FANDOM


Nell'Universo di Naruto, le 8 Porte del Chakra sono dei punti specifici presenti nel sistema circolatorio del chakra di qualsiasi persona. Esse controllano e limitano il flusso del chakra all'interno del corpo, impedendo alla persona di andare oltre le proprie capacità fisiche e mentali rischiando quindi la vita. Aprendo queste porte la persona può andare ben oltre i propri limiti, guadagnando estrema forza e velocità ma con l'alto rischio per il proprio corpo.

Generalmente vengono usate durante il Taijutsu quindi con tecniche come quelle del Loto, ma vengono sfuttate anche quando si attiva il Susanoo, una tecnica unica dello Sharingan.

Utilizzatori Modifica

8 Porte di Rock Lee

8 Porte di Rock Lee

Rock Lee, come visto finora, è in grado di aprire fino a sei delle otto porte.

Gai si è spinto fino alla settima. A differenza del suo allievo, Gai possiede una resistenza straordinaria, infatti nonostante apra sei porte ed usi la devastante tecnica che ne deriva, anziché ridurre il proprio corpo in uno stato di immenso dolore ancora peggiore di quello subito da Lee dopo la quinta porta, Gai resta solamente molto stanco dopo il combattimento.

Kakashi ha aperto solo la prima per completare la scalata della montagna ad una mano.

Dettagli ed Effetti Modifica

Qui di seguito sono riportate tutte le 8 Porte del Chakra e i suoi effetti:

  • 1. Apertura: La prima apertura permette all'utilizzatore di usare il massimo potenziale dei suoi muscoli, impedendo al cervello di limitarne l'uso. La forza complessiva viene quintuplicata. È possibile eseguire la tecnica dell'Loto Frontale.
  • 2. Riposo: Senza il controllo cerebrale, aumenta la resistenza fisica (stamina), permettendo di combattere al pieno delle proprie forze anche in uno stato avanzato di stanchezza.
  • 3. Vita: Si trova all'altezza del midollo allungato, rilascia completamente il sistema nervoso aumentandone la reattività. Il colore della pelle cambia sul rosso, indicando un aumento esponenziale dell'ossigenazione del sangue. L'apertura della Porta della Vita è il requisito minimo per l'esecuzione della tecnica del Loto Posteriore.
  • 4. Ferita: Aumenta il limite massimo di ossigeno che i polmoni possono incamerare.
  • 5. Chiusura: Aumenta il limite massimo di Chakra dell'individuo.
  • 6. Visione: L'organismo utilizza tutte le riserve di grassi e proteine per produrre ancora più energia, dando all'utente sempre più forza e resistenza. Si dice che a questo stato l'utilizzatore non subisca l'effetto dei Genjutsu. Gai è arrivato a questo livello, al quale esegue la devastante tecnica del Pavone del Mattino.
  • 7. Stupore: Viene tolto il limite alla velocità di movimento del corpo, il quale viene circondato da un'aura azzurra. Le tossine presenti nell'organismo vengono eliminate permettendo al corpo di usare un sistema più "pulito" producendo ancora più forza. A detta di Gai (che ha raggiunto questo livello) l'aura intorno al corpo non è chakra, ma sudore azzurro, che evapora a causa del calore raggiunto dal corpo.
  • 8. Morte: L'ultima porta è situata nel cuore. L'apertura provoca lo sprigionamento dell'energia massima possibile. Il cuore pompa il sangue alla sua frequenza massima, lo stadio energetico è superiore a qualsiasi altra porta. L'effetto collaterale è la distruzione delle cellule muscolari, comprese quelle cardiache. La morte se non si viene subito curati è inevitabile dopo l'apertura di questa porta.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale