universo di Dragon Ball decidono di dare una mano alla Neo Resistenza e con l'aiuto di Re Kaioh Goku manda un messaggio universale in cui chiede aiuto a chi è disposto a combattere: si recano subito lì alcuni sopravvissuti dell'Universo di One Piece (Usopp, suo figlio Anakin, Chopper, Franky, Mihawk e Shanks) e Lea seguito a ruota da Sakura, Vegeta e Zoro. Subito dopo Kibitoshin riesce a captare una discussione tra Master Xehanort e Deidara in cui viene svelato che l'anziano avrebbe incontrato Sasuke ai resti del Villaggio Plutinio: Naruto non perde questa opportunità e decide di recarsi là con Sakura e Sora.

I tre ritornano più tardi col cadavere di Sasuke mentre Re Kaioh svela loro la verità su Sasuke e Sora e quest'ultimo decide di partire per farsi uccidere da Master Xehanort eliminando così la parte di cuore dell'anziano che vive dentro di lui.

Saga della Guerra Universale Modifica

La mattina dopo, durante gli ultimi preparativi in vista della guerra universale, David chiede a Rebecca di rifugiarsi nella Stazione Spaziale insieme a Boris dove sarebbero stati al sicuro e lei accetta. Alla fine nel pomeriggio Luffy termina il potenziamento fatto da Kaiohshin il Sommo e, dopo che le Divinità se ne sono andate via, i combattenti si recano a Glade Glory dove ad attenderli ci sono i malvagi al gran completo. Dopo che Master Xehanort ha spiegato il suo piano nei minimi dettagli e Terra tenta di attaccarlo la Guerra Universale comincia.

Durante la battaglia David riesce a bloccare Cell prima che esaudisse un desiderio tramite lo Scettro della Luce e subito dopo lo sfida per mettere la parola fine alla rivalità tra l'Androide e la sua famiglia, ma la battaglia si rivela molto a favore dell'Androide che anche se superiore al nemico non riesce comunque ad avere la meglio su di lui, per questo decide di sfruttare la Kamehamea Solare mentre David ricorre al Raggio della Luce Eterna. Lo scontro tra i due colpi è micidiale ma alla fine è David, aiutato mentalmente da suo fratello Luke, a prevalere annientando una volta per tutte uno dei nemici più temibili degli Universi, Cell. Subito dopo, a causa di tutto il sangue perso, crolla a terra e per questo Sakura, Ino e Chopper per salvarlo iniziano una trasfusione.

David si riprende giusto in tempo per affrontare il Leviathan che si rivela un avversario ostico, per questo il Consiglio dei 7 Saggi decide di riportare i Cavalieri della Speranza nel regno della luce e con il loro aiuto, il sacrificio di Terra e il ritorno di Sora e Nami il gruppo riesce a sconfiggere definitivamente il Leviathan. Dopo la battaglia i Cavalieri tornano nella dimensione in cui si sono trasferiti e la ormai ex Neo Resistenza si reca nell'Universo di Dragon Ball per festeggiare la vittoria.

Saga del Gran Finale Modifica

Alla sera, durante la festa, David si allontana per entrare nella Capsule Corporation e cercare Rebecca che è come sparita nel nulla, ma durante la ricerca viene colto di sorpresa da Master Xehanort che gli ruba il cuore e lo usa per potenziarsi, tuttavia ritorna normale dopo la sconfitta dell'anziano e la ristabilizzazione dei Nuclei degli Universi grazie al sacrificio dei Cavalieri della Speranza.

Nell'Epilogo, 10 anni dopo gli eventi, David si è ritirato dalle lotte ma ciò nonostante continua a mantenere in allenamento il figlio Boris per tenerlo al passo con i suoi amici.

Battaglie Principali Modifica

Abilità e Poteri Modifica

Il giovane ha mostrato di saper combattere soprattutto utilizzando la sua spada, posta dentro il fodero che si trova sul suo lato destro, che ha un colorito grigio come tutte le altre spade. Tuttavia, dopo che Luke gliel'ha spezzata, l'Hitari maggiore gli ha regalato la sua, che ha un colorito nero come la notte ed è in grado di viaggiare per i mondi di un Universo (o tra gli Universi se le Porte degli Universi sono sbloccate). Al termine della lotta contro il Signore del Male, David ha scambiato questa spada con quella di Chiara fatta di Agalmatolite Marina.

Però è anche in grado di sfruttare l'Aura Oscura insegnatagli da Luke che gli ricopre completamente il corpo e lo rende tanto potente da riuscire a liberarsi dagli attacchi che gli paralizzano il corpo e allo stesso tempo a colpire l'avversario con enorme potenza. Tuttavia, ora che Luke gliel'ha tolta con la forza, non è più in grado di utilizzarla. Inoltre, essendo la reincarnazione di Davilide, è in possesso del suo Cristallo, col quale può trasferire la luce del suo cuore a qualsiasi cosa o parte del suo corpo per potenziarla notevolmente, anche se poi lo perde dopo la distruzione del Signore del Male.

Dieci anni dopo David impara ad utilizzare la spada con la mano sinistra per poter usare la destra per sferrare potenti pugni grazie al braccio meccanico, inoltre è diventato molto più veloce rispetto a quando possedeva l'Aura Oscura. Durante l'anno di allenamento sul Pianeta Zork David impara a sfruttare la luce del suo cuore per potenziare i suoi attacchi proprio come faceva con il Cristallo di Davilide.

Tra le tecniche che conosce ci sono:

  • Taglio del Diavolo: David, concentrando l'Aura Oscura sulla sua spada, lancia un fendente di spada potentissimo. Utilizzato per la prima volta contro Xehanort.
  • Dark Triangle: Il ragazzo fa dei tagli nell’aria creando una specie di triangolo dai bordi avvolti dall’oscurità, e poi, puntando la spada verso il nemico, la forma si divide in tanti piccoli triangoli dai bordi avvolti dall’aura oscura, che cominciano a dirigersi velocemente verso l'avversario. Utilizzato per la prima volta contro Barbanera.
  • Dark Blade: David crea una lama di oscurità sul suo braccio destro con cui può tagliare qualsiasi cosa. Utilizzato per la prima volta contro Barbanera.
  • Dark Pistol: Puntando la sua spada verso l'avversario, David spara un proiettile di oscurità contro di lui. Utilizzato per la prima volta contro Xehanort.
  • Apocalipse Rite: Tecnica ereditata in quanto reincarnazione di Davilide; uno dei due rituali più potenti, grazie al quale si può intrappolare il nemico all'interno di una prigione creata appositamente per l'evento; il prezzo per l'esecuzione della mossa è la propria vita; nel secondo caso che equivale a quello usato da lui si può riportare tutto al suo antico splendore. Va usato con il Cristallo di Davilide attivo. Utilizzato per la prima volta contro il Signore del Male.
  • Raggio della Luce Eterna: David concentra tutta la luce presente nel suo cuore nel palmo della mano destra e la rilascia tutta quanta sotto forma di raggio energetico. Può essere utilizzato unicamente due volte nel corso della vita. Utilizzato per la prima volta contro Cell.

Curiosità Modifica

  • Il suo nome "David" deriva dal personaggio biblico "Davide", che riuscì a combattere e vincere "Golia", un malvagio gigante.
  • Il suo finto cognome "Tokiwa" in giapponese significa "Smeraldo".
  • Il suo vero cognome "Hitari" deriva dal cognome del personaggio di Beyblade "Key Hiwatari" togliendo il "wa".

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale